Lunedì 19 Agosto 2019 ore 02:09
Fonte Nuova, sequestrate 12 minicar rubate e usate per falsi sinistri. 1 arresto
Quattro sono risultate rubate negli ultimi mesi a Roma e una a San Felice Circeo, mentre le altre 8 sono risultate coinvolte in falsi sinistri stradali

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di Tivoli, un 66enne di Fonte Nuova, con precedenti, per riciclaggio, ricettazione e truffa ai danni di compagnie assicurative.

I Carabinieri, impegnati in attività di controllo del territorio, hanno proceduto alla perquisizione di alcuni garage siti in via Boccaccio di Tor Lupara, rinvenendo ben 12 mini car di diverse marche, di cui 4 sono risultate rubate negli ultimi mesi nella Capitale e una nel comune di San Felice a Circeo, mentre le altre 8 sono risultate coinvolte in altrettanti sinistri stradali falsi.

Nella circostanza, i Carabinieri, oltre a numerosi libretti di circolazione in bianco, targhette in metallo con stampigliati numeri di telai, e modulistica per sinistri, hanno rinvenuto occultata in un armadietto la somma in contanti di 243.000 euro, che è stata sequestrata in attesa di confisca, in quanto provento di attività illecita, tra l’altro, la cui disponibilità non è risultata giustificabile alla luce delle indagini fiscali e bancarie svolte.

Le investigazioni hanno consentito di scoprire come l’uomo, dopo essersi procurato l’autovettura oggetto di furto, sostituiva le placchette su cui sono stampigliati i codici identificati originali con quelli riconducibili ad altri quadricicli per poi utilizzare la vettura, con la complicità di correi, in falsi sinistri stradali. Ad oggi infatti, è stato accertato che il danno a carico delle assicurazioni ammonta ad oltre 50.000 euro.

Sono in corso ulteriori accertamenti dei Carabinieri, al fine di verificare se i veicoli sequestrati siano coinvolti in altre truffe.


ARTICOLI CORRELATI
Doppio intervento dei Vigili del Fuoco a Tor Cervara nei pressi del parco della Cervelletta e a Fonte Nuova
In manette un 24enne e un 25enne: sequestrati oltre 6 chili di hashish e alcuni grammi di ecstasy e mrijuana
Coinvolta anche la provincia di Salerno, operazione del Reparto di Aprilia: sgominata associazione accusata di ricettazione e riciclaggio di veicoli
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Dopo una rissa ruba un'auto e in velocità attraversa l'isola pedonale sfiorando i clienti dei bar, ruba un coltello e ferisce 4 vigili
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]