Domenica 15 Dicembre 2019 ore 05:56
DA LEGAMBIENTE
Il Lazio riparte in piccolo
Presentati i risultati del Bando Regionale per i Piccoli Comuni del Lazio che premierà ben 108 progetti arrivati da altrettanti borghi

Presentati i risultati del Bando Regionale per i Piccoli Comuni del Lazio che premierà ben 108 progetti arrivati da altrettanti borghi, e la Festa dei Piccoli Comuni che si svolgerà a Roma il 10 novembre, giunta alla sua seconda edizione e coordinata da Legambiente Lazio: l’evento si articolerà in momenti di festa tra iniziative musicali, rassegne di spettacolo dal vivo, esposizione di prodotti dell’artigianato locale, per la valorizzazione del patrimonio e del territorio di tutto il Lazio.

“I Piccoli Comuni sono oggi protagonisti delle politiche regionali in un successo chiaro e positivo che va dal bando a loro dedicato a tutte le azioni concrete messe in campo per il loro rilancio – commenta Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio, presente alla conferenza stampa in Regione – e domenica prossima torneremo a festeggiarli tutti insieme nel cuore della capitale -. La Festa dei Piccoli Comuni del Lazio rappresenta ancora una volta, una possibilità di concedere spazio totalmente dedicato ad attività, grazie alle quali si arricchiranno romani e turisti, in una proposta sana, bella e ecosostenibile; con il coinvolgimento diretto di amministrazioni, cittadini e associazioni locali, con i sindaci, le bande, i gruppi del folklore, insieme alle istituzioni regionali, per rappresentare quanto di meglio sa esprimere la Piccola Grande Italia.

L’appuntamento è per il 10 novembre a Roma, per trascorrere un’intera giornata all’insegna del rilancio dei borghi e nella valorizzazione del loro potenziale turistico, enogastronomico, folkloristico, rilanciando con loro, anche la chiave di sviluppo tutta ambientale e ecosostenibile che rappresentano. È straordinario vedere in quanti ci abbiano chiesto di poter essere presenti e faremo di tutto per garantire a ciascuna di queste piccole grandi istituzioni, la possibilità di partecipazione attiva all’evento”. Alla Festa di domenica che si svolgerà in Piazza San Silvestro dalle 9.30 alle 18.30, sono già oltre 60 i comuni dell’area metropolitana di Roma e delle quattro provincie ad aver aderito oltre ad ANCI e ANPCI, in un successo di adesioni e partecipazione senza precedenti.


ARTICOLI CORRELATI
Aluffi (Confartigianato): "Non sono grandi importi ma rappresentano comunque un elemento di rilancio per le piccole imprese. Auspichiamo che questa opportunità non venga sprecata"

Pirozzi: "Questo rapporto Istat dà credito alla battaglia che da anni conduco a favore dell'autonomia dei piccoli comuni in quanto vero polmone dell'Italia"
"Il sindaco è quasi sempre, anche dipendente, funzionario e dirigente, quello che arriva per primo al mattino e va via per ultimo"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per estrarre la donna dall'abitacolo rimasta ferita
Data di pubblicazione: 2019-12-13 19:41:59
3
Un uomo di nazionalità italiana conservava beni archeologici antichissimi, la custodia al museo di Colleferro
Data di pubblicazione: 2019-12-12 08:30:00
4
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
5
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]