Sabato 29 Febbraio 2020 ore 04:55
MERCATO DI RIPARAZIONE
Calciomercato: notizie, affari e trattative di Roma, Inter, Milan, Juve e Napoli
La finestra invernale si è aperta il 2 gennaio e si chiuderà giovedì 30

La finestra invernale del calciomercato: il periodo in cui le squadre possono investire nuovamente per vendere o acquistare a seconda dei loro obiettivi e della disponibilità limitata di giocatori in questo periodo dell’anno. La finestra invernale si è aperta il 2 gennaio e si chiuderà giovedì 30. Alcune operazioni sono già state concluse, altre si faranno in queste ore: sono previsti diversi movimenti, considerando anche che in estate si giocheranno gli Europei e tanti giocatori hanno bisogno di giocare per sperare in una convocazione. Le informazioni raccolte di seguito vengono dalle dichiarazioni dei dirigenti delle squadre o da quanto scrivono le testate sportive più affidabili.

Inter

Ufficiale l’acquisto di Christian Eriksen, che ha firmato un contratto fino al 2024 con i nerazzurri. Dopo l’arrivo in Italia e le visite mediche di lunedì, ieri il danese si è recato nella sede dell’Inter per firmare, prima di spostarsi ad Appiano Gentile. Operazione definita per 20 milioni di euro, il centrocampista danese è il terzo arrivo di gennaio per la squadra di Conte. Slitta l’arrivo di Olivier Giroud del Chelsea. L’Inter sente di poter rimandare il discorso relativo all'arrivo di una prima punta, perché Eriksen può fare anche centrocampista offensivo, e per sicurezza – al momento Esposito tolto dal mercato, e anche perché con Vecino fermo ci sarebbe affollamento nella rosa. Ma i nerazzurri hanno chiesto all’attaccante francese di impegnarsi già a parametro zero per giugno quando il giocatore andrà a scadenza. L’attaccante però ora ci sta riflettendo anche perché nel frattempo sul giocatore si è mosso il Tottenham. Capitolo centrocampo: non stanno arrivando offerte convincenti per Matias Vecino, che quindi più passano i giorni e più è vicino a restare in nerazzurro. L’uruguaiano figura tra i convocati per la Coppa Italia contro la Fiorentina, Conte e la dirigenza sono al lavoro per rimotivarlo, convinti che anche per caratteristiche tecniche possa essere importante da qui a giugno. Ufficiale la cessione di Gabigol al Flamengo: accordo per 17 milioni più il 20% della futura rivendita. Ufficiale l’arrivo al Napoli di Matteo Politano: 4 anni e mezzo di contratto a 2,2 milioni più bonus a stagione per l’esterno, che arriva in prestito per 18 mesi a 2,5 milioni con obbligo di riscatto fissato a 19 mln più 2 di bonus (legati a qualificazioni in Champions e presenze). Totale investimento da 23,5 milioni bonus compresi.

Napoli

Accordo col Verona per Marash Kumbulla: trovata un’intesa per 20 milioni più quattro di bonus, operazione che sarebbe “alla Rrahmani”, col giocatore lasciato poi in prestito fino a giugno. Nei prossimi giorni ci sarà un incontro tra il Napoli e gli agenti per convincerlo sul progetto tecnico ed economico. Sempre più vicino al Napoli Andrea Petagna. Non è semplice, ma nelle prossime ore si può chiudere l’accordo con la Spal sui 17 milioni più bonus e Petagna che resterebbe in prestito in Emilia fino a fine stagione. Trattativa a oltranza per trovare l’accordo totale. Il giocatore ha dato già il suo ok, ha trovato l’accordo totale (anche sui diritti di immagine) ed è entusiasta di questa nuova avventura. Tentativo per Ricardo Rodriguez: si apetta domani l’ok del Milan al prestito oneroso con diritto di riscatto. Il giocatore sembrava a un passo dal passaggio in Turchia ma dopo che è fallita la trattativa tra Milan e Fenerbahce, gli azzurri pensano allo svizzero per la fascia sinistra. Lo prenderebbero in prestito a un milione con diritto di riscatto fissato a cinque. Gattuso lo ha già allenato, in rossonero.

