Martedì 17 Settembre 2019 ore 07:01
William Buford è un nuovo giocatore della Virtus Roma
E' arrivata l'ufficialità: Buford sostituisce Flatten

William Buford è un nuovo giocatore della Virtus Roma. Lo ha comunicato il club capitolino, intervenuto in tempi rapidissimi per sostituire l'infortunato Skyler Flatten.

Ecco il comunicato ufficiale:
La Virtus Roma comunica di aver ingaggiato William Buford, ala Usa di 196cm per 98kg lo scorso anno nel massimo campionato greco con la maglia del GS Lavrio.

Nato a Toledo (Ohio) il 10 gennaio del 1990, Buford frequenta nello stato natale prima l’high school e poi il college, frequentando la prestigiosa Ohio State University agli ordini di coach Thad Matta dal 2008 al 2012, andando in doppia cifra in ogni sua stagione con la maglia dei Buckeyes e ricevendo diversi riconoscimenti nei vari quintetti della Big Ten. Dopo una prima breve esperienza in Europa con la maglia dell’Obraidoro in Spagna, Buford è in G-League dal 2013 al 2015 per poi riprendere la sua carriera internazionale. Nel 2015-16 è infatti in Germania con i Walter Tigers Tubingen (13.5 punti e 4.8 rimbalzi di media), per poi salire di livello nella stagione successiva con il Limoges in Francia (12.4 punti e 4.5 rimbalzi). Il 2017-18 lo passa a metà proprio tra Germania (BG Goettingen) e Francia (Gravelines). Lo scorso campionato è appunto in Grecia dove in 23 minuti medi di utilizzo con il GS Lavrio totalizza 10 punti e 3.3 rimbalzi tirando con il 43% da tre punti. Questa estate è stato eletto Mvp del TBT Tournament, il più prestigioso, e remunerato, torneo estivo Usa.

Queste le dichiarazioni del Ds Valerio Spinelli«Buford è un giocatore di esperienza europea, che in ogni squadra nella quale è stato è sempre riuscito ad avere un ottimo rendimento. Inoltre, anche se gli va data la giusta importanza, è reduce dal trofeo di Mvp di un torneo estivo che negli Stati Uniti ha molta rilevanza. Oltre a darci esperienza, tecnicamente Buford è un giocatore con un buon tiro, che ha 1vs1 e soprattutto ha gioco spalle a canestro che è una caratteristica che cercavamo per la nostra squadra».

Le parole di coach Piero Bucchi«Sono contento ci sia stata la possibilità di prendere Buford, un buon giocatore, un “3” con un buon tiro in grado di avere anche delle serate offensivamente importanti. Inoltre è un giocatore che ha già giocato in Europa e questo renderà il suo inserimento più rapido rispetto a un esordiente come Flatten, per il quale mi dispiace si concluda così l’avventura. È sicuramente un’aggiunta importante».

Infine le prime parole da virtussino di William Buford«Sono entusiasta di venire alla Virtus Roma, ho sentito delle splendide cose su squadra e città e sono contento di poter far parte di questa organizzazione. Cercherò di fare tutto il possibile per aiutare la Virtus a raggiungere i propri obiettivi».


ARTICOLI CORRELATI
Il rookie americano viene tagliato a causa di problemi fisici, al suo posto arriverà William Buford
Roma trova l'accordo anche con l'ala reduce dal campionato svedese, a meno di sorprese oltreoceano
Il club capitolino comincia a muovere i primi passi sul mercato: arriva il rookie da South Dakota State, mentre va via il lungo americano
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Serviva subito ripartire bene, ma dopo la sosta della Nazionale la Lazio non ci riesce
Data di pubblicazione: 2019-09-15 23:21:30
2
La sfida tra presente e futuro della MotoGP è appena cominciata...
Data di pubblicazione: 2019-09-15 19:12:49
3
I giallorossi segnano tutti i gol nel primo tempo, grazie a una prestazione spettacolare
Data di pubblicazione: 2019-09-15 20:20:45
4
La stagione estiva si conclude con l’ultimo torneo importante prima dell’US Open, il Cincinnati Masters 1000
Data di pubblicazione: 2019-09-16 08:23:58
5
Svelata la Virtus Roma del ritorno in A. Il direttore Tolomei: "Roma deve tornare grande: candideremo la città ad ospitare le Final 8 di Coppa Italia la prossima stagione"
Data di pubblicazione: 2019-09-16 19:08:43
1
Il club giallorosso ha formalizzato gli ultimi affari in entrata e in uscita
Data di pubblicazione: 2019-09-03 10:00:11
2
Partita al cardiopalma allo Stirpe, il Frosinone vince all'ultimo respriro
Data di pubblicazione: 2019-09-02 18:27:35
3
Il ds Petrachi regala a Fonseca un giocatore di grande talento ed esperienza internazionale
Data di pubblicazione: 2019-09-02 10:40:43
4
I ragazzi di Piero Bucchi prima perdono con Trieste, poi si rifanno nella finalina con i Kapfemberg Bulls
Data di pubblicazione: 2019-09-09 09:09:44
5
La partita termina in pareggio, ma sono ben 6 i legni colpiti complessivamente
Data di pubblicazione: 2019-09-01 20:06:14
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]