Giovedì 20 Febbraio 2020 ore 21:25
AGGIORNAMENTI
Castel Gandolfo, continuano al lago ricerche 31enne scomparso
Si teme che possa essersi gettato nelle acque del lago, in una zona dove già in passato sono avvenuti suicidi

Proseguono senza interruzione da ieri mattina le ricerche al lago Albano del 31enne scomparso da 3 giorni dalla sua abitazione di Ciampino. La madre aveva denunciato la scomparsa del figlio alla caserma dei Carabinieri. L' auto del ragazzo, una Clio grigia, è stata ritrovata sul lungolago e sono stati rinvenuti anche i suoi pantaloni e lo zaino con alcune medicine che assumeva. I sommozzatori dei Vigili del Fuoco sono impegnati senza posa nelle operazioni di ricerca, con apparecchiature sonar per individuare l'eventuale massa del corpo del ragazzo. Il Lago Albano è il lago vulcanico più profondo d'Italia.

Si teme che possa essersi gettato nelle acque del lago, in una zona dove già in passato sono avvenuti suicidi - riferisce "Il Messaggero". Secondo testimonianze dei vicini di casa, il ragazzo aveva tentato in precedenza di togliersi la vita nella sua abitazione. Sul luogo delle ricerche vi era stamane anche la madre dello scomparso, insieme al suo cane. Finora nessuna traccia del giovane.

Aggiornamento 22 aprile: procedono senza sosta le operazioni di ricerca dei Vigili del Fuoco, che perlustrano le acque del lago Albano, scandagliano i fondali con speciali strumenti, mentre un elicottero effettua le ricerche dall'alto. L'ipotesi più accreditata della scomparsa del 31enne è quella che si sia gettato nelle acque del lago, per farla finita. Già una volta tentò di togliersi la vita nel suo appartamento. Al momento le operazioni di ricerca nelle acque del lago non hanno dato risultati.


ARTICOLI CORRELATI
Era scomparso da qualche giorno dalla sua casa di Ciampino, la sua auto è stat ritrovata sul lungolago. Il suo corpo senza vita a 25 metri di profondità
Sono stati 16 lunghi giorni di ricerche per localizzare il corpo della vittima, grazie a un particolare sonar con verricello in dotazione ai Vigili del fuoco
Si teme l'ennesima sciagura. Il giovane, originario di Palermo, era in compagnia del fratello e della fidanzata
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il movente fu prelevare dalla vittima i nomi di coloro che avevano identificato i soggetti di estrema destra del quartiere Montesacro
Data di pubblicazione: 2020-02-20 14:54:52
2
La risposta politica a Salvini che si era recato nel X Municipio poche settimane fa e il piano ambientalista per le spiagge
Data di pubblicazione: 2020-02-20 12:57:59
3
Chiusa e riaperta dopo i soccorsi, la carreggiata in direzione Terni, all'altezza del chilometro 12, nella zona Prima Porta
Data di pubblicazione: 2020-02-20 16:28:13
4
L'associazione "Don Chisciotte" porta alla vittoria legale 40 utenti del III Municipio
Data di pubblicazione: 2020-02-20 10:27:34
5
L'iniziativa con Atac unisce educazione ambientale e civica e sconti sui trasporti
Data di pubblicazione: 2020-02-20 09:21:08
1
A seguito di un tamponamento tra le auto coinvolte, una di esse è andata a impattare contro un albero provocando la morte di una persona all'interno dell'abitacolo
Data di pubblicazione: 2020-02-16 17:38:36
2
Alla ragazza era stato somministrato un tranquillante e per oggi, lunedì 17, fissato un appuntamento con il neuropsichiatra
Data di pubblicazione: 2020-02-17 09:03:40
3
I due coniugi, residenti a Velletri, erano da poco decollati da Nettuno e si dirigevano verso i Castelli Romani
Data di pubblicazione: 2020-02-16 11:55:59
4
La donna soffriva da tempo di disturbi psichici
Data di pubblicazione: 2020-02-20 10:10:21
5
La coppia aveva problemi economici, la donna non lo denunciava per paura di perdere il figlio
Data di pubblicazione: 2020-02-19 10:37:58
1
A partire da oggi sono aperte le posizioni manageriali; per queste figure professionali è previsto un salario d'ingresso pari a 1.550,00 euro lordi
Data di pubblicazione: 2020-02-11 10:27:50
2
Il piccolo è affetto da distrofia muscolare e si trova su una carrozzella, la mamma: "Il sacerdote ci ha buttati fuori"
Data di pubblicazione: 2020-02-12 09:55:40
3
Un passante, presente al momento della tragedia, ha immediatamente comunicato il fatto alle autorità di pubblica sicurezza
Data di pubblicazione: 2020-02-13 18:17:37
4
Quando il verificatore ha chiesto al ragazzo di mostrargli il titolo di viaggio, il giovane lo ha prima preso a male parole e in seguito è passato alle mani
Data di pubblicazione: 2020-02-06 11:19:25
5
A seguito di un tamponamento tra le auto coinvolte, una di esse è andata a impattare contro un albero provocando la morte di una persona all'interno dell'abitacolo
Data di pubblicazione: 2020-02-16 17:38:36
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]