Venerdì 18 Ottobre 2019 ore 19:28
VAL BENE UN COMPROMESSO
Rifiuti Roma: a mali estremi, estremi rimedi. Cerroni salvaci tu!
Non c'è alcun dubbio che l'unico che possa risolvere la questione dei rifiuti della Capitale sia lui: Manlio, l'unico re della monnezza

La situazione non è grave, è gravissima. Roma ha poco tempo, qualcuno dice solo tre mesi di vita per risolvere la questione dei rifiuti. Stiamo parlando di un'emergenza igienica, sì nel 2019 nella città più importnate del mondo. La politica ormai ha fallito con la sindaca Virginia Raggi e il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti che continuano a scaricarsi responsabilità, mentre la città affoga nella spazzatura. E il senso civico davvero centra poco.

Il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa ha anticipato che nel dl clima sarà inserita una norma in aiuto di Roma. Probabilmente servirà a velocizzare la realizzazione degli impianti di compostaggio. Intanto la Regione Lazio ha ratificato l’accordo che consentirà il conferimento e il trattamento di circa 5.500 tonnellate al mese nella Marche, in aggiunta a quelli che andranno in Abruzzo. 

Tutte soluzioni temporanee, nessuna definitiva. Per una riprogrammazione dell'intero ciclo dei rifiuti serve tempo, che non abbiamo. L'unica via di uscita è chiedere aiuto a Manlio Cerroni. Sì, il monopolista, il poco di buono come lo ha definito qualcuno, un traffichino, ma nessuno può negare che con la spazzatura ci sa fare, eccome. Cerroni, 92 anni, una vita a lavorare tra impianti , discariche dismesse, polemiche politiche e grane giudiziarie. Ma l'unico che può dare una ripulita a questa città diventata impresentabile. 


ARTICOLI CORRELATI
Il patron di Malagrotta chiama in causa Rutelli, Veltroni, Alemanno, Marrazzo, Polverini e Zingaretti
Il sindaco Marino: "Finisce per sempre l'era di Malagrotta e del monopolio privato della gestione del ciclo dei rifiuti"
"Il Messaggero": inquirenti ipotizzano responsabilità nell'inquinamento della falda di Malagrotta
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Pronte anche le misure riguardanti il contrasto all’evasione e alle frodi fiscali, con un inasprimento delle pene per i furbetti più tenaci
Data di pubblicazione: 2019-10-18 16:18:01
2
L’archiviazione era stata chiesta dagli stessi pubblici ministeri che non avevano trovato elementi di prova sufficienti per continuare le indagini
Data di pubblicazione: 2019-10-18 08:35:53
1
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
2
Sarebbe stata la 64enne stessa a dare fuoco all'appartamento
Data di pubblicazione: 2019-10-15 10:18:44
3
Un servizio che necessita di aggiornamenti normativi dettagliati e specifici per garantire professionalità, efficienza e tutela per operatori e utenti
Data di pubblicazione: 2019-10-14 11:36:15
4
Ci sono code e rallentamenti a causa dell'incidente verificatosi prima dello spuntare dell'alba
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:14:10
5
Ancora sono sconosciute le cause del grave investimento del ciclista. Seguiranno aggiornamenti sulle sue condizioni
Data di pubblicazione: 2019-10-15 21:30:38
1
Dolore e sgomento in città con diverse testimonianze di vicinanza davanti la casa di famiglia
Data di pubblicazione: 2019-10-11 14:10:37
2
Agli occhi di chi impattava dal vivo -o peggio in tv- con lui, Beppe appariva un personaggio ostico, scostante, presuntuoso, arrogante
Data di pubblicazione: 2019-10-09 07:00:00
3
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
4
Ancora non si conoscono le generalità della vittima. La Polizia ferroviaria sta indagando
Data di pubblicazione: 2019-10-12 11:25:09
5
I due sono stati rintracciati dai Carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria
Data di pubblicazione: 2019-10-02 08:16:37
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]