Mercoledì 26 Giugno 2019 ore 00:23
BASKET
Domenica 14 Aprile la Virtus Roma si gioca la Serie A in casa
I ragazzi di Piero Bucchi ospiteranno alle ore 19:15 la Givova Scafati per la gara più importante dell'anno, in attesa del risultato di Capo d'Orlando a Latina

Dopo 4 anni di sofferenze nella Serie A2, è arrivato il momento del riscatto: domenica 14 Aprile la Virtus Roma si giocherà l'opportunità di tornare nel campionato che le compete, la Serie A1. 
Al Palazzo dello Sport dell'Eur arriva la Givova Scafati dell'ex Aaron Thomas, per la partita indubbiamente più importante di questa stagione. 
Una gara che non necessariamente sarà decisiva per la promozione, visto che saranno fondamentali in tal senso i risultati dagli altri campi. Da un campo, in particolare: quello di Latina, dove sarà impegnata Capo d'Orlando (a pari punti con Roma ma sotto negli scontri diretti). Una sconfitta dei siciliani darebbe dunque l'opportunità alla Virtus di vincere tra le mura amiche e festeggiare il ritorno in Serie A sul proprio campo.
Il match del Palazzo dello Sport comincerà infatti un'ora più tardi rispetto a quello di Latina, e i ragazzi di Coach Piero Bucchi potranno venire a conoscenza del risultato di Capo d'Orlando già durante l'intervallo (ammesso che sia un vantaggio in termini psicologici).
Ma Roma non dovrà pensare ad altro che alla propria gara: gli ultimi risultati non sono stati infatti dei migliori per i capitolini, che dopo un campionato sfavillante stanno ora rallentando pericolosamente. Nelle ultime 6 gare sono state solo 2 le vittorie, con questo trend negativo che è cominciato proprio contro Capo d'Orlando lo scorso 19 Febbraio. Un andamento che è peggiorato specialmente fuoricasa: i capitolini possono infatti ancora vantare un invidiabile record di 11 vittorie e 2 sole sconfitte tra le mura amiche.
Ma nonostante tutte le difficoltà Roma è ancora in testa alla classifica, avendo disputato in questi mesi un campionato di altissimo livello che ora le concede la possibilità di avere il destino tra le proprie mani.
Domenica sarà dunque di vitale importanza l'apporto del pubblico in un Palazzo dello Sport che già si preannuncia più caldo del solito, visto l'ottimo andamento delle prevendite. 
I ragazzi di Piero Bucchi meritano infatti di essere sostenuti, perchè sebbene le aspettative fossero alte, nello sport (tantomeno nel basket) non può mai essere scontato mantenere un livello così alto nell'arco di una stagione. E la Virtus, classifica alla mano, è la squadra che meglio ci è riuscita in questo campionato di A2, e potrebbe ora finalmente restituire a Roma un palcoscenico degno della città in cui gioca.
Oltre che restituire all'intero basket italiano una piazza troppo importante per il bene del Gioco.

Per la partita sono sempre valide tutti gli sconti che la società offre (visionabili sul sito ufficiale); saranno inoltre presenti due stand con il merchandise ufficiale.
L'appuntamento è quindi fissato al Palazzo dello Sport dell'Eur per domenica 14 Aprile, ore 19:15.


ARTICOLI CORRELATI
Al Palazzo dello Sport i capitolini superano i campani per 91-64 con una prova d'autorità; sabato prossima sarà decisiva l'ultima gara della stagione a Legnano per decidere la promozione
I ragazzi di Piero Bucchi vincono tra le mura amiche e la promozione si fa sempre più vicina
In un PalaMangano caldissimo (anche troppo), i capitolini cedono davanti a Scafati e a qualche dubbia decisione arbitrale
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
5
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
1
Losanna premia la candidatura italiana
2
L'ala ha firmato un biennale con Pistoia, mentre Rullo si andrebbe ad aggiungere ai confermati Baldasso e Alibegovic
3
Il Faraone convinto a suon di milioni dallo Shanghai Shenhua: contratto da 13 milioni netti all'anno
4
Il dirigente ex Torino è stato finalmente annunciato sui canali ufficiali della società giallorossa, dopo un mese di tira e molla
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]