Sabato 25 Maggio 2019 ore 06:57
ARTE ASTROLOGICA
I cicli naturali Venere-Marte e l’andamento dei mercati finanziari
L'astrologia offre una prospettiva unica sulla realtà, permettendo di svelare almeno in parte la trama sottostante

L'astrologia offre una prospettiva unica sulla realtà, permettendo di svelare almeno in parte la trama sottostante i fenomeni di carattere collettivo e individuale. Nei contributi proposti in questa rubrica, alcuni esempi relativi all'applicazione dei principi dell'arte astrologica.

L’andamento dei fenomeni collettivi e di quelli individuali offre l’opportunità di verificare l’esistenza di un legame tra micro e macrocosmo, annoverato tra i presupposti di base dell’astrologia. Sovrapponendo per esempio alla rappresentazione grafica delle quotazioni degli indici di borsa alcuni dei momenti relativi ai cicli naturali dei pianeti, è possibile infatti verificare l’esistenza- se non dell’influsso diretto degli astri - almeno della correlazione tra cicli planetari e andamento dei mercati.

Figura 1. FTSE Mib da marzo 2009 a febbraio 2019

Nella Figura 1 sono evidenziati (con i cerchi rossi) alcuni dei momenti significativi della storia dell’indice FTSE Mib dal 2009 ai giorni nostri, coincidenti con la contemporanea presenza di Marte in uno dei segni fissi (Toro, Leone, Scorpione e Acquario) e di Venere nei segni cardinali (Ariete, Cancro, Bilancia, Capricorno); i cerchi verdi sono associati alla situazione inversa (Venere in segni fissi e Marte in quelli cardinali.

Figura 2. Valori zodiacali di Marte e Venere corrispondenti ai punti evidenziati nella Figura 1

Nel cerchio zodiacale nella Figura 2 sono riportate le posizioni di Marte (indicate dal cerchio di colore rosso) e quelle di Venere (cerchio verde) corrispondenti ai momenti evidenziati con i cerchi rossi in Figura 1; i cerchi bianchi col bordo di colore rosso o verde si riferiscono invece ai momenti contrassegnati con i cerchi di colore verde nella Figura 1.

A titolo d’esempio si considerino i punti A e B del grafico nella Figura 1 (marzo 2009): al primo corrispondono le posizioni di Marte in Acquario e di Venere in Ariete; al secondo quelle di Marte in Leone e di Venere in Bilancia, su posizioni zodiacali quindi diametralmente opposte alle precedenti (le distanze tra Leone e Acquario e tra Ariete e Bilancia sono infatti pari a 180°).

Un veloce esame visivo della Figura 2 rende evidente la distribuzione non casuale dei punti zodiacali interessati, con una netta preponderanza dei segni dell’Acquario, del Leone e del Capricorno, i più sollecitati dal passaggio dei due pianeti presi in considerazione in questa breve analisi.

Prendendo in considerazione altre combinazioni più complesse, il legame tra i cicli planetari e l’andamento dei fenomeni studiati risulta ancora più evidente di quanto non appaia limitando lo studio al semplice transito di un pianeta in un segno specifico. Naturalmente, per valutare l’andamento dei mercati finanziari (o di qualunque altra categoria di fenomeni) e utilizzare con profitto le informazioni ricavabili per via astrologica, non è possibile prescindere da una buona conoscenza della materia e della situazione politica ed economica; la capacità di riconoscere le dinamiche cicliche, d’altro canto, porta con sé un notevole vantaggio competitivo, derivante dalla comprensione più ampia e profonda dei fenomeni presi in esame.

Antonella Magretti e Rocco Pinneri coordinano le attività della Scuola Superiore di Astrologia, in collaborazione con l’Associazione Culturale Medio Cielo.

Sito web dell’associazione: https://astrolabs.it – Facebook: https://www.facebook.com/Astrolabs-270902413030834/

Per altre informazioni sulla Scuola Superiore di Astrologia  - Facebook

Serie rossa in Figura 1: A = marzo 2009, B = ottobre 2009, C = gennaio 2010, D = maggio 2010, E = febbraio 2011, F = settembre 2011, G = gennaio 2013, H = dicembre 2014, I = febbraio 2016, L = luglio 2016, M = novembre 2016. Serie verde in Figura 1: agosto 2011, B = aprile 2014, C = luglio 2015, D = gennaio 2018.

A cura di Rocco Pinneri

Leggi anche:

Marzo: "Nata sotto il segno dei pesci e rapita dalla carta della luna"

Italiani più infedeli in coppia, Roma è ad alto tasso di tradimento


ARTICOLI CORRELATI
Nel mese di maggio inizia a prendere corpo la polarizzazione tra i pianeti lenti distribuiti tra Sagittario e Capricorno e quelli veloci
Il blitz delle Fiamme Gialle stamane: in manette impiegati di Asl e uffici tecnici di alcuni Municipi di Roma Capitale
Giove e Saturno iniziano il moto retrogrado il 10 e il 30; il Sole entra nel segno del Toro il 20, Mercurio e Venere in Ariete il 17 e il 20
I PIU' LETTI IN RUBRICHE I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Centoquindici i fuochi d'artificio sparati sul mare per salutare il doppio compleanno dei festeggiati
2
Nella canzone il rocker attacca i legali che "alzano il calice al cielo sentendosi Dio" per il ritardo delle sentenze
3
Luttuosi, snob e cattivi
4
Il magnate uzbeko Alisher Usmanov, amante dell'arte, ha un patrimonio stimato intorno ai 14 miliardi di euro
5
Se la cartella allegata alla Pec è in formato ‘pdf’, la notifica non può ritenersi valida
1
L’isola d’Elba è molto vicina alla costa italiana e la si raggiunge comodamente in traghetto in poco più di un’ora
2
Tra i tanti preparativi vi è sicuramente la scelta della truccatrice e acconciatrice
3
"Instapeace" è ideato da Loretta Rossi Stuart e promosso dall'On. Patrizia Prestipino e dall'Associazione "Pathos", con il patrocinio di "Mamme per la pelle"
4
Il settore del gioco d’azzardo è da sempre uno dei più controversi e i casinò online italiani legali certificati ne sanno qualcosa
5
Negli ultimi tempi è aumentato notevolmente il numero di persone che sogna di lavorare nel mondo dello spettacolo
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]