Martedì 20 Agosto 2019 ore 05:34
Incidente Valmontone: l'uomo morto sotto il treno era di Artena
Nel pomeriggio di giovedì per cause ancora da chiarire un 40enne cade sui binari e finisce sotto il treno

AGGIORNAMENTO: L’uomo, classe ’78, è nato a Colleferro ma cresciuto ad Artena, da anni residente a Rimini.

Aggiornamento Venerdì 5 aprile: L'uomo morto ieri sotto le rotaie di un treno partito da Roma Termini e in transito a Valmontone diretto a Colleferro, sembra sia un uomo 40enne.

Incidente mortale sotto le rotaie del treno a Valmontone

Giovedì 4 Aprile. Una bruttissima giornata quella di giovedì, dopo che nei giorni scorsi sembrava essere arrivata l'estate. Nel tardo pomeriggio, intorno alle 18,40, a Valmontone (Roma), la zona intorno alla Stazione ferroviaria comincia ad animarsi, si sentono richiami di aiuto e la scena che si presenta agli occhi dei passanti è drammatica. Un uomo, 40 anni, era finito sui binari proprio all'arrivo del treno rimanendone ucciso sul colpo.

Il corpo non è ancora stato identificato. L'arrivo dei soccorsi, le sirene, il clamore, la preoccupazione per quello che era appena successo ha creato una situazione realmente drammatica, ancora in corso alla Stazione di Valmontone. Bloccata la circolazione dei treni in entrambe le direzioni. Dalla stazione Termini di Roma verso sud è tutto fermo. La linea Roma Napoli via Cassino. Seguono aggiornamenti. Sul posto Vigili del Fuoco, Carabinieri, Polizia e Polizia Scientifica.

20,45. Report dalla Stazione di Valmontone: Il treno non doveva fermarsi a Valmontone ma era diretto a Colleferro dove si sarebbe fermato. I passeggeri all'altezza della stazione di Valmontone hanno sentito frenare il treno che è rimasto almeno 10 minuti fermo senza sapere cosa fosse successo. L'autista è sceso per controllare lungo i vagoni e i binari, e si è accorto della presenza del corpo della persona sotto le rotaie.

Ancora è da chiarire la dinamica dell'incidente mortale. Non è possibile capire la dinamica dell'accaduto e se la tragedia sia stata una fatalità che ha colpito l'uomo mentre attraversava i binari. I treni diretti a Colleferro, Frosinone e Cassino potranno subire ritardi fino a 120 minuti o addirittura cancellazioni. Si sta aspettando ancora la Polizia scientifica da Roma. Sarà lunga la notte alla stazione ferroviaria. Sono stati annunciati autobus sostitutivi, in partenza dal Piazzale della stazione.

Leggi anche:

Artena, Carmelo Mario Calabrese ucciso in Brasile: sei gli arresti

Allerta Meteo Lazio: temporali e venti forti da questa mattina, 4 aprile


ARTICOLI CORRELATI
Un cittadino di un comune limitrofo scrive una lettera indirizzata agli amministratori di Valmontone riguardante gli abbonamenti per il parcheggio alla stazione ferroviaria
Il tragico epilogo è avvenuto in prossimità della stazione di Sgurgola
Cantieri aperti, dalle 23:30 di venerdì 19 agosto, alle 4:00 di martedì 23 agosto
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dopo una rissa ruba un'auto e in velocità attraversa l'isola pedonale sfiorando i clienti dei bar, ruba un coltello e ferisce 4 vigili
Data di pubblicazione: 2019-08-18 03:24:59
2
Ora si attende l'arrivo dei GOS, Gruppi Operativi Speciali
Data di pubblicazione: 2019-08-19 12:09:09
1
Nelle prime ore del mattino tragico incidente in via Giulianello
Data di pubblicazione: 2019-08-11 11:55:27
2
Dal 2009 ad oggi il Dottor Garrotto ha eseguito circa 3.000 interventi di chirurgia metabolica
Data di pubblicazione: 2019-08-07 17:09:29
3
"L'incidente, considerato l'elevato numero di frammenti precipitati al suolo, avrebbe potuto avere conseguenze gravissime per gli abitanti"
Data di pubblicazione: 2019-08-11 21:35:23
4
Le attività di controllo per tutelare i consumatori si sono svolte in tre supermercati della zona
Data di pubblicazione: 2019-08-05 11:15:54
5
La polemica è di Massimo Fini, noto per il suo atteggiamento anarchico e le critiche feroci all'Occidente
Data di pubblicazione: 2019-08-02 17:32:36
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]