Giovedì 25 Aprile 2019 ore 23:47
CULTURA E TURISMO
Fare Turismo: opportunità di lavoro a Roma
Il tradizionale evento dedicato alla formazione e al lavoro in ambito hotellerie, ha visto l’organizzazione di oltre 1200 colloqui tra domanda e offerta

Anche quest’anno Fare Turismo si è concluso con un autentico successo di pubblico. Il tradizionale evento dedicato alla formazione e al lavoro in ambito hotellerie, rivolto a chi già opera nel settore o a chi vuol costruirsi una carriera, ha visto l’organizzazione di oltre 1200 colloqui tra domanda e offerta.

Tenutosi a Roma dal 13 al 15 marzo, Fare Turismo ha all’attivo oltre ventuno appuntamenti, otto dei quali organizzati proprio a Roma, undici a Salerno e uno a Milano in occasione di Expo.

Operatori HORECA alla ricerca di professionisti

Oltre tremila i partecipanti convogliati presso l’Università Europea di Roma per prendere parte a workshop, colloqui di orientamento, opportunità formative universitarie e non. Più di mille le attività di recruiting tenute in occasione dell’evento, molte delle quali organizzate da colossi dell’ospitalità a Roma quali Alpitour World Hotels & Resorts, Sheraton, Starhotels e The Dorchester London.

La domanda di figure professionali si è rivelata tanto ricca quanto variegata: tra le imprese in cerca di personale specializzato figurano in primis gli alberghi, ma non mancano le strutture ricettive di altro tipo, come nel caso delle aziende che offrono servizi di booking. Il mercato del lavoro in ambito HORECA si rivela dunque tutt’altro che in crisi, bensì in una netta fase di crescita.

Crescita del turismo a Roma

A confermare il trend positivo della Capitale lo confermano i dati dell’Ente bilaterale del Turismo di Roma e del Lazio, che durante i primi 4 mesi del 2018 ha registrato l’arrivo di oltre 4,2 milioni di turisti, di cui più della metà provenienti dall’estero. Una crescita che si è attestata nel primo quadrimestre del 2018 su un +3,16% e che è proseguita con arrivi da record a Roma nel secondo semestre del 2018.

Le professioni più richieste dagli hotel

Dati alla mano, quello romano si dimostra essere un turismo sempre più internazionale, e che di riflesso impone a strutture alberghiere ed extralberghiere un impiego sempre più importante di personale altamente qualificato.

I tantissimi colloqui tenutisi a Roma in occasione dell’evento ci consentono quindi di tracciare un quadro più chiaro relativo alle professioni più richieste da hotel e resort. Si spazia dagli chef ai camerieri, dagli addetti alla reception ai night auditor, e ancora direttori e vicedirettori di struttura.

Nuove figure professionali: il fotografo

Parallelamente alle figure più classiche già attive a Roma in ambito alberghiero nell’ultimo decennio, ne stanno emergendo di diverse, ben più innovative, ma non per questo meno importanti, come ad esempio quella del fotografo di alberghi.

Ingaggiare un fotografo professionista specializzato in hotel infatti si rivela essere un investimento importantissimo, soprattutto tenendo conto del periodo storico che stiamo vivendo, nel quale hotel di lusso e case vacanza si ritrovano al contempo a proporsi all’interno degli stessi portali di prenotazione online.

In tal senso gli esperti di Web Marketing turistico sanno benissimo quanto le fotografie recitino un ruolo fondamentale nell’individuazione di nuovi potenziali clienti. Di fondamentale importanza dunque che le aziende operative in ambito hotellerie si presentino sui loro siti Internet ufficiali, su OTA come Booking o Expedia, e ancora sui social network, con delle fotografie altamente professionali.

Altre opportunità in ambito hotellerie

Tra le tante nuove figure professionali indispensabili agli alberghi di Roma e al mondo turistico in genere ricordiamo gli addetti alla comunicazione, gli uffici stampa, social media manager, esperti di marketing online e professionisti specializzati in home staging.

Il settore turistico insomma si rivela essere in continuo movimento e ricco di opportunità lavorative interessanti da cogliere, senza affatto escludere professioni innovative e non convenzionali.


ARTICOLI CORRELATI
Anche il cinema ha scelto lo Strand Hotel Terme Delfini di Ischia come set per il film "Il Paradiso all'improvviso" di Leonardo Pieraccioni
Roberta Moscioni è stata trovata priva di vita dalla figlia di 6 anni. Il cordoglio degli amici su Facebook
E' stato trovato privo di vita in una camera di albergo a via Marsala
I PIU' LETTI IN CULTURA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
2
Ci scrive uno degli alunni della V elementare nella quale insegnava il maestro Alberto Manzi
3
"Il più grande sepolcro circolare dell'età antica, grazie al finanziamento di 6 milioni di euro arrivato dalla fondazione Tim tornerà al suo splendore"
4
LA PREZIOSA OPERA DI BRONZO "MITO MEDITERRANEO" Roma assegnato il premio Capitale Fair Play Italia 2017 a Sergio Pirozzi
“Mito Mediterraneo” realizzata dalla Scultrice Alba Gonzales, sono stati: Sergio Pirozzi, Sindaco di Amatrice, Capitale Fair Play Italia 2017
5
Potrebbe trattarsi addirittura di un antico albergo dell'età imperiale
1
Un piccolo “tempio” per gli appassionati di cinema, "la Casa è stata negli anni il fulcro della vita privata e professionale dell'artista"
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]