Venerdì 18 Ottobre 2019 ore 17:56
SERIE A
Bologna - Lazio: tanto spettacolo ma finisce 2-2
Partita ricca di emozioni quella del Dall'Ara di Bologna, che è terminata con un punto a testa

Bologna e Lazio si sfidano al Dall’Ara sotto il segno di Sinisa Mihajlovic. Questa mattina i tifosi bolognesi e laziali sono andati in pellegrinaggio al santuario di San Luca per pregare per il mister che sta lottando contro la leucemia. Dopo pranzo è arrivata la bellissima notizia che l’allenatore del Bologna sarà presente sulla panchina quest’oggi, dato che i medici hanno dato l’ok per una sua uscita dall’ospedale: ora ha terminato la seconda parte delle cure.

Solito 3-5-2 per la Lazio, unico cambio Marusic al posto di Lazzari. Correa, che sembrava non dovesse farcela si trova invece in coppia con Immobile nell’attacco biancoceleste. Negli ultimi tredici anni, il Bologna ne è uscito vincitore solo una volta, a fronte delle sei vittorie laziali e dei sei pareggi.

CRONACA

Inizia forte il Bologna, che nei primi dieci minuti ci prova prima con un colpo di testa di Svanberg, poi con Palacio ed infine con Orsolini. La Lazio non sembra avere grinta e compattezza, infatti Inzaghi dà continue indicazioni dalla panchina cercando di scuotere i suoi ragazzi.

Al 17’ bell’azione della Lazio, con un filtrante di Luis Alberto per Correa che di tacco la passa ad Immobile che a sua volta la appoggia a Milinkovic ma quest’ultimo tira alto. Al 21’ GOL DEL BOLOGNA siglato da Krejici su cross di Orsolini. Due minuti più tardi, al 23’ PAREGGIO DELLA LAZIO! Bella palla di Lulic per Immobile che controlla e tira: è 1-1! Dopo il pareggio la Lazio ci crede ed attacca, ma al 31’ arriva il RADDOPPIO DEL BOLOGNA firmato Palacio, che segna dopo un bel tiro finito sul palo da parte di Svanberg. C’è stato anche un check del VAR ma la posizione è stata definita regolare. Bell’occasione per la Lazio al 38’: Milinkovic taglia l’area con un tiro ma nessuno ci arriva, palla sul fondo. Al 39’ GOL DELLA LAZIO! Ripartenza perfetta con Luis Alberto che serve Immobile che con il mancino trafigge Skorupski.

46’ - Primo tempo ricco di gol ed emozioni, fin dal principio con il lungo applauso durante l’ingresso in campo di Mihajlovic. Partita divertente, difese piuttosto allegre. Il Bologna va in vantaggio due volte e per due volte viene ripresa dalla Lazio. Immobile raggiunge quota 7 gol in campionato in 7 partite. Siamo sul 2-2.

Ricomincia il secondo tempo, e dopo sei minuti, al 51’ segna il Bologna! Gol annullato però per fuorigioco. Al 60’ Lucas Leiva interviene in ritardo su Svanberg, doppio giallo e finisce sotto la doccia. L’espulsione costringe Inzaghi a cambiare qualcosa, fuori Immobile e Luiz Felipe, dentro Parolo e Bastos. Al 69’ ripartenza di Correa che si invola verso l’area bolognese, Medel che era ultimo uomo lo ferma “abbracciandolo”: prima giallo, poi corretto in rosso con il VAR, e Bologna in 10. Occasionissima per gli emiliani al 74’: Orsolini manca il tap-in vincente davanti a Strakosha per un soffio! Pericolosa la Lazio all’84’ con Jony che cerca Correa in profondità, che supera Tomiyasu con un rimpallo fortunoso ma la sua conclusione viene parata dal portiere bolognese. All’86’ rigore per la Lazio!! Palacio ferma Acerbi in area di rigore, ma Correa sul dischetto colpisce la traversa e va alta.