Milan

La trattativa con il Siviglia per Suso è avanzata e il giocatore ora è vicinissimo al suo trasferimento in Spagna: contatti continui per sbloccare un prestito di 18 mesi e obbligo in caso di Champions. Come sostituto i rossoneri stanno pensando a Alexis Saelemaekers, talento belga classe 1999 di proprietà dell’Anderlecht. Capitolo Piatek: per l’attaccante polacco è arrivata un'offerta anche dalla Bundesliga: l'Hertha Berlino ha fatto un’offerta, per ora ritenuta bassa, ma per prenderlo a titolo definitivo. Nel frattempo il Tottenham continua il suo pressing, ma anche in questo caso non c’è accordo sulla formula. Gli Spurs lo prenderebbero in prestito di 18 mesi con diritto. Il Milan resta in attesa per la risposta del Benfica su Florentino, centrocampista classe ’99 portoghese che i rossoneri prenderebbero in prestito, se ci sarà il via libera del club.

Roma

Gonzalo Villar è a Villa Stuart per sostenere i controlli medici, ultimo step prima di iniziare la sua avventura con la Roma. Anche Carles Perez è arrivato all'aeroporto di Fiumicino da Barcellona per visite mediche e firma sul contratto. Il Valencia pensa ad Alessandro Florenzi. Primi contatti con l’agente Alessandro Lucci per valutare il trasferimento del terzino, in panchina 90 minuti nel derby. Si continua a trattare, gli spagnoli lo prenderebbero in prestito con obbligo di riscatto legato alla qualificazione in Champions, la Roma e il giocatore hanno trovato un accordo sull’addio, ma vorrebbero una formula definitiva.

Juventus

Saltato lo scambio De Sciglio-Kurzawa col Psg. I bianconeri hanno riflettuto sull’operazione e alla fine hanno deciso di non concluderla perché hanno fiducia in De Sciglio, terzino italiano che può giocare su entrambe le fasce e quindi rimarrà. Continua il pressing del Borussia Dortmnud per Emre Can non convocato contro il Napoli, ufficialmente per influenza.

*Foto di Claudio Pasquazi


ARTICOLI CORRELATI
La Lazio stasera affronterà in amichevole il Malaga mentre Igli Tare e il suo staff sono impegnati sul fronte calciomercato
Nel posticipo della 24^ giornata di Serie A, la Lazio passa in vantaggio con la rete di Biglia su calcio di rigore, ma nel finale Suso realizza il definitivo 1-1
Buona prova dei ciociari che escono però sconfitti dal match del "Meazza" contro il Milan
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Partita molto combattuta e ricca di emozioni, la Lazio ha segnato almeno tre gol in 10 partite in questo campionato, nessuna ha fatto meglio
Data di pubblicazione: 2020-02-23 16:21:56
2
I giallorossi rifilano un 4-0 firmato da Ünder, Mkhitaryan, Dzeko e Kolarov
Data di pubblicazione: 2020-02-23 20:50:36
3
La squadra di Lotito in quattro anni ha raggiunto risultati tecnici ed economici importanti, così come l’Atalanta di Percassi
Data di pubblicazione: 2020-02-25 21:24:54
4
Il play ex Sassari rescinde e si accasa a Bologna: Webster e Ponds i nomi per sostituirlo
Data di pubblicazione: 2020-02-27 12:19:02
1
Spettacolo e gol all’Olimpico, 5-1 con doppiette di Immobile e Caicedo, primo gol in A per Adekanye
Data di pubblicazione: 2020-02-02 21:21:38
2
Il 23 febbraio 2020 la Roma, allenata da Paulo Fonseca, incontrerà allo Stadio Olimpico il Lecce, allenato da Fabio Liverani
Data di pubblicazione: 2020-02-10 19:39:52
3
I giallorossi pagano un primo tempo scioccante che li vede sotto 3-0 dopo mezz'ora
Data di pubblicazione: 2020-02-01 22:58:14
4
Grazie al diciottesimo risultato utile consecutivo, la Lazio si porta ad un punto dalla capolista Juventus
Data di pubblicazione: 2020-02-10 09:05:29
5
I giallorossi incassano un'altra sconfitta all'Olimpico, stavolta a trionfare sono gli uomini di Mihajlovic
Data di pubblicazione: 2020-02-07 23:26:53
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]