Sabato 20 Aprile 2019 ore 01:04
BASKET
Virtus Roma, al via lo sprint finale per la promozione in Serie A1
Con l'esclusione di Siena dal campionato e il ritrovato +2 su Capo d'Orlando, tra i capitolini e la promozione ci sono le ultime 4 partite

Archiviata la cocente sconfitta sul campo di Rieti, maturata tutta nell'ultimo quarto di gioco dopo il +21 del terzo periodo, la Virtus Roma è chiamata ora allo sprint finale per raggiungere l'obiettivo Serie A1. Quattro partite per decidere il destino dei capitolini: o sarà promozione diretta in caso di primo posto, o saranno i playoff a decretare l'altra promossa. Tra Roma e la Serie A1 ci sono dunque le sfide con Agrigento, Treviglio, Scafati e Legnano.

Ma se negli ultimi tempi il campo non ha portato grandi soddisfazioni alla comunque capolista Virtus, buone notizie in tal senso arrivano invece da Siena: la Federazione ha infatti deciso di escludere dal campionato la Mens Sana per inadempimenti "sportivi e disciplinari". Alla luce di tale decisione, verranno tolti alle squadre tutti i punti guadagnati nelle gare disputate contro la formazione esclusa. Non avendo vinto contro Siena, Roma sarà immune da tale provvedimento, mentre Capo d'Orlando scivolerà a -2.
In sintesi, la Virtus tornerebbe sola in testa a quota 34 punti, con Capo d'Orlando a 32 e Rieti a 30.

Questi gli estratti principali del comunicato FIP: "Visto il referto ed il rapporto della gara n.1435 Mens Sana Basket 1871 SSD A RL–Pall. Biella SSD A RL disputata in data 17 marzo 2019; considerata la rinuncia alla precedente gara; rilevato, dalla lettura congiunta dei predetti documenti inerenti la gara in oggetto, che la Società Mens Sana Basket 1871 SSD A RL inseriva a referto un numero significativo di atleti appartenenti alle categorie giovanili; ritenuto pertanto che ci si trova di fronte ad una palese alterazione della uguaglianza competitiva strumentalmente e fraudolentemente posta in essere dalla Società Mens Sana Basket 1871; tenuto altresì conto del comportamento generale tenuto dalla Società, caratterizzato dalla presenza di numerose procedure arbitrali e di delibere del Consiglio Federale relative alle dichiarazioni di morosità che hanno determinato e determineranno l’applicazione di punti di penalizzazione e di ammende pecuniarie; dispone l’esclusione della Società Mens Sana Basket 1871 SSD A RL (cod. FIP 054507) dalla partecipazione al Campionato di Serie A2 Maschile per la presente stagione sportiva 2018 – 2019".

In giornata è arrivato anche il comunicato del Presidente Claudio Toti, in merito alla sconfitta con Rieti e in vista dello sprint finale: 
"È una battuta d’arresto che fa male, soprattutto per come è maturata. Ora però, non è il momento di guardare indietro. Al contrario, invece, bisogna restare uniti e concentrati sull’obiettivo promozione che stiamo inseguendo da inizio stagione e che è ancora un traguardo raggiungibile e nelle nostre mani. Ho fiducia nella squadra e sono sicuro che saprà reagire per dare il massimo nelle ultime gare decisive".


ARTICOLI CORRELATI
L'ex Siena si aggrega alla compagine capitolina per cercare la promozione in Serie A1
I capitolini vincono a Capo D'Orlando grazie alle triple di Chessa e alla freddezza di Nic Moore nel quarto quarto
In diretta dal Palazzo dello Sport di Roma per il derby laziale, con i capitolini in cerca dell'ottava vittoria consecutiva
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
5
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
1
Al Palazzo dello Sport i capitolini superano i campani per 91-64 con una prova d'autorità; sabato prossima sarà decisiva l'ultima gara della stagione a Legnano per decidere la promozione
2
Finisce 1-3 in favore dell'Inter il posticipo della giornata di A, salvezza che resta una chimera per il Frosinone
3
Per i ragazzi di Bucchi è arrivato il momento decisivo: una vittoria sabato consegnerebbe la promozione
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]