Giovedì 17 Ottobre 2019 ore 02:40
LO SAPEVATE CHE...
Aumentano le installazioni di impianti fotovoltaici nel Lazio
Una crescita considerevole delle fonti rinnovabili e in particolare del fotovoltaico, con un’impennata del 41,2% della produzione

I primi dati del 2019 relativi alla produzione elettrica in Italia nei primi mesi dell’anno mostrano una crescita considerevole delle fonti rinnovabili ed in particolare del fotovoltaico, che fa registrare un’impennata del 41,2% della produzione e del 35,6% in base alla domanda. Anche l’eolico fa segnare un sostanziale balzo in avanti raggiugendo, per la prima volta in Italia, la produzione dell’idrico. Calano le importazioni di energia dall’estero dell’11,3%, con un risparmio considerevole in uno dei settori che negli anni passati ha dato non poche preoccupazioni a governo e analisti. È il quinto anno consecutivo che le rinnovabili fanno registrare un aumento della domanda di energia, aspetto che stimola la crescita del settore e l’installazione di nuovi impianti produttivi. Il fotovoltaico è il settore che è cresciuto maggiormente arrivando a coprire il 6,4% della domanda a fronte del 4,6% dello scorso anno. La regione che fa registrare la maggiore installazione di impianti fotovoltaici, per l’anno in corso, è il Lazio, che punta ad aumentare non solo i siti produttivi nel territorio ma anche di incentivare la produzione domestica di energia attraverso l’installazione di impianti fotovoltaici oppure i classici pannelli solari per la produzione di l’acqua calda. Sui tetti della capitale queste tipologie di soluzioni sono sempre più diffuse, poiché garantiscono un risparmio netto tra il 50% e il 90% della bolletta energetica.

Il successo di queste soluzioni e l’aumento degli impianti sui tetti dei palazzi romani è dovuto a diversi fattori: oltre al risparmio, che abbiamo già menzionato, c’è da tenere in considerazione la politica di sgravi fiscali del 50% per l’installazione di nuovi impianti domestici. L’installazione di impianti fotovoltaici a Roma può essere affidata a Ecotecno Group, azienda leader nel campo delle energie rinnovabili e specializzata nella progettazione e nell’installazioni di impianti fotovoltaici e solare termico. L’azienda può vantare professionisti nel campo energetico, capaci di guidare il cliente dalle fasi di consulenza a quelle dell’impianto di efficientamento energetico operativo; i componenti di inverter, ottimizzatori e moduli fotovoltaici hanno le garanzie più estese sul mercato, senza dimenticare l’assistenza tecnica telefonica, sempre disponibile a risolvere ogni problema anche da remoto. Ecotecno Group, inoltre, offre un servizio di manutenzione per gli impianti completo e professionale in grado di garantire la massima produttività e longevità dell’impianto.

L’offerta del gruppo è pensata per soddisfare le necessità di aziende e privati attraverso soluzioni personalizzate capaci di ideare e realizzare progetti di efficientamento ad alta redditività. Formula 25 Formula 25 Plus sono offerte suddivise a loro volta in base alle esigenze dei committenti per permettergli di usufruire della migliore esperienza possibile. Formula 25 Altair, ad esempio, è una tra le tante soluzioni pensate per i privati e prevede l’installazione di un impianto di 3,200 kWp ad 80 euro al mese capace di dare un risparmio del 50% ad un’abitazione; mentre Formula 25 Altair Plus aggiunge all’impianto una serie di garanzie e servizi, una batteria d’accumulo, un sistema di EPS in caso di blackout e 1500 kwh di componente energia all’anno in omaggio per sempre, permettendo di raggiungere l’indipendenza energetica.

Le soluzioni aziendali, invece, oltre che a garantire l’indipendenza energetica del proprio capannone o edificio, prevedono sistemi più complessi di gestioni e un numero di moduli adeguato a produrre grandi quantità di energia. La competitività economica dell’offerta rende Formula 25, e Formula 25 Plus, l’offerta più completa e funzionale che il mercato energetico di casa nostra oggi possa offrire.


ARTICOLI CORRELATI
Il diffuso inquinamento dell'aria e il cambiamento climatico spingono governi, investitori e cittadini a decarbonizzare l'economia
I lavori interesseranno tre edifici dell’Istituto Comprensivo “Don Milani”, la scuola media “E. Fermi”, la scuola primaria “G. Carducci” e la scuola elementare “G. Carducci”
I PIU' LETTI IN ECONOMIA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Califano (Pd): "Progetto importantissimo per valorizzare l’immenso patrimonio agroalimentare che ricade nei territori di Cerveteri e Fiumicino"
Data di pubblicazione: 2019-10-02 10:42:49
2
L’economia italiana torna a dare delle prospettive positive: dopo gli ultimi mesi dello scorso anno segnati dalla recessione tecnica
Data di pubblicazione: 2019-10-02 15:28:09
3
Eleonora Mattia (Pd): "Finalmente diamo regole certe e al passo coi tempi per tutti"
Data di pubblicazione: 2019-10-11 11:00:10
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]