Lunedì 24 Giugno 2019 ore 19:31
GUARDIA DI FINANZA
Anzio, sequestri per due milioni di euro a imprese che evadevano l'Iva
Gli amministratori delle due società sono stati denunciati all'Autorità Giudiziaria per reati tributari che prevedono fino a sei anni di reclusione

Gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma e quelli della Compagnia di Nettuno hanno sequestrato, su disposizione del gip del Tribunale di Velletri, conti correnti, beni immobili e una Porche per un valore complessivo di circa due milioni di euro. Il valore dei beni sequestrati corrisponde alle imposte evase da due imprese di Anzio operanti nel settore dell’installazione di impianti industriali e della logistica

I finanzieri hanno analizzando la contabilità e ricostruito i movimenti finanziari di una delle due imprese, accertando così che dal 2013 al 2016 l’amministratore della società aveva presentato le dichiarazioni fiscali sottraendosi al pagamento di Iva, Ires ed Irap abbattendo il reddito mediante l’indicazione di spese fittizie. 

Le Fiamme Gialle hanno inoltre riscontrato una maxi evasione di Iva per 1,4 milioni di euro da parte un’altra impresa locale. Gli amministratori delle due società sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per reati tributari che prevedono fino a sei anni di reclusione.

 

Leggi anche:

Genzano di Roma, frode fiscale: sequestrati beni per oltre 7milioni di €

Auto importate ed evasione IVA: maxi frode tra Roma e i Castelli


ARTICOLI CORRELATI
Con l'aiuto di un ex impiegato di Equitalia avrebbero truffato 50 clienti "facendo la cresta" sull'Iva e i contributi Inps
Scoperta una società di Genzano che ha evaso l'IVA per 8 milioni e occultato ricavi per circa 28 mln
Truffa di un consorzio di società cooperative per abbattere il reddito di impresa imponibile ed evadere l'Iva
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
E' stata forte la scossa, avvertita anche nei piano terra delle abitazioni. A Colonna segnalate in alcune case del centro, crepe e distacchi di cornicione
2
La tragedia si è consumata intorno alle 2:00, quando il giovane con altri amici ha raggiunto la stazione
3
Il fatto è avvenuto nella mattinata odierna. Al momento si pensa a un cortocircuito
4
Inquinamento e diossina, sono ultra nocivi per la nostra salute ma evidentemente essere abituati a incendi di ogni genere, ci lascia quasi indifferenti
5
“Tale decisione è stata presa sia per motivazioni logistiche, sia per espressa volontà di svolgere le esequie a Rocca di Papa in modo tale da consentire a tutta la cittadinanza di partecipare, come il sindaco avrebbe voluto”
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]