Mercoledì 24 Luglio 2019 ore 06:58
OMICIDIO-SUICIDIO
Pomezia, identificati i corpi carbonizzati trovati in auto a Torvajanica
Sarebbero quello di una donna, 48enne residente a Pomezia e l'uomo, D.R. 39enne residente a Torvajanica

Giallo a Torvajanica. Nella mattinata odierna, venerdì 14 giugno, due corpi carbonizzati, non ancora identificati, sono stati rinvenuti in un'auto in via San Pancrazio, in una traversa di via Siviglia nel Comune di Pomezia. La scoperta intorno alle ore 10:25 dopo l'intervento dei Vigili del Fuoco per un'auto in fiamme: una Ford da quanto si apprende dalle prime informazioni. I cadaveri sono stati trovati all’interno di un’auto in una stradina secondaria della zona di Martin Pescatore. Sul posto Vigili del Fuoco e i Carabinieri che indagano sull'accaduto.

AGGIORNAMENTO: Sono stati identificati i due corpi trovati carbonizzati ieri mattinain via San Pancrazio a Torvaianica, vicino Roma, a bordo di una Ford Fiesta distrutta dalle fiamme. Sarebbero quello di una donna, 48enne residente a Pomezia e l'uomo, D.R. 39enne residente a Torvajanica. Amici di famiglia da anni, anche se non sembra escluso che tra i due ci fosse una relazione sentimentale. La donna era uscita di casa con il proprio compagno per accompagnare la figlia a sostenere gli esami di terza media. Proprio il compagno della donna è stato interrogato per molte ore dai Carabinieri del Nucleo investigativo di Frascati, coordinati dalla Procura di Velletri. La prima ipotesi seguita dagli inquirenti è quella dell’omicidio passionale scaturito dalla gelosia. Resterebbero però ancora in piedi le ipotesi del duplice omicidio o dell'omicidio-suicidio. 

LEGGI ANCHE:

Terremoto, stanziati 11,5 milioni. Salvini: "Non vi lasciamo soli"

Sabaudia, 40enne cade dal balcone di casa: gravissime le sue condizioni


ARTICOLI CORRELATI
A Velletri sulla strada che porta al carcere un terribile scontro tra un'automobile e una moto. 2 morti carbonizzati, di cui uno, Simone De Marzi, di appena 19 anni
Due cittadini polacchi ritrovati in spiaggia, un italiano in piazza della Vittoria
Una barca di circa tre metri si è ribaltata mentre si trovava a 150 metri circa al largo della costa antistante il lungomare delle Meduse
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Nonostante i divieti e i servizi offerti dagli stabilimenti balneari, resiste il pranzo al sacco in spiaggia...
2
Quattro sono risultate rubate negli ultimi mesi a Roma e una a San Felice Circeo, mentre le altre 8 sono risultate coinvolte in falsi sinistri stradali
3
I due avevano rapinato anche un'area di servizio a Terni. Ora si trovano nel carcere di Vazia
4
Uno degli indagati è stato arrestato, si tratta di un ragazzo romeno di 25 anni, degli altri due gli inquirenti stanno ancora seguendo le tracce
5
Tra tentativi di insabbiamento e fake news, il punto sullo scandalo degli affidi illeciti di bambini a scopo di lucro
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]