Venerdì 06 Dicembre 2019 ore 19:40
LO SAPEVATE CHE...
Servizio di pentole in rame: torna il trend salutare
Ritorno alla tradizione: il servizio di pentole in rame può fare la differenza in cucina?

Ritorno alla tradizione: il servizio di pentole in rame può fare la differenza in cucina?

Se si pensa a un bellissimo servizio di pentole in rame, le immagini che esso può evocare sono molte: si potrebbe pensare alla nonna che lavora indaffarata ai fornelli, a una cucina lussuosa o, perché no, a uno chef stellato che adopera solo il rame per preparare le sue deliziose pietanze.
Recentemente, l'utilizzo del rame in cucina è tornato a fare tendenza e non si può che essere felici per questo ritorno alle origini. Guai a dire che le pentole in rame siano ormai antiche e superate!
Ma perché il rame può essere un elemento così prezioso quando si lavora ai fornelli?

Le motivazioni sono diverse, ma tutte davvero molto importanti. Innanzitutto, il rame è un metallo che permette una perfetta conduzione del calore - si parla di valori che superano di ben 16 volte quella dell'acciaio - distribuendolo in maniera omogenea agli alimenti contenuti nella pentola, che potranno essere cotti alla perfezione mantenendo basse temperature. Ciò consentirà un grande risparmio in termini di energia, permettendo, inoltre, di cucinare senza rischiare di aggredire gli alimenti per via dell'eccessivo calore.
Inoltre, i cibi non si attaccheranno al fondo della pentola.

Altro vantaggio da non sottovalutare nell'utilizzo delle pentole in rame consiste nella sua qualità di antibatterico naturale, dato che le sue peculiarità impediscono la sopravvivenza di microrganismi e batteri. Il rame non solo è igienico, ma anche molto resistente alla corrosione, elemento che ne assicura un'ottima durata e resa nel tempo.

Non c'è alcun dubbio: utilizzare pentole e utensili in rame in cucina può assolutamente fare la differenza. Si possono acquistare sul sito AgristoreCosenza. Non è un caso che i migliori chef utilizzino set completi di pentole e padelle di rame per preparare le loro esclusive pietanze.
Si vuole aggiungere a questo elenco anche la facilità nella pulizia del rame? Basta un comunissimo detergente da cucina, è fondamentale evitare di utilizzare prodotti abrasivi che potrebbero rovinarlo.

Questo materiale è un metallo semplice da utilizzare ma, al tempo stesso, resistente, motivo per il quale una pentola in rame ben tenuta può essere utilizzata addirittura per decenni.
È davvero il caso, quindi, di sfruttare le antiche pentole in rame tramandate dalla nonna solo come decorazioni in bella mostra per la cucina?

Pentole in rame: come scegliere?

Se si è ormai convinti dell'ottima resa delle pentole in rame e si desidera sperimentare in prima persona tutto il loro potenziale in cucina, è bene fare un po' di chiarimento sui diversi modelli presenti in commercio. Purtroppo, non si è sempre così fortunati da ereditare servizi interi di pentole e utensili in rame da nonne e bisnonne, motivo per il quale è fondamentale seguire alcuni accorgimenti se si desidera acquistarli.

Per prima cosa, non bisogna badare a spese. Talvolta le pentole in rame possono risultare piuttosto costose sul mercato, ma il prezzo sarà proporzionale al giovamento che otterrete nell'utilizzo di questi utensili in cucina.
È fondamentale che le pentole siano stagnate, così da evitare la produzione di ossido di rame, dannoso per la salute. La stagnatura, inoltre, protegge le pentole da agenti aggressivi come alimenti acidi. In alternativa alla stagnatura, sono perfetti i rivestimenti interni in acciaio inossidabile o in argento. Nel caso in cui l'interno della pentola sia rivestito in acciaio inossidabile, la sua resistenza a graffi e deformazioni verrà notevolmente amplificata.

