Domenica 21 Luglio 2019 ore 17:41
LO SAPEVATE CHE...
I fattori che spingono la crescita delle rinnovabili
Il diffuso inquinamento dell'aria e il cambiamento climatico spingono governi, investitori e cittadini a decarbonizzare l'economia

Interessante il documento appena pubblicato, il Rapporto "A new world. The geopolitics of the energy transformation 2019", curato dalla Global Commission on the Geopolitics of Energy Transformation e da IRENA (International Renewable Energy Agency) che dal prossimo aprile sarà diretta dall'italiano Francesco La Camera.

Nel rapporto vengono trattati i 6 fattori che guidano il rapido sviluppo delle rinnovabili sono:

1. La riduzione dei costi. Dal 2010 i costi medi dell'elettricità generata dal solare fotovoltaico sono diminuiti del 73%, quelli di quella generata dall'eolico del 22%. Il costo delle batterie al litio, usate nei veicoli elettrici, dal 2010 è diminuito dell'80%. Il Rapporto stima che già dal 2020 i costi dell'elettricità generata dal solare e dall'eolico saranno mediamente competitivi con quelli dell'elettricità generata da fonti fossiIi e i veicoli elettrici, entro la metà del prossimo decennio, saranno venduti a prezzi comparabili con quelli convenzionali.

2. I problemi causati dai combustibili fossili. Il diffuso inquinamento dell'aria e il cambiamento climatico spingono governi, investitori e cittadini a decarbonizzare l'economia.

3. I target fissati dai governi. 179 Paesi hanno fissato target di sviluppo delle rinnovabili e 57 hanno adottato piani per decarbonizzare completamente la loro elettricità. Molti spingono verso le rinnovabili anche per ridurre la dipendenza dalle importazioni di fossili.

4. Le innovazioni tecnologiche. Dai moduli solari ad alta efficienza e dalle turbine eoliche più alte, alle nuove generazioni di biocarburanti e di idrogeno rinnovabile fino alle nuove frontiere aperte dalla digitalizzazione e dalle tecnologie per lo stoccaggio di energia, le rinnovabili sono al centro di una continua innovazione tecnologica. Le tecnologie digitali aumentano l'efficienza e le possibilità di distribuzione e di uso delle energie rinnovabili.

5. L'impegno delle imprese. Alcune delle compagnie elettriche più importanti si stanno muovendo per generare tutta la loro elettricità solo da fonti rinnovabili e numerose imprese puntano a consumare solo energia 100% rinnovabili. Offerte di ESCo in tutta Italia, come quelle della giovane Mcquadro Srls del Centro Italia, facilitano la messa in opera di impianti di tutti i livelli.

6. La pubblica opinione. Una crescente quota di consumatori preferisce acquistare beni e servizi con una piccola impronta carbonica. Movimenti della società civile fanno pressione sui governi e le imprese per ridurre l'inquinamento dell'aria e le emissioni di carbonio. Leader religiosi hanno aggiunto argomenti morali all'impegno contro il cambiamento climatico: per esempio Papa Francesco con l'enciclica "Laudato Si'".


ARTICOLI CORRELATI
Una crescita considerevole delle fonti rinnovabili e in particolare del fotovoltaico, con un’impennata del 41,2% della produzione
I lavori interesseranno tre edifici dell’Istituto Comprensivo “Don Milani”, la scuola media “E. Fermi”, la scuola primaria “G. Carducci” e la scuola elementare “G. Carducci”
La più grande tragedia ambientale della storia brasiliana sta interessando le acque dell’Atlantico
I PIU' LETTI IN RUBRICHE I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Centoquindici i fuochi d'artificio sparati sul mare per salutare il doppio compleanno dei festeggiati
2
Luttuosi, snob e cattivi
3
Il magnate uzbeko Alisher Usmanov, amante dell'arte, ha un patrimonio stimato intorno ai 14 miliardi di euro
4
Nella canzone il rocker attacca i legali che "alzano il calice al cielo sentendosi Dio" per il ritardo delle sentenze
5
Se la cartella allegata alla Pec è in formato ‘pdf’, la notifica non può ritenersi valida
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]