Mercoledì 29 Gennaio 2020 ore 00:24
SERIE A
Lazio - Udinese 3-0: 3 gol, terza posizione e Juventus nel mirino
Grande prestazione per i biancocelesti, che spazzano i friulani con un secco 3-0. Determinante, ancora una volta, l'immenso Ciro Immobile che sigla una doppietta

Quattordicesima giornata di Serie A, la Lazio cerca la sesta vittoria consecutiva, e ci proverà allo stadio Olimpico di Roma contro l'Udinese che arriva nella capitale da una sconfitta contro la Sampdoria. Tornano i titolari nei biancocelesti nel solito 3-5-2 di Inzaghi: Strakosha si riprende la porta, in difesa accanto ad Acerbi ci saranno Luiz Felipe e Radu, il quintetto di centrocapo formato da Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic, e attacco formato dalla meravigliosa coppia gol Correa-Immobile. L'Udinese cerca punti e schiera come i biancocelesti un 3-5-2, con la coppia d'attacco Okaka-Nestorovski.

CRONACA

Inizia in attacco la partita della Lazio, subito squillo di Correa al 2’ dopo l’ottimo cross di Manuel Lazzari, palla fuori. Al 6’ punizione destinata al sette di Luis Alberto, Musso fa una grandissima parata e la manda in calcio d’angolo.

Attaccano incessantemente i biancocelesti, Luiz Felipe passa a Milinkovic in area di rigore, che la mette giù e scarica subito per Immobile CHE SEGNA L’1-0 E FA SEDICI IN CAMPIONATO!!

Al 13’ disattenzione della Lazio, Nestorovski solo in area calcia fuori. Un minuto dopo altra grande chance per i friulani, questa volta con Mandragora che sfiora il palo alla destra di Strakosha. Al 15’ Acerbi tenta di nuovo l’eurogol da lontanissimo come contro il Torino, ma la palla vola altissima. Al 20’ cross di Lazzari per Immobile, che si tuffa schiacciando la palla ma blocca Musso a terra. Al 29’ punizione di Luis Alberto che arriva ad Immobile, ma gira male ed esce di un po’.

Al 34’ intervento falloso di Ekong su Correa, giudicato falloso dopo l’intervento del VAR, ed è calcio di rigore per la Lazio!! Al 36’ IMMOBILE FA 2-0 CON UN TIRO AD INCROCIARE PERFETTO!!

Lazio in completo dominio del match, l’Udinese soffre ed al 45’ NUOVO RIGORE PER LA LAZIO! Nuytinck stende Correa in area, LUIS ALBERTO NON SBAGLIA E FA 3-0!

 

Finisce qui il primo tempo, con una Lazio bellissima che concede poco e niente all’Udinese; 3-0 il parziale.

 

In un caldissimo stadio Olimpico riparte il secondo tempo, con gli applausi che ricoprono la squadra dopo le tre reti segnate nella prima frazione di gioco. Al 52’ occasionissima per Lulic dopo il cross di Lazzari: il capitano biancoceleste schiaccia di testa, ma musso riesce a respingere. Al 54’ bella parata di Strakosha su Okaka, ma tutto inutile visto che si trovava in posizione di offside. I ritmi si abbassano, e cominciano le sostituzioni da una parte e dall’altra: fuori De Paul dentro Fofana, fuori Lulic e dentro Jony. Al 75’ bello scambio Correa-Immobile, con l’argentino che accelera, ma c’è Ekong a chiudere all’ultimo. Esce anche Leiva per Cataldi, e Walace per Barak. All’80’ arriva il debutto in biancoceleste per Andrè Anderson, subentrato a Luis Alberto che esce tra gli applausi. Ultimo cambio dell’udinese all’82: fuori Okaka dentro Teodorczyk.

Dopo 3’ di recupero, Di Bello decreta la fine del match, Lazio vince 3-0 e consolida la terza posizione. Ora nella prossima giornata ci sarà la Juve, fermata oggi dal Sassuolo allo Juventus Stadium.

 

TABELLINO

Lazio-Udinese 3-0 

Marcatore: 9', 36' rig. Immobile (L), 45'+1' rig. Luis Alberto (L)

LAZIO (3-5-2): Strakosha;  Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva (75' Cataldi), Luis Alberto (79' A. Anderson), Lulic (64' Jony); Correa, Immobile. 

A disp.: Proto, Guerrieri, Vavro, Bastos, Jorge Silva, Parolo, Adekanye, Caicedo. 

All.: Simone Inzaghi.

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Madragora, Walace (76' Barak), De Paul (59' Fofana), Samir; Nestorovski, Okaka (81'Teodorczyk). 

A disp.: Nicolas, Perisan, Sierralta, Opoku, Ter Avest, De Maio, Kubala, Lasagna, Pussetto. 

All.: Luca Gotti

Arbitro: Marco Di Bello (sez. Brindisi)
Assistenti: De Meo-Affatato ​​​​​​
IV Uomo: Camplone
V.A.R.: Mazzoleni
A.V.A.R.: Paganessi 

NOTE. Ammoniti: 35' Ekong (U) 


ARTICOLI CORRELATI
Termina la gara all'Olimpico. La Juventus vince per 2-0, grazie ad un' autorete di Gentiletti e un gran gol di Dybala; Crisi biancoceleste
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
Fischio finale all'Olimpico, la Lazio cade contro il Napoli che rimane primo grazie alle reti di Higuain e Callejon
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Partita dominata dai giallorossi che riescono a stoppare la Lazio con le sue 11 vittorie consecutive in Serie A; una Lazio che non sembra esser scesa in campo questa sera
Data di pubblicazione: 2020-01-26 19:54:40
2
I giallorossi mettono sotto i biancocelesti, che trovano un pareggio fortunoso e reggono ai successivi attacchi
Data di pubblicazione: 2020-01-26 20:36:37
1
Il club capitolino continua a crescere tra mercato e accordi commerciali: domenica intanto arriva la capolista Bologna
Data di pubblicazione: 2020-01-10 19:37:37
2
I giallorossi costruiscono svariate occasioni senza concretizzare, mentre il Torino è cinico e sfrutta anche qualche dubbia decisione arbitrale
Data di pubblicazione: 2020-01-05 22:58:59
3
Lo ha annunciato il club via Twitter: il giocatore era uscito in lacrime dal campo durante la sfida con la Juventus
Data di pubblicazione: 2020-01-12 23:23:09
4
Una Lazio che nel secondo tempo non si era vista molto, ma che con il solito cuore riesce ad andare in vantaggio nei minuti di recupero
Data di pubblicazione: 2020-01-05 14:23:17
5
I due club hanno trovato l'intesa per lo scambio: probabili visite mediche nelle prossime ore. Si cerca anche un terzino sinistro.
Data di pubblicazione: 2020-01-14 20:10:58
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA
1
SOLDI DEGLI SMS PER TERREMOTATI SPESI PER TERME
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]