Mercoledì 24 Luglio 2019 ore 06:21
TRAGEDIA ALLA STAZIONE
Nettuno, 20enne si arrampica sul tetto del treno e muore folgorato
La tragedia si è consumata intorno alle 2:00, quando il giovane con altri amici ha raggiunto la stazione

Dramma a Nettuno. Nella notte tra sabato 22 e domenica 23 giugno, alla stazione ferroviaria, un ragazzo di nazionalità romena di venti anni è morto folgorato dopo aver toccato i fili della rete elettrica che corrono lungo il tetto del treno. La tragedia si è consumata intorno alle 2:00, quando il giovane con altri amici ha raggiunto la stazione. Per giocare, si è arrampicato sul tetto del convoglio fermo al binario 1. Pochi minuti è si è avuto il dramma: il ragazzo ha toccato i fili della linea elettrica che alimenta la rete tra i vagoni 3 e 4 ed è rimasto folgorato. Gli amici lo hanno subito soccorso ed hanno dato l’allarme al 118. Quando gli operatori sanitari sono arrivati sul posto hanno tentato una disperata azione di rianimazione, ma non c’è stato niente da fare; sull’episodio indagano i Carabinieri. Il corpo dello sfortunato ragazzo è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

LEGGI ANCHE:

Emanuele Crestini, sindaco eroe, aveva chiesto alla compagna di sposarlo

Lazio. Lavori Acquedotto Simbrivio, martedì sospesa acqua in più Comuni


ARTICOLI CORRELATI
Tragedia alla stazione di Livorno, deceduto il 18enne Giordano Cerro. Insieme a un amico 17enne avrebbe tentato una pericolosa manovra
Nel pomeriggio di giovedì per cause ancora da chiarire un 40enne cade sui binari e finisce sotto il treno
"Sono stato in stanza con Francesco insieme alla sorella e ai genitori. Aveva gli occhi aperti, non parla ma ti stringe la mano per far capire che ti ascolta"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Nonostante i divieti e i servizi offerti dagli stabilimenti balneari, resiste il pranzo al sacco in spiaggia...
2
Quattro sono risultate rubate negli ultimi mesi a Roma e una a San Felice Circeo, mentre le altre 8 sono risultate coinvolte in falsi sinistri stradali
3
I due avevano rapinato anche un'area di servizio a Terni. Ora si trovano nel carcere di Vazia
4
Uno degli indagati è stato arrestato, si tratta di un ragazzo romeno di 25 anni, degli altri due gli inquirenti stanno ancora seguendo le tracce
5
Tra tentativi di insabbiamento e fake news, il punto sullo scandalo degli affidi illeciti di bambini a scopo di lucro
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]