Martedì 17 Settembre 2019 ore 06:21
Le auto blu della Regione Lazio multate ovunque. Sanzioni pagate in ritardo
Infrazioni al codice della strada avvenute nei comuni di Roma, Rieti e Latina. Da pagare tre cartelle esattoriali per un importo di 3mila e 500 euro

Stiamo parlando di una cifra irrisoria, in questo caso. Quasi 3mila e 500 euro per sole tre cartelle esattoriali. Somma che la Regione Lazio dovrà sborsare alle Agenzie delle entrate per non aver pagato delle vecchie multe prese dalle proprie auto di servizio nel 2014 , 2015 e 2018 nei comuni di Roma, Rieti e Latina. Al di là del giudizio che si può formualare su una macchina pubblica che non rispetta il codice della strada, non si capisce perchè mai la sanzione non si possa pagare entro 5 giorni con un importo ridotto. Si tratta di un inutile spreco di denaro pubblico. 

La multa non pagata, infatti, viene iscritta a ruolo da un ente creditore (in questo caso Agenzia delle Entrate) che provvederà a notificare una cartella esattoriale nella quale, l’importo iniziale della multa non pagata, sarà lievitato tra interessi e sanzioni aggiuntive.

Non pagare una multa, quindi,  costa alla Regione Lazio e quindi alla collettività, anche il doppio dell’importo della sanzione iniziale, più le spese della cartella. A seguito della notifica della cartella esattoriale, l’importo della multa non pagata potrà essere incrementato del 10% ogni sei mesi di mancato pagamento.

Il Governo Conte bis ha la fiducia ma i conti non tornano

Governo, finanziaria: perché nessuno dice dove si prendono i soldi?


ARTICOLI CORRELATI
E' successo ieri a Subiaco, vicino Roma. L'uomo era un imprenditore di Frosinone
A fissare le sanzioni amministrative è il Ministero della Giustizia, di concerto con quello dell’Economia e delle Infrastrutture
Arrivano due nuove reati che verranno inseriti nel Codice penale per punire i pirati della strada: omicidio e lesioni
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
2
Impatto in via Italia nella notte tra sabato e domenica
Data di pubblicazione: 2019-09-16 11:12:48
3
L'indagine dei militari riguarda noti personaggi della malavita pontina
Data di pubblicazione: 2019-09-16 08:46:54
4
Si è trattato in realtà di uno sciame sismico con diverse scosse, che è proseguito per una decina di minuti
Data di pubblicazione: 2019-09-16 08:34:14
5
Per il Wwf si tratta di un triste e crudele appuntamento per gli animali selvatici e per chi ha a cuore la biodiversità
Data di pubblicazione: 2019-09-16 07:24:02
1
Due vetture che viaggiavano su direzioni opposte si sono scontrate frontalmente
Data di pubblicazione: 2019-09-07 09:47:21
2
Ecco cosa fare prima di uscire di casa per un'evacuazione
Data di pubblicazione: 2019-09-10 13:14:29
3
Le scosse di magnitudo 4.1 e 3.2 sono state avvertite distintamente anche nel Reatino e debolmente nei quartieri settentrionali di Roma
Data di pubblicazione: 2019-09-01 07:06:04
4
Per il personale dell'azienda dei trasporti, in arrivo il ticket elettronico da utilizzare presso tutti gli esercizi convenzionati 
Data di pubblicazione: 2019-09-02 09:41:18
5
Le quotazioni del leader del Carroccio erano in ribasso, così ci ha pensato il caporedattore di Radio 1 a risollevare le sorti del leader verde
Data di pubblicazione: 2019-09-07 15:40:00
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]