Lunedì 19 Agosto 2019 ore 19:37
Fa dormire la moglie sul pavimento perché non vuole una figlia femmina
La donna ha subito per tre anni angherie e maltrattamenti fino a quando è stata ricoverata per una polmonite

Non voleva una figlia femmina. Per questo un uomo di 45 anni per tre anni ha maltrattato e picchiato la moglie dopo la nascita della loro bambina. Per costringerla a dare in adozione la figlia, l'uomo la faceva anche dormire sul pavimento della cucina della loro casa di Anagni.

A causa proprio del freddo patito sul pavimento la donna si era ammalata di polmonite ed era stata costretta al ricovero ospedaliero. Durante la degenza in ospedale venne fuori la storia delle angherie subite tra lemura domestiche. I medici la indirizzarono presso un centro antiviolenza, da dove ebbe inizio la battaglia legale contro il marito.

L'uomo è stato condannato in conturmacia a due anni di reclusione e al divieto di avvicinamento alla moglie ed alla figlioletta. La vittima, grazie all'aiuto dell'associazione, è riuscita a trasferirsi in un'altra città del territorio nazionale ed a ricostruirsi una nuova vita con la figlia.


ARTICOLI CORRELATI
Orrore in provincia di Viterbo: un egiziano voleva anche strappare il figlio alla madre per indottrinarlo
Incidente al km 615 in direzione Napoli, la 37enne Nanda Morgia ha perso la vita in una terribile carambola. Strada chiusa per alcune ore
Claudia Lai a passeggio a Cagliari si mostra sorridente e senza lividi sul corpo
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dopo una rissa ruba un'auto e in velocità attraversa l'isola pedonale sfiorando i clienti dei bar, ruba un coltello e ferisce 4 vigili
Data di pubblicazione: 2019-08-18 03:24:59
2
Ora si attende l'arrivo dei GOS, Gruppi Operativi Speciali
Data di pubblicazione: 2019-08-19 12:09:09
1
Nelle prime ore del mattino tragico incidente in via Giulianello
Data di pubblicazione: 2019-08-11 11:55:27
2
Dal 2009 ad oggi il Dottor Garrotto ha eseguito circa 3.000 interventi di chirurgia metabolica
Data di pubblicazione: 2019-08-07 17:09:29
3
"L'incidente, considerato l'elevato numero di frammenti precipitati al suolo, avrebbe potuto avere conseguenze gravissime per gli abitanti"
Data di pubblicazione: 2019-08-11 21:35:23
4
Le attività di controllo per tutelare i consumatori si sono svolte in tre supermercati della zona
Data di pubblicazione: 2019-08-05 11:15:54
5
La polemica è di Massimo Fini, noto per il suo atteggiamento anarchico e le critiche feroci all'Occidente
Data di pubblicazione: 2019-08-02 17:32:36
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]