Domenica 16 Febbraio 2020 ore 19:48
LO SAPEVATE CHE...
Come vincere alle scommesse: ecco i nostri consigli
Piazzare una scommessa vincente è quanto di più gratificante ci sia per gli appassionati di betting, sia che si tratti di esperti, sia che si parli di giocatori alle prime armi

Piazzare una scommessa vincente è quanto di più gratificante ci sia per gli appassionati di betting, sia che si tratti di esperti, sia che si parli di giocatori alle prime armi. Ma quali sono le migliori strategie per conseguire questo obiettivo? Eccole sintetizzate in dieci punti:

  1. Individuare il bookmaker più adatto alle proprie esigenze. Come fare? Scegliendo l’operatore con il bonus più adatto alle proprie esigenze. Alcune offerte, ad esempio, prevedono di rispettare determinati requisiti di puntata, ovvero di rigiocare il bonus più volte per poterlo prelevare come denaro reale, durante una fase nota in gergo tecnico come “rollover”. Una promozione ideale per i giocatori più assidui. Analogamente ai bookmaker, anche i bonus benvenuto sono diversificati e possono persino essere erogati in forme diverse. Alcuni riguardano il primo deposito sul conto di gioco appena creato, il cui equivalente viene elargito come bonus da sommare al denaro reale versato. Altre promozioni, invece, contemplano un rimborso parziale delle perdite nelle prime giocate. Nel primo caso si deve sviluppare una buona mole di gioco per conseguire il bonus, mentre nel secondo caso il cosiddetto “cashback” aiuta il giocatore a non correre da subito troppi rischi. A riscuotere grande successo è altresì il bonus benvenuto senza deposito, che non richiede alcun versamento preventivo. Si tratta di un bonus che viene distribuito dopo la conferma dell’identità dell’utente appena registratosi su un portale online di un bookmaker, dopo che è stato inviato al sistema una copia del proprio documento di identità. Anche questo tipo di bonus deve essere investito più volte per essere prelevato, ma soprattutto per chi non ha grande esperienza rappresenta una fantastica opportunità grazie alla possibilità di giocare schedine senza alcun rischio od ottenere giri gratis sulle slot virtuali (“freespins”).
  2. Un altro criterio di selezione dei siti di scommesse è quello relativo alle quote e al palinsesto. Ogni scommettitore può puntare sui vari eventi sportivi esistenti, oltre che sui fenomeni di costume come i reality o i talent show. La forbice di scelte è larghissima. Quella sul calcio, però, rimane generalmente la sezione preferita nella continua espansione dei palinsesti dei bookmaker. Anche le tipologie di scommesse consentite sono molteplici: oltre che sui classici segni 1, X e 2, relativi agli esiti di un incontro, è possibile provare a pronosticare il risultato esatto di una partita, il numero di goal segnati, il nome di un marcatore, un’espulsione o molti altri particolari specifici. Un buon bookmaker gode al giorno d’oggi anche di opzioni live, così da poter scommettere mentre l’evento al quale si è interessati è in corso di svolgimento. In questo caso le quote a disposizione variano in tempo reale a seconda dell’andamento del match (ad esempio, se in una partita di calcio la squadra di casa va in vantaggio, il segno 1 vedrà calare il valore della propria quota, dato che in quel momento la vittoria di quella formazione si potrebbe verificare più facilmente). Tra tennis, basket, badminton, freccette, hockey su ghiaccio e addirittura i nuovi e-sports, è difficile non trovare una disciplina nella quale sentirsi più ferrati.
  3. Vincere schedine facili selezionando accuratamente gli eventi sportivi dal palinsesto giornaliero.
  4. Scegliere le migliori quote monitorando l’andamento delle stesse sui siti web dei diversi operatori. Molti scommettitori si avvalgono anche dell’utilizzo di specifici tool per essere più sicuri nelle giocate. Ad esempio, Arbworld, alla sezione Moneyway 1X2, tiene traccia dei volumi scommessi, distribuiti per segni 1, X e 2, sui siti di betting exchange internazionali. Gli scommettitori più abili possono indicare così gli eventi più redditizi sui quali puntare, sulla base delle loro conoscenze tecniche di quel determinato sport (l’assenza improvvisa di un top player, ad esempio, può incidere facilmente su un risultato). Il tool Oddsportal, invece, monitora il movimento delle quote nel corso del tempo, a partire dall'apertura della scommessa. Si tratta di uno strumento utile per individuare cali a sorpresa di una quota, magari relativi alle scelte di formazione di un allenatore. È il caso di un turnover obbligato, come quello operato di recente dal Liverpool in EFL Cup contro l’Aston Villa a causa dell’impegno dei “reds” al Mondiale per club; chi aveva scommesso anzitempo sulla vittoria della squadra di Klopp aveva trovato una quota molto più bassa, ma una volta stabilito che il Liverpool avrebbe schierato una formazione di giovanissimi la situazione si è capovolta a favore dell’Aston Villa, che infatti ha vinto agevolmente. Sono tanti i parametri e i particolari costantemente oggetti di studio da parte degli scommettitori. Combinando le promozioni più adatte alle proprie esigenze con un’oculata scelta delle quote, chiunque può trovare la propria strategia preferita.
  5. Vincere alle scommesse sul calcio adottando un metodo “matematico” che sfrutti dei fogli Excel appositamente realizzati, come il celebre Masaniello.
  6. Scommettere sugli eventi Live per giocare dal vivo con quote aggiornate in tempo reale, anche per “coprire” eventuali scommesse in corso.
  7. Assimilare i concetti di stake e bankroll per gestire il denaro: ogni evento deve essere associato ad una scala da 1 a 10 basata sulla nostra fiducia. Se fossimo fortemente convinti che un evento si verifichi, dovremmo puntare il massimo dello stake (10). Ogni stake raffigura 1/100 del bankroll totale.
  8. Adottare un sistema fondato sul metodo della progressione.
  9. Confrontare sul web le proprie idee con quelle dei cosiddetti “tipster”, gli esperti del settore.
  10. Mantenere il sangue freddo ed evitare il gioco compulsivo e, soprattutto, mai giocare al di sopra delle proprie possibilità finanziarie.

ARTICOLI CORRELATI
Gli agenti della Polizia hanno arrestato un 45enne, sequestrandogli 25mila euro
Un operaio romeno di 36 anni ha speso 400 euro non vincendo nulla. Colto dal rimorso e dalla disperazione si è recato nella sua casa e si è impiccato
La kermesse svoltasi in Viale dei Fori Imperiali ha visto una notevole affluenza di visitatori di ogni età
I PIU' LETTI IN RUBRICHE
GIORNO SETTIMANA MESE
Data di pubblicazione: 2020-02-16 10:25:56
Data di pubblicazione: 2020-02-16 10:25:56
1
Mirko ha vinto il campionato italiano di lotta greco romana cadetti, categoria kg 110, che si è svolto ad Ostia al PalaPellicone Fijlkam
Data di pubblicazione: 2020-02-01 16:45:23Data di pubblicazione: 2020-02-07 18:59:00Data di pubblicazione: 2020-02-02 18:15:07
4
di Il capocordata
Data di pubblicazione: 2020-02-08 18:07:53
5
È stato un centro rinomato sin dal periodo romano e l’immagine del dio bifronte Giano è raffigurata nello stemma della città
Data di pubblicazione: 2020-02-14 08:42:00
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]