Domenica 05 Aprile 2020 ore 06:09
PARLA L'ASSESSORE DOMENICO PECORARI
Strade di Artena, Pecorari: “Se la manutenzione non è stata fatta c’è un motivo"
“Chiedo scusa ai residenti e gli chiedo di avere ancora un pizzico di pazienza”. A breve un incontro pubblico

Come annunciato nello scorso mese di dicembre dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, dopo aver illustrato i lavori fatti nel 2019 su tutto il Lazio, ha elencato le opere previste per il 2020. Tra queste spicca il rifacimento dell'asfalto del tratto che collegata la città di Cisterna di Latina al casello autostradale di Valmontone. Un percorso di oltre 40 chilometri che interesserà anche altri comuni della provincia di Roma, tra cui Artena. Il bando è da 6,5 milioni di euro. In attesa quindi della famosa bretella, la Regione Lazio attraverso l'Astral interviene sul percorso già esistente, con un nuovo asfalto.

“Giovedì scorso si è tenuta una riunione con i vertici Astral per capire e strutturare gli interventi che verranno fatti sulle strade che collegano Cisterna di Latina e Valmontone – ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Artena Domenico Pecorari – Per il Comune di Artena eravamo presenti io ed il Sindaco Felicetto Angelini. La Regione Lazio ha messo a disposizione di Astral 6,5 milioni di euro che verranno utilizzati per quelle strade disastrate percorse dai mezzi pesanti. Per quanto riguarda Artena gli interventi sono previsti su via Guglielmo Marconi, via Valle dell’Oste e via Velletri”.

L’assessore Pecorari nei prossimi giorni incontrerà gli ingegneri Astral “per mostrare le difficoltà e la situazione delle strade di Artena e proporrò delle idee per soluzioni alternative per il traffico dei mezzi pesanti”. L’Amministratore chiede scusa ai “cittadini di Artena per i mancati interventi di manutenzione stradale, se non stati fatti c'è un motivo che nei prossimi giorni spiegherò alla popolazione con un incontro pubblico. Chiedo agli artenesi di avere ancora un pizzico di pazienza, stiamo lavorando per il miglioramento delle nostre infrastrutture”. 

Infine, l’Assessore Domenico Pecorari, annuncia che nel mese di marzo saranno appaltati i lavori dei sei progetti da 5,2 milioni di euro concessi dal Ministero dell’Interno a marzo del 2019.

Leggi anche: 

Allerta meteo Lazio. Dopo temperature primaverili arrivano gelo e forte vento

Roma. Operazione antidroga tra Tiburtino 3° e Colli Aniene, 11 arresti

 


ARTICOLI CORRELATI
Un principio di frana che preoccupa e non poco visto l’avvicinarsi della stagione piovosa
Scuole, strutture sportive, manutenzioni, cimitero e Centro Storico. Il bilancio tracciato dall’Assessore
Nel Consiglio Comunale: “I lavori da effettuare sono tanti e con la nostra squadra di operai diamo delle priorità. Ma li faremo tutti”
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Per il capo della protezione civile i comportamenti attuali vadano mantenuti in modo rigoroso
Data di pubblicazione: 2020-04-03 10:28:20
2
"I cittadini di quel quadrante della città continuano, purtroppo inascoltati, a denunciare inutilmente il forte disagio patito", aggravato dall'emergenza in atto
Data di pubblicazione: 2020-04-02 18:47:37
3
Lo ha detto il ministro Roberto Speranza nell'ambito dell'informativa al Senato
Data di pubblicazione: 2020-04-01 10:47:00
4
Ferruccio Taroni: "Gli steward sono sempre stati pagati in modo ‘fantasioso’ e oggi molti di loro andranno in difficoltà per via dell’emergenza”
Data di pubblicazione: 2020-04-01 13:09:14
5
"Vogliamo garantire liquidità al comparto, adottando nuovi bandi o intervenendo con ulteriori dotazioni finanziarie per permettere scorrimenti di graduatorie”
Data di pubblicazione: 2020-04-04 22:24:24
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]