Sabato 25 Maggio 2019 ore 06:58
COPPA ITALIA
Lazio-Milan 0-0. La Lazio spreca, il Milan regge
Un vero e proprio monologo della Lazio nella Semifinale di andata di Coppa Italia che gioca, crea, ha il pallino del match in mano ma non riesce a sfondare

Il primo tempo si apre con un’azione personale di Patric: lo spagnolo calcia dalla distanza e il pallone sfila di poco sul fondo. È il primo squillo biancoceleste, il primo campanello di allarme per i rossoneri. Ancora Lazio con una delle più grandi occasioni: Immobile raccoglie dentro l’area un pallone deviato calciando a botta sicura e mandando clamorosamente a lato con Donnarumma impietrito. Altra grandissima occasione pochi minuti dopo con Milinkovic Savic che incrocia troppo dal limite dell’area, sfera ancora sul fondo.

La Lazio spinge, mantiene il possesso del gioco ma non riesce ad andare in rete.

SECONDO TEMPO ANCORA A TINTE BIANCOCELESTI

La seconda frazione si apre come si era chiusa la prima. Azione bellissima di Milinkovic Savic, palleggio e tiro dalla distanza, stavolta Donnarumma blocca sicuro a terra. Gli uomini di Inzaghi pressano, attaccano così come fatto nel primo tempo davanti ad un Milan onestamente sottotono. Correa punta l’uomo sulla fascia sinistra, doppiopasso, dribbling secco e tiro debole di piatto da ottima posizione: Donnarumma ancora sicuro tiene il pallone a terra. Il monologo Lazio viene spezzato da una ripartenza improvvisa del Milan sull’asse Castillejo – Borini, Piatek raccoglie di testa ma manda alto. Clamorosamente è la prima e unica azione creata dagli uomini di Gattuso, davvero deludenti.

Non succede molto altro. La Lazio ha il rammarico di aver fatto una grande prestazione senza però esser stati cinici sottoporta. Acerbi & co. sono stati bravi ad annullare Piatek, bomber del momento. Uno zero a zero che sta stretto ai biancocelesti ma che fa morale e soprattutto consentirà di poter giocare con due risultati su tre (vittoria o pareggio con gol) nella gara di ritorno a San Siro che si disputerà a fine Aprile. Ora testa al Derby di Sabato!

IL TABELLINO: LAZIO-MILAN 0-0
Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, Acerbi, Patric; Romulo (45' st Marusic), Parolo (28' st Luis Alberto), Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Correa, Immobile (36' st Caicedo). A disp.: Proto, Guerrieri, Luiz Felipe, Durmisi, Cataldi, Badelj, Neto, Jordao. All.: Inzaghi.
 

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessie (28' Calhanoglu), Bakayoko, Paquetà (40' st Biglia); Suso (28' st Castillejo), Piatek, Borini. A disp.: A. Donnarumma, Reina, Abate, Conti, Strinic, Bertolacci, Calhanoglu, Rodriguez, Mauri, Cutrone. All.: Gattuso
 

Arbitro: Orsato
Ammoniti: Parolo, Patric (L); Romagnoli, Calabria, Donnarumma (M)
 

(Fonte Foto profilo ufficiale Twitter AC Milan)

Leggi anche:

Siviglia-Lazio 2-0. Addio biancoceleste all'Europa!

Genoa - Lazio 2-1. Il Grifone ribalta il match


ARTICOLI CORRELATI
Rossoneri avanti con Menez, poi gol di Parolo, Klose e ancora Parolo
Finisce sul risultato di 1-1 la sfida al Meazza tra Milan e Lazio. Bacca risponde a Parolo, espulso Lulic nel finale
La favola che vi raccontiamo oggi è questa: "C’era una volta la Serie A". Una storia che ha inizio negli anni Novanta...
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
5
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
1
Una vittoria netta, che conferma chi è ancora il padrone della terra rossa nonostante un inizio stagionale non esaltante
2
Buona prova dei ciociari che escono però sconfitti dal match del "Meazza" contro il Milan
3
Ricordiamo le innumerevoli vittorie che ci hanno fatto sognare con Ferrari e McLaren
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]