Venerdì 06 Dicembre 2019 ore 20:04
ECONOMIA
Disoccupazione in calo in Italia, parlano i dati rilevati dall'Istat
Italia, in calo la disoccupazione e in crescita l'occupazione, questi sono i dati rilevati e resi pubblici dall'Istituto Nazionale di Statistica

Buone notizie e dati Istat che parlano chiaro , in diminuzione gli italiani in cerca di occupazione. L'andamento della disoccupazione rilevata dall'Istat è rappresentata da un forte calo per gli uomini ( un dato di -3,9% pari a -52.000 unità) e un aumento per le donne ( pari +0,7% pari a +8000 unità). Un andamento questo che coinvolge tutte le classi d'età tranne gli over 50. Scende in Italia al 9,7% il tasso di disoccupazione e sale a 59,2 % quello di occupazione; a rivelarlo è l'Istat che ha reso pubblici i dati provvisori di ottobre 2019. 

L'Istat 

"Dopo la crescita dell'occupazione registrata nel primo semestre dell'anno e il picco raggiunto a giugno, a partire da luglio l'andamento risulta altalenante, e nel mese di ottobre torna al livello massimo registrato quattro mesi prima, con un aumento rispetto a settembre, dovuto in particolare alla crescita dei lavoratori indipendenti; contestualmente si registra una diminuzione della disoccupazione e un aumento dell'inattività. Nel confronto trimestrale, l'occupazione risulta stabile mentre nell'arco dell'anno si mantiene in crescita" ha affermato l'Istituto di Statistica. Oltre a ciò in ottobre la stima degl occupati risulta in crescita ( +0,2 % pari a 46.000 unità) rispetto a settembre, con un tasso di occupazione in crescita pari al 59,2%. Questo è quanto affermato dall'Istituo Nazionale di Statistica. Secondo i dati Istat l'occupazione è in aumento sia per uomini che per donne: cresce tra gli over 35, cala leggermente tra i 25-34enni ed è stabile tra gli under 25. Occupazione in crescita per uomini e donne anche su base annua  si registra un dato di +0,9%, pari a +217 mila unità.

Leggi anche:

Economia italiana in risalita: diminuiscono disoccupazione e inflazione

 


ARTICOLI CORRELATI
Meno 12mila nascite in un anno. Nel 2016 c’è stato record per mortalità
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
I PIU' LETTI IN ECONOMIA
GIORNO SETTIMANA MESE
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]