Martedì 07 Aprile 2020 ore 14:54
AGGIORNAMENTI
Castel Gandolfo, continuano al lago ricerche 31enne scomparso
Si teme che possa essersi gettato nelle acque del lago, in una zona dove già in passato sono avvenuti suicidi

Proseguono senza interruzione da ieri mattina le ricerche al lago Albano del 31enne scomparso da 3 giorni dalla sua abitazione di Ciampino. La madre aveva denunciato la scomparsa del figlio alla caserma dei Carabinieri. L' auto del ragazzo, una Clio grigia, è stata ritrovata sul lungolago e sono stati rinvenuti anche i suoi pantaloni e lo zaino con alcune medicine che assumeva. I sommozzatori dei Vigili del Fuoco sono impegnati senza posa nelle operazioni di ricerca, con apparecchiature sonar per individuare l'eventuale massa del corpo del ragazzo. Il Lago Albano è il lago vulcanico più profondo d'Italia.

Si teme che possa essersi gettato nelle acque del lago, in una zona dove già in passato sono avvenuti suicidi - riferisce "Il Messaggero". Secondo testimonianze dei vicini di casa, il ragazzo aveva tentato in precedenza di togliersi la vita nella sua abitazione. Sul luogo delle ricerche vi era stamane anche la madre dello scomparso, insieme al suo cane. Finora nessuna traccia del giovane.

Aggiornamento 22 aprile: procedono senza sosta le operazioni di ricerca dei Vigili del Fuoco, che perlustrano le acque del lago Albano, scandagliano i fondali con speciali strumenti, mentre un elicottero effettua le ricerche dall'alto. L'ipotesi più accreditata della scomparsa del 31enne è quella che si sia gettato nelle acque del lago, per farla finita. Già una volta tentò di togliersi la vita nel suo appartamento. Al momento le operazioni di ricerca nelle acque del lago non hanno dato risultati.


ARTICOLI CORRELATI
Era scomparso da qualche giorno dalla sua casa di Ciampino, la sua auto è stat ritrovata sul lungolago. Il suo corpo senza vita a 25 metri di profondità
Sono stati 16 lunghi giorni di ricerche per localizzare il corpo della vittima, grazie a un particolare sonar con verricello in dotazione ai Vigili del fuoco
Si teme l'ennesima sciagura. Il giovane, originario di Palermo, era in compagnia del fratello e della fidanzata
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Buzzi è stato scarcerato dopo 5 anni di galera in seguito all'istanza presentata dai suoi legali dopo la sentenza della Cassazione che ha fatto cadere l'accusa di mafia
Data di pubblicazione: 2020-04-07 13:54:10
2
Il lockdown non impedisce ai pusher di smerciare, soprattutto su taxi e bus, ma il problema sarà quando finiranno i rifornimenti di droga...
Data di pubblicazione: 2020-04-07 12:52:08
1
39 a Roma, 40 a Frosinone, 21 a Viterbo, 47 a Rieti e 9 a Latina
Data di pubblicazione: 2020-04-06 14:25:40
2
Il Campidoglio sta elaborando un piano per la convivenza con il Sars-coV-2 nella Capitale
Data di pubblicazione: 2020-04-06 08:39:46
3
La scusa di andare a fare la spesa, per queste due giornate non avrà validità
Data di pubblicazione: 2020-04-06 17:55:19
4
La vittima aveva 60 anni; ancora da chiarire le cause rogo
Data di pubblicazione: 2020-04-05 11:31:48
5
Sarebbe stato svegliato in modo brusco dal rumore della macchinetta del caffè che la vittima aveva messo sul fuoco
Data di pubblicazione: 2020-04-05 12:02:41
1
39 a Roma, 40 a Frosinone, 21 a Viterbo, 47 a Rieti e 9 a Latina
Data di pubblicazione: 2020-04-06 14:25:40
2
La terra ha tremato in un'area piuttosto vasta, da Tivoli e Monterotondo a Guidonia, Mentana, Castel Madama, e ai quartieri nord-est di Roma
Data di pubblicazione: 2020-04-03 07:50:34
3
Il Campidoglio sta elaborando un piano per la convivenza con il Sars-coV-2 nella Capitale
Data di pubblicazione: 2020-04-06 08:39:46
4
Nonostante l’emergenza, e l’impossibilità di festeggiare adeguatamente, una coppia di Valmontone, Fabio e Adriana, ha scelto comunque di coronare il suo sogno
Data di pubblicazione: 2020-04-02 13:38:08
5
Una breve analisi dei Comuni del Lazio che sembrano ad oggi essere meno colpiti dal virus Sars-coV-2
Data di pubblicazione: 2020-04-03 13:48:41
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]