Lunedì 24 Febbraio 2020 ore 10:24
SEDICI ANNI DI OCCUPAZIONE
Casapound rimette insegna rimossa, Pd: Governo ponga fine a occupazione fascista
"Casapound festeggia i 16 anni di occupazione del palazzo all'Esquilino e con arroganza ricolloca sull'ingresso l'insegna recentemente rimossa dai vigili di Roma Capitale"

"Casapound festeggia i 16 anni di occupazione del palazzo all'Esquilino e con arroganza ricolloca sull'ingresso l'insegna recentemente rimossa dai vigili di Roma Capitale. Non basta che indagini abbiano verificato che quel palazzo è in parte occupato da famiglie dei dirigenti di Casapound, che per reddito non avrebbero neanche diritto all'assistenza allogiativa.

Non basta che la Corte dei Conti abbia rinviato a processo per danno erariale per centinaia di milioni i responsabili amministrativi che avrebbero coperto per inerzia o colpa quella occupazione. Non bastano le decine di episodi di violenza e aggressione che hanno visto protagonisti molti militanti di quel movimento. Non basta che si dichiarino apertamente fascisti.

Dopo 16 anni sono ancora lì nel palazzo occupato al centro di Roma. Arroganti e sprezzanti di fronte alle regole e alle leggi. È ora che dopo 16 anni a questa prepotente arroganza si dia uno stop. Ci aspettiamo che il Governo, così come richiesto da tante realtà democratiche, dimostri che 16 anni di occupazione fascista per Roma, la città delle Fosse Ardeatine e delle deportazioni degli ebrei del ghetto del 16 ottobre e medaglia d'Oro per la Resistenza, sono una vergogna a cui porre immediatamente fine". Lo dichiara in una nota il vicesegretario del Pd Lazio, Enzo Foschi.

"CasaPound senza vergogna, festeggia 16 anni di occupazione abusiva di un immobile pubblico. Noi fieri di aver fatto rimuovere loro insegna. Dopo sentenza Corte dei conti i ministeri proprietari devono far liberare l'edificio. Basta illegalità ai danni dei cittadini". Lo scrive su Twitter la sindaca di Roma Virginia Raggi. (Com/Mgn/ Dire)


ARTICOLI CORRELATI
Secondo il capogruppo Pd al senato Marcucci, "Zingaretti non andrebbe bene come segretario perché 'ambiguo' con i 5 Stelle"
Dal Campidoglio alla segreteria del Pd romano: Foschi abbandona lo staff di Marino
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Indicazioni e divieti per difendersi dal Coronavirus, il pericolo pubblico numero uno in questo momento
Data di pubblicazione: 2020-02-23 10:25:41
1
La mozione approvata è frutto di una sintesi tra 3 mozioni presentate da Fabrizio Ghera (Fdi), Marco Vincenzi (Pd) e Marco Cacciatore (M5s)
Data di pubblicazione: 2020-02-06 16:53:07
2
Il sindaco di Cisterna: “Occorre accelerare su questo tema; il territorio non può aspettare altri 10 anni"
Data di pubblicazione: 2020-02-05 15:19:04
3
"Indicazioni per la gestione degli studenti e dei docenti di ritorno o in partenza verso aree affette della Cina"
Data di pubblicazione: 2020-02-02 08:02:06
4
Il 29 marzo gli italiano saranno chiamati a votare per tagliare i parlamentari, senatori e deputati
Data di pubblicazione: 2020-02-18 13:53:40
5
"La Sanità laziale, appena uscita dal commissariamento, si conferma così all’avanguardia nel panorama del nostro Servizio Sanitario Nazionale"
Data di pubblicazione: 2020-02-02 13:14:39
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]