Venerdì 24 Maggio 2019 ore 17:44
CUOCHI E DINTORNI
Kupferkanne Carezza: cucina mediterranea nel cuore dell'Alto Adige
Ci sono dei luoghi pieni di cuore immersi nelle Dolomiti che profumano di ricordi

Ci sono dei luoghi pieni di cuore immersi nelle Dolomiti che profumano di ricordi, profumano di casa, dove ogni piatto viene preparato con passione ed ingredienti di prima scelta. Uno di questi é lo splendido ristorante Kupferkanne Carezza di Nova Levante. La Chef milanese (ma con Forio nel cuore) Barbara De Nigris, propone i piatti tipici della tradizione mediterranea.

Gnocchi, ragú, polenta,parmigiana di melanzane, abbacchio, una golosa cacio e pepe di tradizione romana,la cotolette alla milanese, l'ossobuco di vitello e il baccalà.....e poi i dolci...tiramisu, creme caramel,creme brulee e tortini al cioccolato,pere al lagrein tutti dolci fatti in casa. Accanto a lei Beppe che segue la sala ed accoglie gli ospiti con il sorriso.

Barbara ci regala la sua ricetta del cuore, presentata da poco nella trasmissione Cuochi e dintorni di Alice tv 221 dtt.

Gnocchi di barbabietole 
patate: 350 gr.  
barbabietole lesse: 50/60 gr. circa  
farina 00: 120/150 gr. circa 
Un tuorlo d'uovo 
Un pizzico di noce moscata  
Grana grattuggiato 50g.circa 

Preparazione
40 Minuti 
Cottura 
2 Minuti 
Porzioni 
4/5 

Cuocete le patate per 20/30 minuti circa 
Scolate le patate, sbucciatele mentre sono ancora calde, tagliatele a pezzi e passatele nello schiaccia-patate. 
Prendete la barbabietola pelata e lessata e frullatela con il tuorlo d'uovo fino ad ottenere una purea. 
Mescolate la purea di barbabietola a quella di patate e cominciate ad aggiungere la farina. 
La quantità di farina necessaria è approssimativa in quanto, a seconda dell’umidità delle patate o della barbabietola, potrebbe volercene un po' di più o un po' di meno. 
L’impasto per gli gnocchi è pronto quando otterrete un impasto che non si appiccica alle mani. 
Formate gli gnocchi e lasciateli riposare infarinati per 15/20 min su un vassoio  

Crema di gorgonzola 
Per il condimento consigliamo una crema di gorgonzola per il suo sapore deciso. 
Ingredienti: 
Gorgonzola piccante:150 gr. 
Latte intero:un bicchiere. 
Prendete un pentolino e metteteci un pezzo di gorgonzola. Aggiungete un paio di cucchiai di latte e fate sciogliere il gorgonzola a fiamma bassa fino ad ottenere una crema di gorgonzola. 

Croccante di noci e mollica di pane
Noci sgusciate :10 metà 
una manciata di briciole di pane raffermo 
Per finire con un pó di croccantezza un croccante di noci tritate, pepe e mollica di pane passate in padella. 

Gli ingredienti totali 
- 400 gr.di patate 
-1 barbabietola rossa lessata 50gr. 
-farina 00 
-farina di semola  
-grana grattuggiato 100 gr 
-noce moscata 
-150 gr.di gorgonzola piccante 
-pepe 
-noci sgusciate circa 10 metà 
-latte intero 
-un uovo 
-pan carrè due fette 

 

Leggi anche:

Cucina: Pasqua nella Tradizione, i secondi piatti tra sacro e profano

Bolzano è accoglienza e bellezza ma anche la cucina del Ristorante 1524

Addio al registratore di cassa. Dal 1/07 arriva lo scontrino elettronico


ARTICOLI CORRELATI
Theodor Falser è il cerimoniere del Johannesstube, il ristorante gourmet stellato, all’interno dell’Hotel Engel
Circondato da vigneti, frutteti tutt’intorno e un fitto bosco si trova il "1524", il ristorante dell’Hotel Rungghof, proprio sulla Strada del Vino
Si dice che il Natale sia da trascorrere in famiglia, ma se si riesce a fare un viaggio a Bolzano durante il periodo delle feste si resta incantati
I PIU' LETTI IN CUCINA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La locandina di Apicio è la rubrica di food economia di Domenico di Catania, consulente economista e chef
2
In Italia c’è ovunque un fritto di tutto rispetto: vi parleremo del fritto piemontese, bolognese, romano e napoletano
3
Un locale nel centro di Roma tra Martini, cocktail sartoriali, una cucina di grandi materie prime e una carta vini importante e divertente
4
La richiesta di prodotti italiani all’estero è alta, il successo di Eataly a New York lo dimostra
5
La locandina di Apicio è la rubrica di food economia di Domenico di Catania, consulente economista e chef
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]