Martedì 18 Febbraio 2020 ore 11:01
CARABINIERI COLLEFERRO
Valmontone, sorpresi a rubare un'auto nel parcheggio stazione, 2 arresti
Per i due 30enni è scattato l’obbligo di dimora nel comune di residenza

Nel corso dei quotidiani servizi di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, i Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato due cittadini italiani, entrambi 30enni con precedenti, per tentato furto aggravato.

Dopo alcune denunce ricevute da parte di pendolari che quotidianamente parcheggiano l’autovettura nei pressi della stazione ferroviaria di Valmontone, i Carabinieri hanno attivato mirati servizi nell’area interessata, riuscendo a cogliere in flagranza di reato i due complici che erano intenti a cercare di aprire la portiera di un’utilitaria lì parcheggiata.

Alla vista dei militari, i malfattori hanno cercato immediatamente di scappare ma, raggiunti dai Carabinieri, sono stati bloccati e trovati in possesso dei loro “attrezzi del mestiere”: vari arnesi da scasso come grossi cacciaviti e pinze. 

Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia in attesa del rito direttissimo, a esito del quale, dopo la convalida dell’arresto, è scattato l’obbligo di dimora nel comune di residenza e sarà richiesta la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Valmontone per due anni.

*Servizio a cura dei Carabinieri della compagnia di Colleferro 

*Foto di archivio

LEGGI ANCHE:

Tolfa, palazzo comunale in fiamme: distrutto ufficio assistenti sociali

Roma: Ignazio Marino, assoluzione piena tra soddisfazione e rimpianto


ARTICOLI CORRELATI
Nel pomeriggio di giovedì per cause ancora da chiarire un 40enne cade sui binari e finisce sotto il treno
L’immediato intervento dei Carabinieri hanno permesso di interrompere la lite e di soccorrere la vittima che è stata trasportata in ospedale e medicata dai medici
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
La Capitale si sveglia con la legalità nel IV Municipio
Data di pubblicazione: 2020-02-18 08:02:44
1
A seguito di un tamponamento tra le auto coinvolte, una di esse è andata a impattare contro un albero provocando la morte di una persona all'interno dell'abitacolo
Data di pubblicazione: 2020-02-16 17:38:36
2
Alla ragazza era stato somministrato un tranquillante e per oggi, lunedì 17, fissato un appuntamento con il neuropsichiatra
Data di pubblicazione: 2020-02-17 09:03:40
3
I due coniugi, residenti a Velletri, erano da poco decollati da Nettuno e si dirigevano verso i Castelli Romani
Data di pubblicazione: 2020-02-16 11:55:59
4
L'inchiesta del "Corriere della Sera" mostra come il nuovo Regolamento sul decoro urbano venga quotidianamente ignorato
Data di pubblicazione: 2020-02-17 12:19:20
5
La Capitale si sveglia con la legalità nel IV Municipio
Data di pubblicazione: 2020-02-18 08:02:44
1
A partire da oggi sono aperte le posizioni manageriali; per queste figure professionali è previsto un salario d'ingresso pari a 1.550,00 euro lordi
Data di pubblicazione: 2020-02-11 10:27:50
2
Il piccolo è affetto da distrofia muscolare e si trova su una carrozzella, la mamma: "Il sacerdote ci ha buttati fuori"
Data di pubblicazione: 2020-02-12 09:55:40
3
Un passante, presente al momento della tragedia, ha immediatamente comunicato il fatto alle autorità di pubblica sicurezza
Data di pubblicazione: 2020-02-13 18:17:37
4
Quando il verificatore ha chiesto al ragazzo di mostrargli il titolo di viaggio, il giovane lo ha prima preso a male parole e in seguito è passato alle mani
Data di pubblicazione: 2020-02-06 11:19:25
5
A seguito di un tamponamento tra le auto coinvolte, una di esse è andata a impattare contro un albero provocando la morte di una persona all'interno dell'abitacolo
Data di pubblicazione: 2020-02-16 17:38:36
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]