Mercoledì 18 Settembre 2019 ore 09:34
Ama chiede a Regione proroga accordo Abruzzo per garantire estate serena a Roma
I primi contatti tra Regione Lazio e Regione Abruzzo sarebbero già partiti e nelle prossime ora si attendono sviluppi positivi

Prorogare fino a fine anno l'utilizzo degli impianti di trattamento abruzzesi di Aciam e Deco, per garantire a Roma intanto un'estate tranquilla e poi un "ponte sicuro" nell'attesa dell'invio dei rifiuti all'estero. Ama ha scritto una lettera alla Regione Lazio chiedendole di prolungare l'accordo in essere con la Regione Abruzzo, indispensabile per legge quando si tratta di spedizione di rifiuti indifferenziati, in forza di una integrazione per 10mila tonnellate di uno dei due contratti stipulati dalla municipalizzata capitolina.

Infatti, a via Calderon de la Barca considerano le disponibilità del tmb di Aciam (nella Marsica) sufficienti ad arrivare fino alla fine dell'anno, invece quelle dell'impianto di Sulmona si esauriranno a fine mese e pertanto si è deciso di integrarlo per coprire (anche in questo caso) tutto il 2019. I due tmb stanno trattando 300 tonnellate al giorno di rifiuti romani indifferenziati. I primi contatti tra Regione Lazio e Regione Abruzzo sarebbero già partiti e nelle prossime ora si attendono sviluppi positivi.

Allo stesso modo Ama è in fiduciosa attesa di buone notizie da Herambiente, alla quale sono stati chiesti sbocchi in quantità tali da permettere all'azienda dei rifiuti di Roma di fare lavorare il tritovagliatore di Ostia per 300 tonnellate al giorno, che rappresenterebbe un altro sfogo importante (oltre che l'ottemperanza a quanto previsto dall'ordinanza regionale), considerando che i due tmb di Malagrotta difficilmente prima di fine settembre torneranno ad accogliere ogni giorno tutte le 1.250 tonnellate di rifiuti indifferenziati della Capitale.

Intanto, sono partite dagli uffici Ama le richieste a due impianti di incenerimento in Svezia ma anche in Bulgaria e a un intermediario. Si resta in attesa di risposte sulle disponibilità, la municipalizzata aspira a una copertura di 100mila tonnellate all'anno per tre anni. (Mtr/ Dire)


ARTICOLI CORRELATI
"La verità è che Comune di Roma e Città metropolitana non forniscono le aree idonee per la localizzazione degli impianti"
La Gdf ha scoperto milioni di euro dirottati su conti esteri, occultamento dell'Iva per 1 mln e un giro di fatture false
I Campioni del Mondo delle edizioni 1990, 1994 e 1998 terranno a battesimo la Nazionale Italiana
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
2
Impatto in via Italia nella notte tra sabato e domenica
Data di pubblicazione: 2019-09-16 11:12:48
3
L'indagine dei militari riguarda noti personaggi della malavita pontina
Data di pubblicazione: 2019-09-16 08:46:54
4
Si è trattato in realtà di uno sciame sismico con diverse scosse, che è proseguito per una decina di minuti
Data di pubblicazione: 2019-09-16 08:34:14
5
L'oggetto aveva la forma di un ordigno, ma era uno strumento per caricare i telefoni cellulari
Data di pubblicazione: 2019-09-17 11:16:37
1
Due vetture che viaggiavano su direzioni opposte si sono scontrate frontalmente
Data di pubblicazione: 2019-09-07 09:47:21
2
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
3
Ecco cosa fare prima di uscire di casa per un'evacuazione
Data di pubblicazione: 2019-09-10 13:14:29
4
Le scosse di magnitudo 4.1 e 3.2 sono state avvertite distintamente anche nel Reatino e debolmente nei quartieri settentrionali di Roma
Data di pubblicazione: 2019-09-01 07:06:04
5
Per il personale dell'azienda dei trasporti, in arrivo il ticket elettronico da utilizzare presso tutti gli esercizi convenzionati 
Data di pubblicazione: 2019-09-02 09:41:18
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]