Nell'acquisto di pentole in rame è fondamentale tenere conto anche di ciò che si desidera cucinare al loro interno. Sono molti, infatti, gli alimenti che possono trarre giovamento da una cottura in utensili di rame.
Questo metallo può essere utilizzato per la maggior parte delle tecniche culinarie, tra le quali si ricordano:

  • Frittura
  • Doratura
  • Stufatura
  • Sigillatura
  • Sauté
  • Riduzione

Utilizzare pentole in rame risulta fondamentale nella preparazione di salse, marmellate e creme per dolci davvero sfiziosi, ma possono essere sfruttate al massimo anche per la paella e diverse torte al forno.
Adesso che si è davvero pronti per cucinare utilizzando il rame, è fondamentale seguire due semplici regole:

 

  • Utilizzare solo utensili in legno per evitare di rovinare la stagnatura
  • Cuocere sempre e solo a fuoco molto basso

 

Se si è alla ricerca di qualche suggerimento su che cosa cucinare con le pentole in rame, basti sapere che si ritengono ottime per:

 

  • Polenta, la regina della cottura in rame, da condire con burro e formaggio per renderla ancora più gustosa
  • Formaggio
  • Pasta, risotti e condimenti
  • Verdure
  • Gustosi brasati e selvaggina
  • Pesce
  • Cioccolato e zucchero caramellato

 

Insomma, le pentole in rame possono essere utilizzate in moltissimi modi diversi in cucina: basta lasciare spazio alla fantasia.

Come prendersi cura delle pentole in rame

Come si è visto, la pentola in rame è un utensile davvero affascinante e versatile. Dopo averla adoperata, però, è bene svolgere alcune mansioni di pulizia per prendersene cura, facendo attenzione a prestare alcuni accorgimenti davvero importanti. Bisogna ricordare, infatti, che anche se il rame è un materiale resistente e difficilmente subisce danni durante il suo utilizzo, è comunque necessario prendersene cura nel migliore dei modi possibili se si desidera che duri a lungo e che conservi al meglio le sue proprietà.

Per fare ciò, si consiglia di lavare sempre la propria pentola in rame dopo ogni utilizzo servendosi semplicemente di un sapone delicato, va benissimo un comune detersivo, purché non sia abrasivo.
In alternativa al sapone, possono essere utilizzati i sempreverdi “rimedi della nonna”, tramandati di generazione in generazione per conservare al meglio quelle antiche pentole dal valore così elevato, sia a livello economico che affettivo.

Tra questi, si ricordano l'utilizzo di miscele di succo di limone e sale, la buccia del kiwi e l'aceto bianco. Queste sostanze totalmente naturali renderanno la pentola in rame lucida e come nuova... a prescindere dalla sua età.


ARTICOLI CORRELATI
"Sono stato in stanza con Francesco insieme alla sorella e ai genitori. Aveva gli occhi aperti, non parla ma ti stringe la mano per far capire che ti ascolta"
Sgominato pericoloso sodalizio criminale attivo in tutto il Centro Italia. 10 arresti, 3 indagati per disastro colposo
I PIU' LETTI IN RUBRICHE
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Gli italiani appassionati di casinò sono migliaia in Italia, e la prova viene data dai numeri di settore
Data di pubblicazione: 2019-12-06 16:02:19
1
LO SAPEVATE CHE... EaseUS Todo Backup
Ogni giorno scattiamo foto, registriamo video, creiamo documenti e installiamo programmi, rendendo il nostro dispositivo un vero e proprio archivio
Data di pubblicazione: 2019-12-03 18:52:41
2
Ci sono dei beni di consumo che hanno, sul mercato del nuovo, un costo che spesso è molto elevato
Data di pubblicazione: 2019-12-05 17:03:45
3
Gli italiani appassionati di casinò sono migliaia in Italia, e la prova viene data dai numeri di settore
Data di pubblicazione: 2019-12-06 16:02:19
1
LO SAPEVATE CHE... EaseUS Todo Backup
Ogni giorno scattiamo foto, registriamo video, creiamo documenti e installiamo programmi, rendendo il nostro dispositivo un vero e proprio archivio
Data di pubblicazione: 2019-12-03 18:52:41
2
Ci sono dei beni di consumo che hanno, sul mercato del nuovo, un costo che spesso è molto elevato
Data di pubblicazione: 2019-12-05 17:03:45
3
Gli italiani appassionati di casinò sono migliaia in Italia, e la prova viene data dai numeri di settore
Data di pubblicazione: 2019-12-06 16:02:19
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]