Mercoledì 18 Settembre 2019 ore 09:23
Ariccia, Ospedale dei Castelli: Animali visitano i padroni degenti
L'Ospedale dei Castelli è il primo nel Lazio a disporre di questo innovativo servizio in sintonia con l'Umanizzazione delle cure e dei luoghi di cura

E' una novità perlomeno nella Regione Lazio, quella di visitare i pazienti ricoverati in ospedale con gli animali domestici. La possibilità di incontrare i propri amici a quattro zampe in un ambiente apposito ricavato all'interno della struttura ospedaliera. I degenti che incontrano i propri animali domestici e viceversa.

Questa possibilità diventerà realtà da lunedì 20 maggio nel nuovo Ospedale dei Castelli ad Ariccia (Rm). Una decisione che va contro tendenza, una scelta coraggiosa contro la regola generale che vuole gli ospedali da sempre preclusi ai cani e gatti. Ora il vento è cambiato, grazie al Decreto legge del 2018 con cui la Regione Lazio ha stabilito le linee di indirizzo del nuovo servizio "4 Zampe con te", che riconoscono il ruolo importante dei pet nel recupero dei pazienti.

Gli animali possono andare a trovare in ospedale i loro padroni, su loro richiesta.

L'Ospedale dei Castelli è il primo a disporre di questo innovativo servizio in sintonia con l'Umanizzazione delle cure e dei luoghi di cura, che mira a ridurre la distanza tra lo spazio domestico e quello della degenza. Il locale adibitio agli incontri animali - degenti ha un ingresso diverso da quello principale dell'ospedale e vi sono delle regole all'interno da rispettare.


ARTICOLI CORRELATI
Il distacco dal proprio animale domestico, sia esso un gatto, o un cane, è un momento difficile per chi questi animali li ha amati
L'uomo avrebbe colpito la piccola perché infastidito dal pianto. Ora è rinchiuso in carcere

L'impatto tra una Toyota e un'Opel è avvenuto su via Piastrelle
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
2
Impatto in via Italia nella notte tra sabato e domenica
Data di pubblicazione: 2019-09-16 11:12:48
3
L'indagine dei militari riguarda noti personaggi della malavita pontina
Data di pubblicazione: 2019-09-16 08:46:54
4
Si è trattato in realtà di uno sciame sismico con diverse scosse, che è proseguito per una decina di minuti
Data di pubblicazione: 2019-09-16 08:34:14
5
L'oggetto aveva la forma di un ordigno, ma era uno strumento per caricare i telefoni cellulari
Data di pubblicazione: 2019-09-17 11:16:37
1
Due vetture che viaggiavano su direzioni opposte si sono scontrate frontalmente
Data di pubblicazione: 2019-09-07 09:47:21
2
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
3
Ecco cosa fare prima di uscire di casa per un'evacuazione
Data di pubblicazione: 2019-09-10 13:14:29
4
Le scosse di magnitudo 4.1 e 3.2 sono state avvertite distintamente anche nel Reatino e debolmente nei quartieri settentrionali di Roma
Data di pubblicazione: 2019-09-01 07:06:04
5
Per il personale dell'azienda dei trasporti, in arrivo il ticket elettronico da utilizzare presso tutti gli esercizi convenzionati 
Data di pubblicazione: 2019-09-02 09:41:18
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]