Martedì 18 Giugno 2019 ore 21:57
PRESUNTI RAPPORTI
Lega Lazio, Foschi e Astorre: "Mafia rom sponsor della Lega di Salvini?"
Astorre: "I rapporti che stanno emergendo fra la mafia rom e la Lega nella provincia di Latina sono davvero molto gravi"

Il vice segretario del Pd Lazio, Enzo Foschi sulle notizie diffuse oggi sui presunti rapporti tra la Mafia Rom di Latina che avrebbe fatto campagna elettorale a favore della Lega: "Mafia rom sponsor della Lega di Salvini? Se fosse vero sarebbe un fatto gravissimo. In attesa che la magistratura vada avanti con le indagini, il ministro dell'Interno ha il dovere di chiarire, fugando ogni dubbio. Salvini dunque puo' chiedere spiegazioni agli esponenti della Lega del Lazio. I cittadini si aspettano questo: chiarezza e verità". E questa la dichiarazione del segretario regionale del Pd Bruno Astorre: "I rapporti che stanno emergendo fra la mafia rom e la Lega nella provincia di Latina sono davvero molto gravi. Le Procure indaghino, noi siamo garantisti, però chiediamo di fare chiarezza al più presto, soprattutto perché la Lega è il partito di Matteo Salvini, il ministro dell'Interno. A questo punto siamo curiosi anche di vedere la reazione di Di Maio e dei 5Stelle: per non perdere le poltrone si volteranno dall'altra parte anche questa volta?". (Uct/ Dire)

Leggi anche:

Roma: un professore di Filosofia cade dal terzo piano del Liceo, è grave

Dove andare a Roma e nel Lazio il week end del 25, 26, 27 e 28 aprile


ARTICOLI CORRELATI
In Italia, secondo alcune fonti, si stima una presenza orientativa di Rom, Sinti e Camminanti tra i 130.000 e i 170.000
Innegabile fine dell'idillio tra Lega e M5S mentre ciascuno va per conto proprio; quanto continueranno ad essere separati in casa?
Questo è un momento politico molto grave, perché il Presidente Mattarella ha violato la Costituzione
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
2
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
3
Chiuse le indagini: la Raggi potrebbe rispondere di falso per la nomina di Renato Marra e di abuso d'ufficio per quella di Romeo
4
I controlli dei dipendenti pubblici assenti per malattia da settembre saranno svolti dell'INPS e non più dalle Asl e i medici potranno bussare alla porta dei malati più di una volta al giorno
5
"Era il polmone verde della città di Roma, con un'amministrazione comunale che si dimentica di organizzare la manutenzione, il controllo e la prevenzione"
1
Il parlamentare del M5S: "Diamo precedenza a ciò che realmente serve ai cittadini invece di darla a grandi opere spesso inutili"
2
Arriva un sistema biometrico di controllo entrata/uscita dei dipendenti pubblici, tramite la presa delle impronte digitali
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]