Giovedì 21 Novembre 2019 ore 17:53
OMICIDIO DIABOLIK
Roma. Ginevra Piscitelli, figlia di Diabolik: dopo la sua morte ho avuto paura
Diabolik è stato ucciso in un agguato tuttora impunito al Parco degli Acquedotti in mezzo alla gente il 7 agosto scorso

"Ci eravamo scambiati dei messaggi poco prima che l’uccidessero, nessuno di noi pensava a qualcosa del genere. Ma nei giorni dopo la sua morte ho avuto paura". Sono le parole di Ginevra Piscitelli, una delle due figlie di Fabrizio, il capo degli Irriducibili Lazio, conosciuto come Diabolik, ucciso in un agguato tuttora impunito al Parco degli Acquedotti in mezzo alla gente il 7 agosto scorso. Ginevra, 22 anni, è ospite del programma "Non è l'Arena", in onda su La7 domenica sera. 

 "La cosa che mi ha pesato più di tutto - dice la giovane - è che quasi il mio dolore non fosse legittimo, perché le notizie che sono uscite lo descrivono come un boss; quindi è come se io e la mia famiglia dovessimo aspettarci una cosa del genere".

Il movente dell'omicidio del padre è ancora sconosciuto; come il volto del killer che lo ha freddato con un colpo alla nuca. "Dopo due mesi non c’è ancora il nome dell'assassino - ribadisce Ginevra Piscitelli nell'intervista -. Mio padre era molto amato. Ci ripeteva che avrebbe voluto fare di più per noi". (Adnkronos)


ARTICOLI CORRELATI
A Fabrizio Piscitelli sono contestati l'acquisto di immobili, società e la commercializzazione del marchio Irriducibili
Una persona ha chiamato la Polizia segnalando la sparatoria in via Lemonia 273, nel parco degli Acquedotti
La confisca giunge al termine delle indagini economico-patrimoniali delegate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Un intervento importante, interamente finanziato con fondi comunali per un costo di circa 500mila euro netti"
Data di pubblicazione: 2019-11-21 11:24:15
2
L'intervento della GdF con più di cento uomini che stanno perquisendo società e abitazioni da Roma a Napoli
Data di pubblicazione: 2019-11-21 10:42:59
3
I genitori di Luca Sacchi iniziano indagini autonome e nuove richieste da parte dei loro legali
Data di pubblicazione: 2019-11-21 09:19:07
1
Un 56enne romano alla guida della propria auto, dopo aver perso il controllo del mezzo, ha investito un runner di 66 anni nei pressi di un cavalcavia
Data di pubblicazione: 2019-11-18 10:08:13
2
Sul cadavere dell'anziana, che potrebbe essere deceduta per un incidente domestico, è stata disposta l'autopsia
Data di pubblicazione: 2019-11-19 11:25:36
3
.Evacuate 20 persone che si trovavano nei 12 appartamenti. Nessuno è rimasto ferito o intossicato
Data di pubblicazione: 2019-11-18 10:35:53
4
Le conseguenze ricadono quotidianamente sui cittadini e i pendolari che usufruiscono del servizio
Data di pubblicazione: 2019-11-17 12:24:29
5
Devastazione e danneggiamenti ovunque nel Lazio
Data di pubblicazione: 2019-11-17 15:34:17
1
Nella tarda mattinata di sabato 9 Novembre sono stati chiamati i soccorsi per un incidente a un operatore della discarica di rifiuti
Data di pubblicazione: 2019-11-09 12:31:31
2
Il toccante messaggio d'addio che il figlio dell'operaio morto nella discarica in seguito ad un incidente con un automezzo, affida al suo profilo Facebook
Data di pubblicazione: 2019-11-10 20:39:48
3
L'epicentro a sud est di Balsorano in provincia dell'Aquila. Traffico ferroviario sulla linea Roma- Cassino sospeso per accertamenti. Scuole chiuse nel frusinate
Data di pubblicazione: 2019-11-07 18:43:15
4
A causa delle avverse condizioni meteo, sono stati molti gli interventi della Protezione Civile nella zona dei Castelli Romani. Interessati dalla tromba d'aria anche Velletri, Albano e Lanuvio
Data di pubblicazione: 2019-11-12 21:15:38
5
Programmata una manifestazione per Giovedì 7 Novembre alle 18 al teatro "Le Sedie" di Labaro per far sentire la voce dei Comuni interessati e di tutti i passeggeri
Data di pubblicazione: 2019-11-03 22:06:09
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]