Martedì 20 Agosto 2019 ore 05:36
Montefiascone, auto va a sbattere contro un palo:morto Renzo Ceccariglia
Ceccariglia, poliziotto in pensione, era molto conosciuto in paese per la sua passione per le auto e le corse

Auto va a sbattere contro un palo: Renzo Ceccariglia muore nell’impatto. Incidente stradale questa mattina, lunedì 15 aprile 2019, intorno alle ore 8:00 in via San Flaviano nel centro di Montefiascone. Per cause in corso d’accertamento, la Rover Mg guidata dal 72enne è andata a scontrarsi contro un palo vicino alla Basilica di San Flaviano.

Renzo Ceccariglia molto probabilmente ha perso il controllo dell’auto a causa di un malore. Ceccariglia, poliziotto in pensione, era molto conosciuto in paese per la sua passione per le auto e le corse. Aveva gareggiato in corse di regolarità con auto d’epoca. Sul posto per i rilievi del caso sono intervenuti i Carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Montefiascone insieme ai Vigili del Fuoco e agli operatori sanitari del 118.

LEGGI ANCHE:

Fa spesa "gratis" all'Outlet di Valmontone: arrestata 36enne di Artena

All'alba un colpo ai clan Casamonica, Spada e Di Silvio: 23 arresti


ARTICOLI CORRELATI
L'incidente, dalle prime ricostruzioni, ha coinvolto due autovetture e un camioncino. La vittima è un uomo di Cave
Schianto all'incrocio con via Acqua Vergine, decedute una 26enne e la figlia di 6 anni
Nelle prime ore del mattino tragico incidente in via Giulianello
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dopo una rissa ruba un'auto e in velocità attraversa l'isola pedonale sfiorando i clienti dei bar, ruba un coltello e ferisce 4 vigili
Data di pubblicazione: 2019-08-18 03:24:59
2
Ora si attende l'arrivo dei GOS, Gruppi Operativi Speciali
Data di pubblicazione: 2019-08-19 12:09:09
1
Nelle prime ore del mattino tragico incidente in via Giulianello
Data di pubblicazione: 2019-08-11 11:55:27
2
Dal 2009 ad oggi il Dottor Garrotto ha eseguito circa 3.000 interventi di chirurgia metabolica
Data di pubblicazione: 2019-08-07 17:09:29
3
"L'incidente, considerato l'elevato numero di frammenti precipitati al suolo, avrebbe potuto avere conseguenze gravissime per gli abitanti"
Data di pubblicazione: 2019-08-11 21:35:23
4
Le attività di controllo per tutelare i consumatori si sono svolte in tre supermercati della zona
Data di pubblicazione: 2019-08-05 11:15:54
5
La polemica è di Massimo Fini, noto per il suo atteggiamento anarchico e le critiche feroci all'Occidente
Data di pubblicazione: 2019-08-02 17:32:36
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]