Lunedì 19 Agosto 2019 ore 19:13
Frosinone, Alatri, Sora: vasta operazione dei Carabinieri, 16 arresti
Operazione eseguita dai Carabinieri del Comando Provinciale congiuntamente al personale della locale Questura

E’ in corso, dalle prime ore dell’alba nella provincia di Frosinone, una vasta operazione da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale congiuntamente a personale della locale Questura per l’esecuzione dell’Ordinanza di Custodia Cautelare emessa dall’ufficio G.I.P. del Tribunale di Frosinone, nei confronti di 16persone, di cui13, italiani e marocchini, ritenute responsabili di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e nei confronti di 3persone di nazionalità albanese , nei confronti dei quali è stato notificato il divieto di dimora nei Comuni della Provincia di Frosinone poiché nel corso dell’indagine risultavano responsabili della commissione di  una serie di furti di autovetture e in abitazioni. Nel particolare il provvedimento scaturisce dalla complessa ed incessante attività investigativa svolta dal personale del  dipendente Nucleo Investigativo, della Compagnia Carabinieri di Alatri e della locale Questura, i cui  univoci elementi probatori raccolti (oltre alle 12 persone già tratte in arresto ed il sequestro di ingente quantitativo di sostanza stupefacente, 11 kg di hashish e più di 100 grammi di cocaina e marijuana, eseguiti nel  corso dell’indagine stessa) permettevano di accertare  la presenza di un gruppo di cittadini ciociari e  marocchini che - in concorso tra loro - avevano intrapreso una vera e propria attività di commercializzazione di sostanza stupefacente di vario genere, posta in essere nell’hinterland di questa Provincia ed in particolare nei comuni di Frosinone, Alatri, Sora e territori limitrofi. 

Maggiori dettagli  saranno resi noti nel corso della conferenza che si terrà presso il Comando provinciale dei Carabinieri di Frosinone alle 113:30 odierne.  

*Servizio a cura della Compagnia dei Carabinieri di Frosinone

LEGGI ANCHE:

Roma, sesso: in via Salaria, vicino al GRA, c'è il paradiso dei guardoni

Roma, stabile occupato, riattivata la corrente: aperta unʼinchiesta


ARTICOLI CORRELATI
Con il contributo della Mobile di Frosinone in manette 28 persone. Inchiesta partita con arresto della Dama Bianca
Incredibile vicenda all'ospedale Spaziani: è stato necessario sedare l'uomo per rimuovergli lo stimolatore
Scardinati due sodalizi criminali dediti allo spaccio di hashish e cocaina. Quattordici in manette
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dopo una rissa ruba un'auto e in velocità attraversa l'isola pedonale sfiorando i clienti dei bar, ruba un coltello e ferisce 4 vigili
Data di pubblicazione: 2019-08-18 03:24:59
2
Ora si attende l'arrivo dei GOS, Gruppi Operativi Speciali
Data di pubblicazione: 2019-08-19 12:09:09
1
Nelle prime ore del mattino tragico incidente in via Giulianello
Data di pubblicazione: 2019-08-11 11:55:27
2
Dal 2009 ad oggi il Dottor Garrotto ha eseguito circa 3.000 interventi di chirurgia metabolica
Data di pubblicazione: 2019-08-07 17:09:29
3
"L'incidente, considerato l'elevato numero di frammenti precipitati al suolo, avrebbe potuto avere conseguenze gravissime per gli abitanti"
Data di pubblicazione: 2019-08-11 21:35:23
4
Le attività di controllo per tutelare i consumatori si sono svolte in tre supermercati della zona
Data di pubblicazione: 2019-08-05 11:15:54
5
La polemica è di Massimo Fini, noto per il suo atteggiamento anarchico e le critiche feroci all'Occidente
Data di pubblicazione: 2019-08-02 17:32:36
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]