Lunedì 22 Luglio 2019 ore 04:14
CRONACA MONDO
Parigi, Notre Dame, incendio spento: le opere d’arte sono in salvo
Charlie Hebdo ritrae il presidente francese con le due torri della cattedrale in fiamme al posto dei capelli

Domato l’incendio a Notre Dame, salvato il tesoro: le opere d’arte sono in salvo. E’ partita la corsa alle donazioni per la ricostruzione, raccolti già 300 milioni. L’incendio divampato ieri sera, lunedì 15 aprile, ha distrutto il tetto della cattedrale e la grande guglia ed è stato spento solo stamattina intorno alle ore 5:00. Vi hanno lavorato circa 400 Vigili del Fuoco. La situazione adesso è sotto controllo. Distrutti la grande guglia e il tetto, mentre è da accertare la stabilità della struttura. Portate in salvo tutte le opere d’arte, grazie al lavoro dei Pompieri.

Incendio Notre Dame, Charlie Hebdo pubblica la vignetta

La rivista satirica Charlie Hebdo torna a scatenare le polemiche, pubblicata la vignetta sull’incendio della cattedrale di Notre Dame. Una vignetta su fondo rosso che ritrae il capo dello stato francese, Emmanuel Macron, con le due torri in fumo al posto dei capelli. Il sorriso di Macron un po’ sinistro e la scritta: “Je commence par la charpente”. Questa la vignetta, pubblicata dalla rivista satirica Charlie Hebdo, dopo il devastante incendio che ha colpito la cattedrale di Notre Dame nel cuore di Parigi. Il disegno firmato Riss. La traduzione della scritta nella vignetta corrisponde a: “Inizio dall’ossatura”, intendendo lo scheletro in legno della cattedrale distrutta. Il riferimento sarebbe diretto alla questione delle riforme che molti francesi chiedono al loro capo dello stato. Macron ha annunciato che la cattedrale sarà ricostruita e il discorso che avrebbe dovuto tenere ieri sera, per illustrare misure e provvedimenti dopo le settimane di caos legate ai gilet gialli, è stato rinviato proprio a causa dell’incendio.

LEGGI ANCHE:

Incidente mortale sulla Rieti-Terni. Un morto e un ferito grave FOTO

Incendio Notre Dame: spesso risultano fatali i lavori di manutenzione


ARTICOLI CORRELATI
La Fenice, il Petruzzelli, la Reggia di Caserta, la Cappella della Sindone a Torino e sempre durante i lavori di manutenzione
Iniziativa per ricordare i giovani reatini morti nel sisma dell'aprile 2009
Nel mirino di Gdf e R.O.S. quote societarie, opere d'arte e mobili di antiquariato dello storico capo
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Nonostante i divieti e i servizi offerti dagli stabilimenti balneari, resiste il pranzo al sacco in spiaggia...
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]