Lunedì 24 Febbraio 2020 ore 23:53
TRISTEZZA IN SPIAGGIA
Il morbillo potrebbe aver ucciso il delfino trovato a Minturno
Il virus nei cetacei può essere causato dal sempre crescente inquinamento marino e dalle microplastiche in presenti in acqua

Quando muore un delfino, è sempre un dolore. Forte maggiore rispetto ad altri animali.Proprio un delfino è stato trovato morto a Marina di Minturno, nei pressi del lido “La Bussola.” A notare l’esemplare spiaggiato, alcune persone, tra cui anche il presidente del circolo Legambiente del sud pontino, Dino Zonfrillo, che ha subito allertato la Polizia locale di Minturno e il veterinario della Asl, il dottor Messidoro, per i rilevamenti del caso e, poi, per lo smaltimento della carcassa.

“Sul posto – ha scritto sui suoi canali social il presidente Zonfrillo – abbiamo potuto constatare che, apparentemente, il delfino, una femmina adulta, genere tursiope, non presenta lesioni da traumi.” Come è morto, allora, il delfino? Non si sa ancora, ma, purtroppo, come sottolinea sempre Zonfrillo, non è da escludere l’ipotesi del morbillo dei cetacei che, da qualche tempo, anche a causa del sempre crescente inquinamento marino e delle microplastiche in mare, sta mietendo molte vittime nella comunità dei delfini.

“Per seguire la comunità dei delfini del basso Lazio e delle isole pontine – ha concluso Zonfrillo – chiederemo alla ASL di istituire un servizio che possa facilitare i necessari accertamenti qualora si verifichino queste circostanze.”


ARTICOLI CORRELATI
L’assurda e tragica vicenda è accaduta in Argentina, sulla spiaggia del Santa Teresita Resort, area non molto distante da Buenos Aires
Il delfino, lungo 3 metri, aveva ancora la fiocina conficcata sul fianco destro e le immagini sono eloquenti e raccontano dell'ennesimo caso di follia umana ai danni della fauna marina
Decisione storica presa dall’ONU nell’ambito del Meeting della convenzione sulle specie migratorie
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il corteo dei Cittadini della Strada ha attraversato Via dei Fori Imperiali, Piazza Venezia, Via del Corso e Largo Chigi
Data di pubblicazione: 2020-02-24 08:07:31
1
Solo due mesi fa era stato promosso da agente a comandante della Polizia locale
Data di pubblicazione: 2020-02-24 12:13:27
2
Trasporti fermi per 24 ore, metro A attiva a singhiozzo
Data di pubblicazione: 2020-02-24 11:13:48
3
Con questa iniziativa, Lidl risponde all'appello di "Too Good To Go", un movimento impegnato contro gli sprechi di cibo fondato nel 2016 in Danimarca
Data di pubblicazione: 2020-02-23 16:42:01
4
POSSIBILITÀ DI PROFILI PENALI ED ERARIALI Roma, Atac. Anticorruzione indaga per chiusura metro A
Arrivano ora le conseguenze legali per la chiusura delle stazioni Repubblica, Barberini e Spagna nel 2019
Data di pubblicazione: 2020-02-24 10:23:33
5
Il corteo dei Cittadini della Strada ha attraversato Via dei Fori Imperiali, Piazza Venezia, Via del Corso e Largo Chigi
Data di pubblicazione: 2020-02-24 08:07:31
1
Il piccolo è affetto da distrofia muscolare e si trova su una carrozzella, la mamma: "Il sacerdote ci ha buttati fuori"
Data di pubblicazione: 2020-02-12 09:55:40
2
A partire da oggi sono aperte le posizioni manageriali; per queste figure professionali è previsto un salario d'ingresso pari a 1.550,00 euro lordi
Data di pubblicazione: 2020-02-11 10:27:50
3
Solo due mesi fa era stato promosso da agente a comandante della Polizia locale
Data di pubblicazione: 2020-02-24 12:13:27
4
Un passante, presente al momento della tragedia, ha immediatamente comunicato il fatto alle autorità di pubblica sicurezza
Data di pubblicazione: 2020-02-13 18:17:37
5
La donna si è presentata al Pronto Soccorso del Grassi di Ostia lamentando febbre e problemi respiratori
Data di pubblicazione: 2020-02-21 20:34:07
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]