Sabato 07 Dicembre 2019 ore 17:22
ENNESIMA EMERGENZA
La sindaca Raggi e M5s sono incolpevoli. Ma i rifiuti organici teniamoli a casa
Come gli allerta meteo arrivano a Roma gli allarmi per la spazzatura. Questa volta il problema è l'umido. Virginia, però, non c'entra nulla

Nei prossimi giorni ci potrebbe ssere il problema di dove buttare i rifiuti organici. L'impianto di compostaggio di Padova della Sesa Bioman - scrive Repubblica - ha smesso di ricevere dalla Capitale 200 tonnellate di umido a settimana, tanto che Ama ha già inviato da qualche giorno una lettera a tutti gli impianti d’Italia per verificare la loro disponibilità ad accettare l’organico della capitale.

"Porte chiuse non solo per Ama - specifica a Repubblica il direttore Ama Massimo Bagatti- ma per tante città che si servono di quell’impianto di trattamento, il più grande d’Italia, perché lo stabilimento ha ridotto di molto le lavorazioni per interventi di manutenzione. L’aspetto positivo è che per l’organico non serve l’accordo tra regioni, come per l’indifferenziato, dunque l’Ama può contrattare direttamente con le aziende".

Non c'è niente da fare, Roma è schiava degli  impianti di trattamento dei rifiuti, poichè per anni non è stata fatta alcuna programmazione che rendesse l'Urbe, dal punto di vista dei ciclo dei rifiuti, autosufficiente. Intanto Zingaretti e Raggi continuano a litigare. Ma ci teniamo a dire che la copa non è di nessuno dei due. Le responsabilità sono da cercare nel passato. S'intende.


ARTICOLI CORRELATI
"E' stato davvero emozionante vedere ieri le migliaia di persone che hanno riempito il Circo Massimo per salutare il 2016"
Quest’anno la regia e il coordinamento artistico della Festa di Roma 2020 sono a cura di Fabrizio Arcuri, Claudia Sorace e Francesca Macrì
Fuortes: "Voglio sottolineare che la nuova stagione testimonia una continuità di lavoro con quanto si è fatto negli ultimi anni e uno stacco netto rispetto al passato"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]