Domenica 16 Febbraio 2020 ore 20:13
FORSE UNA FUGA DI GAS?
Roma. Ostia, esplode un'abitazione, una donna ferita e palazzo evacuato
Il terribile scoppio in una palazzina in via Capo Soprano

Polizia e Vigili del Fuoco sono intervenuti a Ostia, Roma, in via Capo Soprano, a causa dell'esplosione di un appartamento dove risiedeva una donna, che è rimasta ferita e trasportata in ospedale in codice giallo. Dalle prime ispezioni sembra che un tramezzo sia stato compromesso, dunque per precauzione, si è scelto di far evacuare l'edificio. 

Una delle ipotesi della causa, per ora, è quella della fuga di gas. L'ufficio stampa della società Italgas e i rilievi dei tecnici, confermano però che gli impianti esterni del gas sono integri. Le forze dell'ordine dovranno quindi indagare sull'accaduto

Leggi anche: 

Roma, San Basilio, 21 arresti per droga, legati alla 'ndrangheta calabrese FOTO

Si rompe WhatsApp e scatta il panico in mezzo mondo

 


ARTICOLI CORRELATI
Il 27 novembre del 2001, in via Ventotene, a Montesacro, un’esplosione dovuta ad una fuga di gas causava otto vittime, tra cui quattro vigili del fuoco
Leggermente ferita e sotto choc la mamma del ragazzo. Si tratta di una fuga di gas
Sul posto due squadre dei Vigili del Fuoco di Roma, alunni trasferiti nel plesso di via Varsavia
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
A seguito di un tamponamento tra le auto coinvolte, una di esse è andata a impattare contro un albero provocando la morte di una persona all'interno dell'abitacolo
Data di pubblicazione: 2020-02-16 17:38:36
2
I due coniugi, residenti a Velletri, erano da poco decollati da Nettuno e si dirigevano verso i Castelli Romani
Data di pubblicazione: 2020-02-16 11:55:59
1
A partire da oggi sono aperte le posizioni manageriali; per queste figure professionali è previsto un salario d'ingresso pari a 1.550,00 euro lordi
Data di pubblicazione: 2020-02-11 10:27:50
2
Il piccolo è affetto da distrofia muscolare e si trova su una carrozzella, la mamma: "Il sacerdote ci ha buttati fuori"
Data di pubblicazione: 2020-02-12 09:55:40
3
Un passante, presente al momento della tragedia, ha immediatamente comunicato il fatto alle autorità di pubblica sicurezza
Data di pubblicazione: 2020-02-13 18:17:37
4
Quando il verificatore ha chiesto al ragazzo di mostrargli il titolo di viaggio, il giovane lo ha prima preso a male parole e in seguito è passato alle mani
Data di pubblicazione: 2020-02-06 11:19:25
5
I due medici non ''eseguendo un'anamnesi accurata, una tac e un'ecografia addominale, non disponendo il ricovero'' ne ''causavano la morte per negligenza, imprudenza e imperizia''
Data di pubblicazione: 2020-02-12 20:44:46
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]