Venerdì 17 Gennaio 2020 ore 15:14
ROMA SPIETATA
Roma, nella notte più nera muore un ragazzo di 24 anni. Troppi morti a Roma
Luca Sacchi, personal trainer, cercava di difendere la fidanzata da una rapina alla Caffarella. Ed è gravissimo un cinese accoltellato a Termini

Nella sua notte più nera, la Città Eterna si è riscoperta una Roma violenta. Come se non fossero bastati casi che hanno avuto anche un’importante risonanza mediatica, come se gli agguati al nuotatore Manuel Bortuzzo o al musicista Alberto Bonanni fossero stati anche inutili, oltre che assurdi. E così il sangue è tornato a scorrere per le strade della Capitale, che ora piange uno dei suoi figli, vittima di un’oscurità che non lascia alcuna buona azione impunita.

Aveva solo 24 anni, Luca Sacchi, e faceva il personal trainer. Stava passeggiando assieme alla sua fidanzata in via Teodoro Mommsen, nei pressi del Parco della Caffarella, quando due malviventi hanno aggredito la ragazza, colpendola violentemente alla testa e alle spalle per strapparle lo zainetto. Il giovane ha provato a reagire, più per difenderla che per opporsi alla rapina, ma uno degli aggressori gli ha sparato alla testa prima di dileguarsi con il suo complice.

Trasportato d’urgenza al San Giovanni, Sacchi è stato immediatamente sottoposto a intervento chirurgico: ma le sue condizioni erano apparse subito disperate, e il giovane se n’è andato dopo ore di agonia.

E' morto il 24enne colpito alla testa. La Raggi: "i criminali, saranno puniti"

Gravissimo è anche un trentenne cinese accoltellato alla gola in via Giolitti, di fronte alla stazione Termini. Anche in questo frangente i due responsabili hanno fatto perdere le proprie tracce, mentre è ancora ignoto il movente dell’aggressione.

I due episodi - soprattutto il primo - hanno riportato in primo piano il tema della sicurezza nell’Urbe, e scatenato nuovamente la polemica politica. Nel pieno rispetto delle scelte dei vari leader, forse poteva essere più opportuno limitarsi a esprimere il proprio dolore.

Cantava il bolognese Luca Carboni che la sua era una «città senza pietà». Dopo quasi trent'anni, i nostri centri abitati corrono forse un rischio addirittura peggiore - quello dell'assuefazione alla violenza, una violenza così radicata da non sembrare più neppure senza senso. Non si può ignorare che anche l'indifferenza uccide - forse in maniera perfino più efferata. Speriamo che Roma abbia la forza di ribellarsi prima di arrivare a scoprirlo.

Dove andare a Roma e nel Lazio nel weekend del 25, 26 e 27 Ottobre


ARTICOLI CORRELATI
Il 24enne era il figlio del comandante dei Vigili del Fuoco di Ferentino. Città addolorata per l'accaduto
Protagonisti dei vili atti in questione, due romeni, in manette l'uno a poche ore dall'altro
I fatti in un terreno privato nei pressi del Parco della Caffarella: un 46enne indiano pretendeva di crearsi un ricovero di fortuna
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il Consiglio dei Ministri sta valutando un provvedimento volto ad arginare il fenomeno delle telefonate pubblicitarie
Data di pubblicazione: 2020-01-17 09:46:50
2
I vigili del Fuoco hanno salvato il conducente estraendolo dalle lamiere e lo hanno consegnato ai sanitari
Data di pubblicazione: 2020-01-17 11:40:21
1
I Monti Prenestini sono molto ricchi di biodiversità. Oltre al ritorno del cervo, anche la presenza del gatto selvatico, dato quasi per estinto, è un segnale molto importante
Data di pubblicazione: 2020-01-12 17:50:49
2
Il celebre inviato di Striscia la Notizia e il suo cameraman sono stati aggrediti durante un servizio
Data di pubblicazione: 2020-01-12 18:38:22
3
Quattro arresti per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione: in manette anche un italiano che percepiva il Reddito di Cittadinanza
Data di pubblicazione: 2020-01-16 10:48:40
4
IL SINDACO SANNA: "COLLEFERRO DIFFERENZIA AL 70%, ROMA AL 46%" Chiude discarica Colleferro, il sindaco: "Lo facciamo per la nostra salute"
Soddisfazione e sollievo del sindaco di Colleferro dopo anni di svantaggi per la salute e il decoro ambientale del comune
Data di pubblicazione: 2020-01-15 09:35:58
5
Quattro componenti della banda ieri sera sono stati arrestati dopo un rocambolesco inseguimento tra le vie della cittadina del litorale sud di Roma
Data di pubblicazione: 2020-01-13 20:56:49
1
Il presidente del gruppo Goia: "Abbiamo creduto nel governo giallo-verde, ora siamo di nuovo spremuti come limoni"
Data di pubblicazione: 2020-01-10 12:30:56
2
I soccorsi sanitari hanno constatato lo schiacciamento degli arti inferiori, disponendo il trasporto attraverso l'eliambulanza al Policlinico Agostino Gemelli di Roma FOTO
Data di pubblicazione: 2020-01-11 19:27:55
3
Poco prima delle 6:00 un’abitazione in via Fontanelle è andata a fuoco, sembrerebbe a causa di un cortocircuito
Data di pubblicazione: 2020-01-01 13:04:10
4
Incidente stradale sulla Strada Statale 4, in cui sono rimaste coinvolte due autovetture
Data di pubblicazione: 2020-01-05 16:03:59
5
I Monti Prenestini sono molto ricchi di biodiversità. Oltre al ritorno del cervo, anche la presenza del gatto selvatico, dato quasi per estinto, è un segnale molto importante
Data di pubblicazione: 2020-01-12 17:50:49
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]