Lunedì 24 Giugno 2019 ore 19:49
POLITICA
Regione Lazio, autorizzato l'iter dei concorsi per i primari U.O.C.
Arriva l’avviso pubblico per il conferimento di 106 incarichi di Direttore di struttura complessa

La Regione Lazio ha autorizzato le Asl del territorio ad indire, pubblicare ed espletare l’avviso pubblico per il conferimento di 106 incarichi di Direttore di struttura complessa (UOC). A Latina sono 9 gli incarichi per primario autorizzati e riguardano: prevenzione attiva, chirurgia generale, salute mentale, direzione medica, igiene produzioni zootecniche, ortopedia, ginecologia e ostetricia, patologia clinica, medicina generale. A Frosinone sono 8 gli incarichi per primario autorizzati: direzione sanitaria, oncologia, chirurgia generale, medicina d’urgenza, medicina P.O., gastroenterologia, sanità animale e salute mentale.

Per la prima volta in Italia la Regione Lazio ha avviato le procedure in collaborazione con il Comando Regionale della Guardia di Finanza.

“L’intero iter amministrativo spiega l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amatomira al rafforzamento della trasparenza ed alle verifiche delle incompatibilità". Nello specifico la Guardia di Finanza offrirà il proprio contributo per il controllo e la trasparenza nelle diverse fasi del procedimento a partire dal sorteggio dei membri delle Commissioni.

Le autorizzazioni saranno incluse nelle facoltà assunzionali 2019. La Regione Lazio e la struttura commissariale potranno inoltre disporre le necessarie attività di vigilanza, controllo e verifica previste dall’ordinamento nelle diverse fasi del procedimento. Complessivamente nel Lazio saranno 17 le nuove Unità operative complesse che fanno riferimento alla chirurgia, 12 quelle per la salute mentale, 8 quelle per la medicina d’urgenza, 6 quelle per ortopedia e traumatologia, 5 per Direzione sanitaria, 4 per ginecologia, 3 per neurologia, 3 per urologia, 3 per anestesia, 3 per pediatria,2 per farmacia, 2 per diagnostica per immagini. (Fonte Teleuniverso)

LEGGI ANCHE:

Farnese (Viterbo), 94enne cade giù dalla finestra di una casa di riposo

Frosinone, suicidio al Multipiano: ragazzo 25enne si lancia nel vuoto


ARTICOLI CORRELATI
Dal gennaio 2017 dirige l’U.O.C. di Otorinolaringoiatria di Colleferro
A Fiuggi finale di Miss & Mister i più belli d'Italia oltre 100 concorrenti si disputeranno l'ambito premio FOTO
Lo scandalo del "primario per successione" e le dimissioni di Zingaretti dalla Fondazione PTV
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
2
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
3
Chiuse le indagini: la Raggi potrebbe rispondere di falso per la nomina di Renato Marra e di abuso d'ufficio per quella di Romeo
4
I controlli dei dipendenti pubblici assenti per malattia da settembre saranno svolti dell'INPS e non più dalle Asl e i medici potranno bussare alla porta dei malati più di una volta al giorno
5
"Era il polmone verde della città di Roma, con un'amministrazione comunale che si dimentica di organizzare la manutenzione, il controllo e la prevenzione"
1
È iniziato lo spoglio. Testa a testa tra i due candidati. Stefano Cacciotti esce vincitore dalla sfida a due
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]