Martedì 23 Luglio 2019 ore 21:59
CRONACA POMEZIA
Pomezia: Spacciavano droga nei pressi di ristorante Torvajanica, arresti
I militari hanno notato i 2 pusher giungere nei pressi di un ristorante del posto a bordo di un’auto, dove nel parcheggio del locale vi era un uomo ad attenderli

I Carabinieri della Stazione di Torvajanica hanno arrestato un 40enne, già noto alle forze dell’ordine, un 22enne, incensurato, entrambi di Torvaianica, e un 26enne, anche lui con precedenti e residente a Pomezia. I primi due dovranno rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti, il terzo di detenzione ai fini di spaccio.

Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di droga effettuato su via di Campo Ascolano, i militari hanno notato il 40enne ed il 22enne che, dopo essere giunti nei pressi di un ristorante del posto a bordo di un’auto, hanno consegnato una grossa busta in cellophane al 26enne che da alcuni minuti era in attesa nel parcheggio dell’esercizio.

Quest’ultimo, bloccato dopo lo scambio, è stato trovato in possesso di 530 grammi di marijuana e di 60 grammi di cocaina, il tutto contenuto nella busta.

Grazie alla perquisizione dell’autovettura dei pusher, i Carabinieri hanno potuto recuperare altri 22 g. di cocaina. Il 40enne, inoltre, è stato trovato in possesso di 8.530 euro in contanti, ritenuti provento della sua illecita attività e quindi sequestrati.

I tre “soci” sono stati arrestati e rinchiusi nel carcere di Velletri, in attesa dell’udienza di convalida.

(Foto di repertorio)


ARTICOLI CORRELATI
Tra una portata e l’altra è arrivato anche il brindisi per il film di Christian Marazziti
Lo scorso 13 settembre l'uomo, con alcuni precedenti per spaccio, era stato raggiunto da colpi di arma da fuoco
I roghi al ristorante "La Bettola" all'Infernetto e "Peppino a Mare" a Ostia sarebbero entrambi di natura dolosa
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Nonostante i divieti e i servizi offerti dagli stabilimenti balneari, resiste il pranzo al sacco in spiaggia...
2
Quattro sono risultate rubate negli ultimi mesi a Roma e una a San Felice Circeo, mentre le altre 8 sono risultate coinvolte in falsi sinistri stradali
3
I due avevano rapinato anche un'area di servizio a Terni. Ora si trovano nel carcere di Vazia
4
Uno degli indagati è stato arrestato, si tratta di un ragazzo romeno di 25 anni, degli altri due gli inquirenti stanno ancora seguendo le tracce
5
Tra tentativi di insabbiamento e fake news, il punto sullo scandalo degli affidi illeciti di bambini a scopo di lucro
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]