Finisce la partita al 96’. La Lazio pareggia in rimonta il Bologna con la doppietta di Immobile, che risponde ai gol di Krejci e Palacio. Nel secondo tempo due espulsioni e il calcio di rigore fallito da Correa, dritto sulla traversa. Tanti rimpianti e una gara molto combattuta e ricca di episodi. Prossima avversaria l’Atalanta allo stadio Olimpico di Roma dopo la sosta per le nazionali.

 

TABELLINO

BOLOGNA-LAZIO 2-2

Marcatori: 20' Krejci (B), 23', 39' Immobile (L), 31' Palacio (B)

 

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Bani, Krejci; Poli, Medel; Orsolini (82' Skov Olsen), Svanberg (72' Schouten), Sansone (85' Santander); Palacio.

A disp.: Da Costa, Sarr, Denswil, Corbo, Mbaye, Paz, Dzemaili, Destro.

All.: Sinisa Mihajlovic

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe (61' Bastos), Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic (80' Jony); Correa, Immobile (61' Parolo).

A disp.: Proto, Patric, Vavro, Lazzari, Lukaku, Cataldi, A. Anderson, Berisha, Caicedo.

All.: Simone Inzaghi.

 

Arbitro: Daniele Orsato (sezione di Schio)

Assistenti: Fiorito e Vecchi

IV uomo: Volpi

V.A.R.: Piccinini

A.V.A.R.: Manganelli

 

NOTE. Ammoniti: 20' Luiz Felipe (L), 26' Krejci (B), 51' Leiva (L), 63' Sansone (B), 63' Danilo (B), 75' Bani (B), 79' Lulic (L), 89' Palacio (B).

Espulsi: 60' Leiva (L) per doppia ammonizione, 70' Medel (B).

 

Serie A TIM 2019-2020, 7ª giornata

Domenica 6 ottobre 2019, ore 15:00

Stadio 'Renato Dall'Ara' di Bologna

Altre notizie

La Virtus Roma centra la prima vittoria in A: battuta Cremona 97-94

Pareggio casalingo per la Roma: col Cagliari è 1-1


ARTICOLI CORRELATI
Finisce con Orsato che manda le squadre negli spogliatoi, una bellissima sfida al Dall’Ara e un punto per parte
Vince 6-0 con il Bologna. Protagonista Miroslav Klose che realizza cinque gol (galleria foto di Roberto Tedeschi)
La Roma vince di misura contro il Bologna nell'anticipo serale dell’undicesima giornata di Serie A
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il 27enne era stato operato al cervello dopo essere stato al tappeto alla decima ripresa. Purtroppo non si è mai ripreso
Data di pubblicazione: 2019-10-18 07:08:29
1
Un rigore di Jorginho e Bernardeschi stendono la squadra di Van't Schip
Data di pubblicazione: 2019-10-13 09:34:52
2
Il campione keniota ha centrato la sfida che lo vedeva alla ricerca un risultato storico: completare una maratona (42.195) in meno di due ore
Data di pubblicazione: 2019-10-14 06:24:08
3
Il 27enne era stato operato al cervello dopo essere stato al tappeto alla decima ripresa. Purtroppo non si è mai ripreso
Data di pubblicazione: 2019-10-18 07:08:29
1
Super Higuain: il Pipita segna il primo gol e fornisce l'assist per il raddoppio di Bernardeschi. Chiude la partita Cristiano Ronaldo
Data di pubblicazione: 2019-10-01 21:09:57
2
Un rigore di Jorginho e Bernardeschi stendono la squadra di Van't Schip
Data di pubblicazione: 2019-10-13 09:34:52
3
Importante successo per la squadra capitolina, che si porta a casa due punti pesantissimi
Data di pubblicazione: 2019-10-12 22:33:17
4
Finisce con Orsato che manda le squadre negli spogliatoi, una bellissima sfida al Dall’Ara e un punto per parte
Data di pubblicazione: 2019-10-06 19:15:51
5
Il campione keniota ha centrato la sfida che lo vedeva alla ricerca un risultato storico: completare una maratona (42.195) in meno di due ore
Data di pubblicazione: 2019-10-14 06:24:08
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]