Domenica 19 Gennaio 2020 ore 22:40
ROMA, 14 E 15 DICEMBRE
Arriva il patentino per gli amici a 4 zampe. Il corso alla Muratella
Il Corso Formativo “Patentino”, promosso dall’Ordine dei Medici Veterinari di Roma e Provincia e riconosciuto dal Ministero della Salute

Sfatare i miti sui cani e fornire i fondamenti di una conoscenza, a proprietari e non, è lo scopo del Corso Formativo “Patentino”, promosso dall’Ordine dei Medici Veterinari di Roma e Provincia e riconosciuto dal Ministero della Salute.

Come imparare a conoscere un cane? In Italia la cultura cinofila è in continuo sviluppo, ma anche in questo, come per numerosi altri settori, le mezze verità sono più dannose delle fake news. A fornire una corretta informazione sul tema l’Ordine dei Medici Veterinari di Roma e provincia il 14 e 15 dicembre organizza presso il Canile Sovrazonale Muratella, in via della Magliana 856 a Roma, il Corso Formativo "Patentino", riconosciuto dal Ministero della Salute e articolato in due giornate di formazione teorico-pratica, con lo scopo di consentire ai partecipanti di esplorare il mondo animale affidandosi a Professionisti del settore. 

Lo sviluppo comportamentale del cane, le fasi della vita, i campanelli di allarme della pericolosità, il linguaggio da apprendere o da "risvegliare dalle ataviche conoscenze" per una sana convivenza, sono solo alcune delle “materie”, del Corso Formativo "Patentino", finalizzato ad educare i cittadini, proprietari e non, sull’importanza del Possesso Responsabile. Non solo nozioni sulla normativa vigente, ma informazioni indispensabili nella vita quotidiana, dalle caratteristiche fisiologiche ed etologiche del cane all’importanza delle figure di riferimento, fino ad esempi pratici. Il corso sarà rivolto ad un minimo di 50 iscritti e prevede la consegna finale di un attestato di partecipazione. Un deciso passo verso una cultura che veda il cane e l'intero mondo animale in modo meno consumistico, ma come focus di interesse e attenzioni che,in futuro, vedrà coinvolte anche le “Strutture Veterinarie".

Per info e prenotazioni: www.aslromad.it - telefono 06 56485318/ 7758

Bambino Gesù e Servizio Sanitario, tra grandi disagi e straordinarie eccellenze

Importante frana tra Segni e Colleferro, strada chiusa FOTO


ARTICOLI CORRELATI
A "Un Giorno Speciale" su Radio Radio vivace scambio di vedute sulla caccia. Tozzi: "I cacciatori sono dei poveracci"
Italiani che convivono con animali domestici sono milioni e hanno il diritto di averli accanto sempre durante il giorno
Beppe Recchia, ristoratore romano originario di Valmontone non accetta bambini nel suo ristorante
I PIU' LETTI IN APPUNTAMENTI
GIORNO SETTIMANA MESE
1
La prima di giovedì 23 gennaio, ore 20.00, sarà trasmessa in diretta da Rai Radio3
Data di pubblicazione: 2020-01-19 13:30:55
1
La prima di giovedì 23 gennaio, ore 20.00, sarà trasmessa in diretta da Rai Radio3
Data di pubblicazione: 2020-01-19 13:30:55
1
Quando pensi che le feste siano finite...il Lazio risponde! Ecco gli appuntamenti...
Data di pubblicazione: 2020-01-09 18:18:59
2
Iniziamo questa fine della settimana augurandovi un Buon 2020 da parte della redazione Discoverplaces e Il Quotidiano del Lazio
Data di pubblicazione: 2020-01-03 08:40:11
3
Siamo a Gennaio, e già si comincia a sentire quell’aria frizzante di inverno e in redazione si respira il profumo del sugo di coppiette e salsicce
Data di pubblicazione: 2020-01-16 17:24:06
4
DOMENICA 17 - PALAZZO DORIA PAMPHILJ Valmontone, Asylum Fantastic Fest "Simonetti’s Goblin"
Una cavalcata Rock accompagnata da stralci cinematografici per rivivere indimenticabili momenti di suspence e paura
Data di pubblicazione: 2020-01-13 16:57:25
5
Arcaico, “azione coreografica” di Davide Bombana, con i danzatori del Balletto di Roma
Data di pubblicazione: 2020-01-15 18:20:57
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA
4
DOMENICA 17 - PALAZZO DORIA PAMPHILJ
5
IL SINDACO SANNA: "COLLEFERRO DIFFERENZIA AL 70%, ROMA AL 46%"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]