Venerdì 23 Agosto 2019 ore 10:04
Rifiuti Roma, i sindaci della Provincia di Frosinone annunciano ricorso al Tar
Il sindaco di Roccasecca: "L'ordinanza è un provvedimento emergenziale ma questa di emergenziale non ha nulla"

Si è riunito ieri il Coordinamento dei sindaci della provincia di Frosinone. Dall'incontro è emerso un no fermo ai rifiuti romani che si tradurrà nei prossimi giorni in un documento nel quale sarà anche espressa la volontà di impugnare al Tar l'ordinanza di Nicola Zingaretti sui rifiuti romani.

Il documento, come ha dichiarato il sindaco di Roccasecca Giuseppe Sacco all'agenzia Dire, "entro venerdì mattina sarà sottoposto all'approvazione e alla ratifica da parte di tutti i Comuni che hanno partecipato all'incontro di oggi. All'interno del documento ci sarà la richiesta esplicita di proporre anche loro il ricorso al Tar".

"L'ordinanza - ha spiegato Sacco - è un provvedimento emergenziale rispetto a una situazione consolidata che dura da tempo e che di emergenziale non ha nulla perché in realtà è un problema ormai cronicizzato. Non ho elementi oggettivi per capire se il flusso dei rifiuti in entrata negli impianti sia cresciuto in questi giorni, ma la situazione è consolidata perchè arrivano già prima, per cui non c'è nulla di particolare nè di emergenziale, è la routine ormai".

 

Leggi anche:

Colfelice, arrivati in mattinata sei camion di rifiuti da Roma

Regione Lazio, impianti ordinanza pronti a ricevere rifiuti di Roma


ARTICOLI CORRELATI
"Il Comune di Roccasecca, già sede di discarica, si dichiara contrario all'ipotesi paventata, e si farà carico di convocare il coordinamento Sindaci"
Ulteriori 500 tonnellate di spazzatura dalla Capitale finiranno nell'impianto di Casale Bussi. Il sindaco Arena critica la Regione

Doppio intervento dei Vigili del Fuoco a Tor Cervara nei pressi del parco della Cervelletta e a Fonte Nuova
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Un discorso suicida, offensivo, dilettantesco, di un non presidente del consiglio che non è in grado di governare la crisi, ma la sente come un insulto personale"
Data di pubblicazione: 2019-08-20 18:54:28
2
Nonostante liti e polemiche Salvini vola nei sondaggi: e ciò spiega meglio di qualsiasi politologo il senso della trattativa tra Renzi e il M5S
Data di pubblicazione: 2019-08-18 21:21:10
3
Durissimo scambio di accuse con Salvini, mentre l’ispezione a bordo non rileva alcuna emergenza sanitaria
Data di pubblicazione: 2019-08-19 09:47:57
4
L’ipotesi di Prodi scatena le ironie del Web, che predilige l’ex Bond girl Ursula Andress
Data di pubblicazione: 2019-08-21 00:43:38
5
"Mi recherò dal presidente della Repubblica per comunicare la fine dell'esperienza di governo e rassegnare nelle sue mani le dimissioni da presidente del consiglio"
Data di pubblicazione: 2019-08-20 17:09:45
1
"Un discorso suicida, offensivo, dilettantesco, di un non presidente del consiglio che non è in grado di governare la crisi, ma la sente come un insulto personale"
Data di pubblicazione: 2019-08-20 18:54:28
2
Renzi e i Cinque Stelle puntano a un "Governo di legislatura" anti-Lega, centro-destra e Zingaretti vogliono il voto
Data di pubblicazione: 2019-08-12 22:16:34
3
Scattano le Manovre M5S-renziani per evitare lo spettro del voto, per cui spingono Salvini e Zingaretti. Mattarella attende gli sviluppi della crisi
Data di pubblicazione: 2019-08-12 08:51:05
4
Respinta dal Senato l'ipotesi di discutere domani la sfiducia al premier
Data di pubblicazione: 2019-08-13 21:15:05
5
"Perché nasce una rottura su questo punto? Nulla di ideale, soltanto desiderio di poltrone e di soldi"
Data di pubblicazione: 2019-08-01 09:01:08
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]