Domenica 21 Luglio 2019 ore 19:28
ANNEGAMENTO
Marina di Ardea, 64enne muore affogato mentre nuota al largo
Si suppone che l'uomo mentre faceva il bagno al largo, sia stato colto da malore improvviso

Un corpo umano galleggiante è stato notato nel pomeriggio dai bagnini di uno stabilimento a Marina di Ardea. Gli assistenti si sono immediatamente tuffati in acqua per raggiungere e soccorrere il bagnante, ma nel momento in cui l'hanno recuperato e portato a riva, il corpo non dava segni di vita, e vani sono stati i tentativi di rianimarlo degli stessi bagnini e poi del personale del 118.

La vittima è un uomo di 64 anni, la cui identità non è stata ancora rivelata, riporta il quotidiano "Il Corriere della Città". Si suppone che l'uomo mentre faceva il bagno al largo, sia stato colto da malore improvviso. Sarà l'autopsia molto probabilmente a rivelare le cause del decesso. Sul posto sono presenti le autorità per i rilievi del caso.

La tragedia si è consumata all'altezza dello stabilimento balneare Sayonara.  (Foto di repertorio)


ARTICOLI CORRELATI
Il 53enne, scomparso domenica scorsa, è stato trovato morto, forse affogato
Il cadavere di Patrizia Carducci è stato trovato nelle acque del lago di S.Giovanni Incarico, in provincia di Frosinone
Nel tratto di spiaggia libera, proprio accanto allo stabilimento dei Vigili del Fuoco, una bambina, era entrata in acqua
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Nonostante i divieti e i servizi offerti dagli stabilimenti balneari, resiste il pranzo al sacco in spiaggia...
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]