Venerdì 06 Dicembre 2019 ore 07:24
PERCOSSE E LESIONI REITERATE
Anzio, sei anni di maltrattamenti e violenze nei confronti di una donna
L'uomo, un 56enne, è stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare coercitiva dell’allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento alla persona offesa e alla figlia

La Polizia Locale di Anzio ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare coercitiva per lesioni gravi e violenza in famiglia nei confronti di un 56enne originario di Anzio. L’indagine ha portato all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare coercitiva dell’allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento alla persona offesa e alla minore. L'uomo è ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi reiterate nel tempo; il 56enne avrebbe avuto atteggiamenti aggressivi e minacciosi, con insulti e denigrazioni, azioni commesse sempre attraverso percosse perpetrate alla donna, anche in presenza della figlia minore.

La Polizia Locale di Anzio ha raccolto documenti e testimonianze sulle violenze perpetrate dall'uomo da novembre 2013 a giugno del 2019. Nel corso delle indagini sono stati raccolti indizi di colpevolezza a carico dell’uomo nei confronti della donna trentaseienne e della minore di 6 anni, scoprendo una serie interminabile di percosse, lesioni e maltrattamenti.

L’attività investigativa è stata avviata a seguito dell'ultima aggressione subita dalla donna a giugno. In quell'occasione la donna è stata ricoverata all’ospedale di Anzio. Dopo quell'episodio la donna è stata condotta, insieme alla figlia minore, in un centro antiviolenza.

 

Leggi anche:

Anzio, nigeriano 24enne preso a bastonate da due ragazzi per odio razziale

Anzio, cittadinanza onoraria a Carlo Verdone. Lui: "Vi aspetto il 30 agosto"


ARTICOLI CORRELATI
La Polizia ha emesso un provvedimento di custodia cautelare
E' deceduta per arresto cardiaco nel reparto di ginecologia. Interviene la Regione Lazio
L'uomo avrebbe colpito la piccola perché infastidito dal pianto. Ora è rinchiuso in carcere

I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
5
Ieri sera, due dicembre, l'ennesimo panorama apocalittico su Roma investita da una bomba d'acqua
Data di pubblicazione: 2019-12-03 08:25:16
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
5
Ieri sera, due dicembre, l'ennesimo panorama apocalittico su Roma investita da una bomba d'acqua
Data di pubblicazione: 2019-12-03 08:25:16
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]