Martedì 19 Novembre 2019 ore 21:31
NOVITA'
Canzone romana: il Trio Monti in tour per la presentazione del nuovo album
L’evoluzione della musica romana tra tradizione e sensibilizzazione sociale

L’incontro con il TRIO MONTI, noto gruppo musicale romano, avviene il 20 agosto scorso in Molise. Esattamente a Bagnoli del Trigno : gioiello della regione, conosciuta come la "Perla del Molise". Qui il gruppo si è esibito per ben tre volte in un anno. Giampiero Mannoni (voce e front man ), Valdimiro Buzi (mandolino e tastiera), Valerio Mileto (chitarra) si presentano sul palco con un look di alta classe disegnato per loro dall’atelier Urbano Della Scala e si esibiscono di fronte ad una folla folta ed entusiasta. Lo spettacolo entusiasma anche questa volta e viene arricchito da una scaletta più ampia in cui vengono inseriti i nuovi inediti estratti dal loro ultimo album dal titolo ambiguamente ironico "Er sarto de qualità". Grande plauso del pubblico nel momento in cui Giampiero Mannoni canta il singolo di lancio dell’album, "L’amore fa paura".

Ad esibizione conclusa ci troviamo a chiacchierare nell’ambito di una conviviale, piacevole notte d'estate. Discutiamo di questo nuovo lavoro uscito sul mercato lo scorso 12 luglio, contenente 7 inediti e 5 classici riarrangiati e impreziositi da basso, chitarra elettrica e batteria.

Chiediamo se fosse una sorta di arrangiamento pop

"Nell’odierno mondo del mercato musicale sensibilmente spietato, il pop è un genere che va. Siamo in pieno loop. Importante è non staccarsi mai dalle proprie radici, dalla storia e conservare, ad esempio, il proprio dialetto. La tradizione non si perde e continua solo se si mantiene un filo conduttore. Una evoluzione che conduca i giovani a conoscere le proprie origini e tornare ad amarle attraverso la musica",’racconta Giampiero. Continua:” È accaduto a me: quando ero piccolo non ero così felice di ascoltare le canzoni tradizionali romane. Mio nonno lo faceva continuamente, invece. Improvvisamente sono cambiato. Crescendo ho imparato ad amarle. Magari potrebbe essere scaturito da un fattore emozionale. Da lì ho deciso di lavorare duramente per far sì che i ragazzi che ne  abbiano voglia o che siano dotati di talento debbano scrivere, senza aver timore di farlo".

Er sarto de qualità è realmente un lavoro di grande crescita professionale per questo gruppo straordinario

Valerio mi fa notare: "Sappiamo bene di  essere tra i tanti  artisti inseriti nel contesto musicale romano. Molti dei quali realmente bravi. Da qui nasce una forte volontà di promuovere principalmente la parte cantautoriale". In questo album c’è anche la necessità di sensibilizzare l’opinione pubblica relativamente ad una effimera  condizione sociale ormai dilagante. Mi riferisco alla violenza sulle donne in ambito domestico. Nel brano Dice che è innamorato un padre cerca di convincere la figlia a denunciare il marito violento concludendo, quasi fosse una estenuante preghiera: "Trova er coraggio de dì che è finita. Fallo pe te. Riprendite la vita".

Insomma, questo raccoglitore di canzoni è da ascoltare attentamente sia per quanto è stato già riportato sia per i riarrangiamenti di pezzi classici come, tra gli altri, "Lella" scritto da Edoardo De Angelis negli anni ’70 e "Le streghe"e "Cento campane" composte da Lando Fiorini nello stesso periodo.

Consiglio questo nuovo album del Trio Monti così come consiglio di assistere ai loro spettacoli magari anche quelli a teatro al fianco dell' attore e produttore Antonio Giuliani o al Puff di Roma dove si esibiranno il 14 settembre.

La popolarità di questi artisti continua a crescere  e a "sconfinare" in altre regioni. Dopo il Molise, il Trio Monti ha fatto tappa in Calabria il 4 settembre.

Ringrazio Giampiero, Valdimiro e Valerio per la disponibilità, augurando loro di continuare a divulgare messaggi puliti e di spessore culturale, attraverso la musica.Il Trio Monti ringrazia, a sua volta, gli sponsor:  Pronto TAXI 6645,  Atelier Urbano Della Scala, ristorante Angelo “alla Cupola” per la realizzazione dell’evento in Molise.

 Ringrazia inoltre Gli amici di Bagnoli ed il Gruppo Volontariato di Bagnoli del Trigno per il supporto e la collaborazione.

Per tutte le info: www.triomonti.it

Ph: Alessandro Frezza


ARTICOLI CORRELATI
Stornelli romani, musica coinvolgente e tanto divertimento nell'estate di Bagnoli del Trigno, in Molise
Ieri 13 novembre il compleanno di Giorgio Onorato, voce della canzone romana e di trasmissioni come "Campo dé fiori"
Basta poco perché l’ambiente si riscaldi con la chitarra di Valerio Mileto, il mandolino di Emanuele De Simone e la voce di Giampiero Mannoni
I PIU' LETTI IN SPETTACOLI
GIORNO SETTIMANA MESE
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]