Martedì 18 Giugno 2019 ore 13:17
ATTACCO INFORMATICO
WhatsApp attaccata dagli hacker: installato un software di sorveglianza
La piattaforma ha assicurato che il problema ha riguardato "un numero ristretto di utenti"

WhatsApp è stata vittima di un attacco informatico da parte di un gruppo di hacker. Quest'ultimo è riuscito a installare da remoto un software di sorveglianza su cellulari e altri dispositivi, sfruttando una vulnerabilità della stessa applicazione. La celebre piattaforma di messaggistica istantanea ha assicurato che l'attacco ha riguardato "un numero ristretto" di utenti.

WhatsApp ha invitato tutti i suoi utenti (un miliardo e mezzo di persone) ad aggiornare l'applicazione con l'ultima versione disponibile e a prendere le dovute precauzioni. Gli esperti hanno precisato che al momento non è ancora possibile stabilire quante persone siano state colpite, ma ha assicurato che le "vittime" sono state scelte "in maniera specifica".

Lo spyware installato nei telefoni è simile alla tecnologia sviluppata dalla società israeliana di sicurezza informatica NSO Group. Quest'ultima, secondo il Financial Times, è considerata dall'azienda in testa alla lista dei sospettati. Il punto debole nel sistema, per il quale la società ha rilasciato una patch lunedì, è stata rilevata solo pochi giorni fa e per il momento non si sa per quanto tempo le attività di spionaggio siano andate avanti. Lo spyware veniva installato tramite una chiamata, anche senza risposta, effettuata dagli hacker verso il telefono nel mirino. In molti casi la chiamata è scomparsa poi dalla cronologia. (fonte TGcom24)

LEGGI ANCHE:

Giro d'Italia. Terza tappa: volata Viviani irregolare. Vince Gaviria

Elezioni europee e amministrative 2019: poche regole ma importanti


ARTICOLI CORRELATI
"Risolveranno il problema montando cabine telefoniche"; "Niente scuse, rimborsateci"; "State creando un bel danno"
Succede alla scuola Mazzini di Roma. La nostra risposta ai genitori
Per ora sono 4 gli arrestati. Le indagini continuano
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Eleuteri, 67 anni, era uno dei feriti dell'esplosione dello scorso 10 giugno nel palazzo del Comune

2
Gli investigatori hanno passato al setaccio alcune telecamere che potrebbero avere inquadrato gli autori della rapina
3
La vittima, di 24 anni, era uno degli ospiti della cooperativa Arteinsieme di Itri
4
Intorno alle 20:00 un'imbarcazione privata è esplosa nella rimessa in via del Faro
5
Trasportato d'urgenza stamattina all'ospedale Santo Spirito è ricoverato in rianimazione
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]