Venerdì 06 Dicembre 2019 ore 20:07
15 CHILI DI MARIJUANA PER LO SCAMBIO
Omicidio Luca Sacchi e lo zaino della trattativa da 70 mila euro
Cinque arresti e la fidanzata Anastasia indagata

I carabinieri hanno arrestato questa mattina Marcello de Propris, 22 anni, accusato di essere colui che ha fornito le armi a Velerio Del Grosso e Paolo Pirino, già detenuti in carcere dopo pochi giorni dalla rapina per aver sparato a Luca. 

Il ragazzo è accusato di omicidio pluriaggravato, rapina aggravata, detenzione illegale di arma da fuoco condotta inoltre in luogo pubblico.

Anche il 24enne Giovanni Princi, amico dai tempi della scuola di Luca, ha subito un provvedimento di custodia cautelare. Anastasia Kylemnyk, la fidanzata di Luca ha invece ricevuto l'obbligo di presentarsi in caserma perché accusata di aver acquistato un ingente quantitativo di droga dai tre, insieme forse a Giovanni Princi.  

Nelle ore successive è emerso che lo zaino della trattativa conteneva 70mila euro, per comprare 15 chilogramma di Marijuana

Luca Sacchi secondo il pm Luca non sapeva nulla.

 

Leggi anche:

Omicidio Luca Sacchi, l'auto di Anastasia portata vicino casa di Giovanni Princi

Virginia Raggi all'assalto della Pisana per stanare Zingaretti


ARTICOLI CORRELATI
I genitori di Luca Sacchi iniziano indagini autonome e nuove richieste da parte dei loro legali
Arrestato il responsabile, un 35enne calabrese, che l'ha minacciata con una pistola dopo aver insistito inutilmente per uno sconto
Forse nella macchina di Anastasia i segreti che spiegano cosa c'è dietro la morte di Luca Sacchi
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Con la chiusura della discarica di Colleferro a gennaio, si pensa ad attivare siti già esistenti sul territorio
Data di pubblicazione: 2019-12-06 12:23:34
2
La GdF ha controllato un agriturismo che destava sospetti, scoprendo lo sfruttamento illegale di 14 lavoratori
Data di pubblicazione: 2019-12-06 09:52:10
3
La figlia del brigadiere deceduto non crede al suo suicidio e si prepara a lottare anche da sola per la verità
Data di pubblicazione: 2019-12-06 09:05:18
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]