Venerdì 28 Febbraio 2020 ore 09:31
RIFIUTI SENZA TREGUA
Virginia Raggi all'assalto della Pisana per stanare Zingaretti
Blitz della sindaca al Consiglio del Lazio: non vogliamo nuove discariche nella nostra città. La Regione faccia chiarezza e ascolti la voce dei tre milioni di cittadini

Sindaca all'assalto. "Oggi sono qui in Regione Lazio insieme ai presidenti dei Municipi di Roma per dire una cosa chiara: non vogliamo nuove discariche nella nostra città dopo che per 60 anni Roma ha sopportato il sito di Malagrotta, il più grande d’Europa, e visto che ne esistono già altre attive e capienti nel territorio del Lazio. La Regione faccia chiarezza e ascolti la voce dei tre milioni di cittadini romani”. E’ quanto ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi nella sede del Consiglio regionale del Lazio, alla Pisana, dove sono riuniti in protesta alcuni presidenti di Municipio di Roma di area Movimento 5 Stelle assieme ad alcuni consiglieri comunali e regionali pentastellati.

“Questa è una manifestazione molto civile – ha aggiunto la Raggi -, siamo qui con alcuni presidenti di Municipio che mi hanno chiamata allarmati per quello che sta accadendo. Vogliamo lanciare un messaggio chiaro. Vogliamo dire che i cittadini di Roma non accettano che vengano fatte altre discariche, calate dall’alto, in un regime di deroghe ambientali, che vanno ad impattare sulla salute dei cittadini. Vogliamo chiarezza. Vogliamo capire che cosa vuole fare la Regione Lazio, vogliamo capire perché, nonostante ci siano delle discariche funzionanti in Regione queste discariche debbano essere chiuse nonostante abbiamo ancora delle deroghe ambientali”.

“Roma – ha proseguito la sindaca – non può essere oggetto di ricatti politici. Sappiamo bene che la Regione ha ascoltato il territorio di Colleferro, che conta 20mila abitanti, noi diciamo che Roma ha 3 milioni di abitanti che vogliono essere ascoltati. Sappiamo che è quasi pronto il piano regionale che sarà approvato nel 2020, chiediamo che la discarica di Colleferro venga prolungata e continueremo a sederci al tavolo per fare un ragionamento di sistema ordinario e pianificato per il 2020”.

“Non siamo qui per dire una sequela di no – ha concluso – ma per dire sì a un piano regionale dei rifiuti ordinato e concordato, un piano che possa prevedere un’azione ordinaria sul territorio della Regione e non continuare con deroghe e provvedimenti straordinari, che non accontenta nessuno. Diciamo a Zingaretti di votare questo piano rifiuti e di concordarlo, basta con decisioni calate dall’alto e con i provvedimenti in deroga”.


ARTICOLI CORRELATI
Firmato un patto con il presidente della Regione Abruzzo per i rifiuti di Roma Capitale
Chiuse le indagini: la Raggi potrebbe rispondere di falso per la nomina di Renato Marra e di abuso d'ufficio per quella di Romeo
Quindici i riconoscimenti in questa seconda edizione ad alcuni protagonisti del mondo sportivo del Lazio
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il piccolo si trova all'ospedale pediatrico Bambino Gesù ma sembra essere in buone condizioni di salute
Data di pubblicazione: 2020-02-28 08:20:39
1
Solo due mesi fa era stato promosso da agente a comandante della Polizia locale
Data di pubblicazione: 2020-02-24 12:13:27
2
ERA STATO RICOVERATO AD AGOSTO E POI SPARITO Roma, cadavere mummificato trovato in un vano del Policlinico Gemelli
Era un paziente di 45 anni, di origine romena, sparì durante la degenza ospedaliera
Data di pubblicazione: 2020-02-27 09:55:44
3
"Chiunque abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini alla cattività è punito con l'arresto fino ad un'anno o con l'ammenda da 1.000 a 10.000 euro"
Data di pubblicazione: 2020-02-25 13:31:46
4
L'uomo è di nazionalità ceca e senza fissa dimora
Data di pubblicazione: 2020-02-26 08:10:43
5
In arrivo un'intensa perturbazione sul Lazio, temperature il calo tra giovedì 27 e venerdì 28
Data di pubblicazione: 2020-02-25 09:37:40
1
Il piccolo è affetto da distrofia muscolare e si trova su una carrozzella, la mamma: "Il sacerdote ci ha buttati fuori"
Data di pubblicazione: 2020-02-12 09:55:40
2
A partire da oggi sono aperte le posizioni manageriali; per queste figure professionali è previsto un salario d'ingresso pari a 1.550,00 euro lordi
Data di pubblicazione: 2020-02-11 10:27:50
3
Solo due mesi fa era stato promosso da agente a comandante della Polizia locale
Data di pubblicazione: 2020-02-24 12:13:27
4
Un passante, presente al momento della tragedia, ha immediatamente comunicato il fatto alle autorità di pubblica sicurezza
Data di pubblicazione: 2020-02-13 18:17:37
5
La donna si è presentata al Pronto Soccorso del Grassi di Ostia lamentando febbre e problemi respiratori
Data di pubblicazione: 2020-02-21 20:34:07
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]