Martedì 25 Giugno 2019 ore 17:51
DONNE ARCANI - RIVELARE SVELANDO
Arcani: Aprile e la Forza, carta dell'energia rappresentata dalla donna
La forza, un termine maschio, nonostante in effetti sia declinato al femminile

La forza, un termine maschio, nonostante in effetti sia declinato al femminile. A rappresentare questa particolare forma di energia nei tarocchi è in effetti una donna, una donna che a mani nude riesce a dominare niente meno che un leone. Il sommo detentore della forza animale. Infatti la visione del sottile, ovvero il vero dietro le apparenze, ci indica proprio che nella donna esiste una potente e inesauribile fonte di forza. Il coraggio, una sua emanazione, ritengo sia una delle qualità più preziose, soprattutto quando è il frutto della fede, dell'affidarsi ad un entità superiore che ci infonde la sua forza per contrastare la paura. Questa carta rappresenta anche la capacità di trattare l'aspetto terreno dell'esistenza, la materia, le passioni più istintive, guidati dall'alto. La donna sa ammansire una belva grazie alla sua connessione col divino, e torna il concetto che l'essere umano è chiamato ad essere canale tra l'inferiore e il superiore, l'alto e il basso, il celeste e il terreno. Nel mio futuro calendario, di cui qui solo una piccola anticipazione, l'immagine che mi ritrae vicino ad un leone, esprime anche la forza dell'essere femmina, oltre che donna coraggiosa ed ispirata. Il potere spirituale è anche di natura sessuale, di questo alcuni uomini che "odiano le donne", hanno terrore, per cui o scappano o cercano di controllarlo con varie forme di repressione, fino alla violenza vera e propria. La forza, il potere insito in ognuno di noi, può certamente divenire ditruttivo qualora venga distorto dall'egoismo e la paura. Un potere "alto e puro", è una fonte di coraggio, passione e fruttuosità incredibile, il potere che viene dal cuore. Il potere dell'amore. La lama numero 8 degli Arcani Maggiori: la Forza è l'energia che addomestica, benefica, guaritrice, un'energia femminile, l'energia primordiale. Le parole chiave: apertura emotiva, passione, trasformazione in positivo di tutto ciò di negativo che ci circonda, coraggio.

 

Leggi anche:

Marzo: "Nata sotto il segno dei pesci e rapita dalla carta della luna"

I cicli naturali Venere-Marte e l’andamento dei mercati finanziari


ARTICOLI CORRELATI
Loretta Rossi Stuart ci accompagna, mese per mese, con le figure femminili dei tarocchi
Maggio, mese delle mistiche, delle sante e delle grandi donne che si sono rese strumento del divino
I PIU' LETTI IN RUBRICHE I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Centoquindici i fuochi d'artificio sparati sul mare per salutare il doppio compleanno dei festeggiati
2
Luttuosi, snob e cattivi
3
Nella canzone il rocker attacca i legali che "alzano il calice al cielo sentendosi Dio" per il ritardo delle sentenze
4
Il magnate uzbeko Alisher Usmanov, amante dell'arte, ha un patrimonio stimato intorno ai 14 miliardi di euro
5
Se la cartella allegata alla Pec è in formato ‘pdf’, la notifica non può ritenersi valida
1
di Il capocordata
2
A Roma si investe sempre più sugli immobili di lusso. Rispetto alle case nuove, le preferenze ricadono sulle abitazioni da ristrutturare
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]